...

Gentile Presidente, mi permetto di disturbarla per chiedere la Sua

by user

on
Category: Documents
0

views

Report

Comments

Transcript

Gentile Presidente, mi permetto di disturbarla per chiedere la Sua
Gentile Presidente, mi permetto di disturbarla per chiedere la Sua collaborazione per la diffusione e
la conoscenza del Progetto IDF “YOUNG LEADERS DUBAI” in Italia.
Mi chiamo Luca Cappellini, ho 19 anni e lo scorso dicembre ho partecipato come delegato italiano,
tramite ANIAD, al Progetto YOUNG LEADERS DUBAI nell’ambito del Congresso Mondiale del
Diabete.
Durante quella settimana ho avuto modo di meglio conoscere la realtà di giovani con diabete di altri
Paesi e insieme ad altri 80 ragazzi, provenienti da tutte le parti del mondo, abbiamo attivamente
collaborato alla nascita del gruppo giovanile dell'IDF atto a fornire, nel mondo del Diabete, il nostro
punto di vista per migliorare così la vita di ogni giovane con diabete e per cercare di costituire in
ogni paese di provenienza (qualora già non esistesse!) un gruppo per rispondere a questa necessità
oltre che per condividere idee e iniziative.
L'obiettivo è quindi quello di costituire un gruppo di giovani, provenienti anche da realtà associative
diverse, in grado di rendersi protagonisti attivi della loro condizione e in seguito per dare agli stessi
l'opportunità di una formazione attraverso lezioni e/o corsi per renderci consapevoli delle difficoltà
da affrontare ma in grado di sostenere nuove sfide e farci promotori di un nuovo modo di concepire
il diabete.
Questo è il motivo per cui sono a richiedere la Sua collaborazione; desidererei che Suo tramite o
tramite i soci della Associazione che Lei rappresenta, questo progetto fosse portato alla conoscenza
di giovani con diabete con un'età compresa dai 18 ai 30 per avere la possibilità di stabilire con loro
un contatto per iniziare insieme questo percorso di condivisione.
Ho costituito un gruppo su Facebook per dar modo ai ragazzi che sono interessati a questo Progetto
di conoscerne le modalità e le finalità, ma anche per imparare a conoscerci e sopratutto per iniziare
un dialogo che spero porterà nuovi frutti nel già attivo mondo dell’associazionismo italiano, ma che
attualmente vede impegnati solo molti genitori o persone, non me ne voglia, non propriamente più
giovani…almeno anagraficamente!
Ogni giovane interessato potrà iscriversi al Gruppo Young Leaders Italia all’indirizzo
http://www.facebook.com/groups/289433674425766/
o
contattarmi
per
email
all’indirizzo
[email protected]
Con la speranza che Lei possa dare a questa mia lettera la massima diffusione e ringraziandola per
la cortese attenzione, rimango a disposizione per qualsiasi ulteriore informazione Le potesse servire
e colgo l’occasione per porgere cordiali saluti.
Luca Cappellini
PS: qualora desiderasse contattarmi telefonicamente il mio n° di cell. è: 3493648817
Fly UP