...

COSA MI ASPETTO DAL CORSO

by user

on
Category: Documents
0

views

Report

Comments

Transcript

COSA MI ASPETTO DAL CORSO
COSA MI ASPETTO DAL CORSO
CONTENUTI
SPECIFICI
Acquisire
metodologi
a obiettiva
di
valutazione
,
competenze
sulla
funzione
del tutor.
Acquisire
nuove
conoscenze
ed
approfondire
gli
argomenti:
accogliment
o neofita
-inserimento
neofita
pianificazion
e tirocinio/
inserimento
-valutazione
tirocinio
Tecniche, suggerimenti
e supporti di
insegnamento e
valutazione
Approfondiment
o della materia
-applicazione/
mettere in
pratica
-miglioramento
nel campo
-confronto
-crescita
Apprendere:
-una struttura
metodologica per
la gestione dello
studente; come
gestire i momenti
formativi; come
costruire obiettivi
formativi e come
condurlo verso gli
stessi.
-cosa è giusto
valutare e come.
FUNZIONI
RUOLO E
COMPETENZ
E
Acquisire
competenze
in merito
alla
funzione di
tutor, in
particolare
nozioni in
ambito
pedagogico
Questo corso
penso mi
debba
fornire nuovi
strumenti di
lavoro, una
serie di
consigli, di
suggerimenti
che aiutino
Lo sviluppo di temi
critici che scaturiscono
dall’esercitare la
funzione di tutor, quale
può essere la giusta
valutazione e
autovalutazione, la
giusta formazione dei
futuri professionisti
Acquisire le
competenze per
gestire
adeguatamente
un processo
formativo
nell’ottica di un
miglioramento
continuo.
Riuscire ad
esplicare le
funzioni tutoriali in
maniera adeguata
-Sviluppare
competenze
riguardanti la
facilitazione
dell’apprendiment
o
-sviluppare
competenze
riguardanti la
valutazione dello
-Di sfruttare
il titolo una
volta
conseguito
-di essere in
grado di
svolgere
codesta
funzione
-confronto
e capacità
di
valutazione
.
la nostra
attività e ci
permettano
di crescere
come tutor.
studente/ neo
assunto
STRUMENTI/
METODI
Apprendere
gli
strumenti
necessari
per
svolgere la
mia attività
condividere
esperienze
lavorative
con altre
figure
professiona
li
Strumenti e
strategie per
migliorare la
formazione
dello
studente neo
assunto
Ricevere tutti gli
strumenti e strategie
necessarie per
espletare nel migliore
dei modi la funzione di
tutor, dall’accoglienza
all’apprendimento,
all’organizzazione
teorico-pratica del
lavoro fino alla
valutazione.
RELAZIONE
La capacità
di capire
come porsi
nei
confronti
dei pazienti
e degli
Nuove
nozioni per
affrontare al
meglio il
rapporto con
lo studente.
Migliorare le mie
capacità di
comunicazione/relazio
ne con lo studente e
nei vari anni formativi.
Ricevere gli
strumenti per
migliorare lo
svolgimento
della funzione di
tutor come
crescita
personale
Nozioni di base sui
metodi di
insegnamento,
sull’approccio alle
persone(studenti/n
eo assunti), quindi
nozioni di
psicologia di base
e mezzi per la
valutazione
alias
sinonimo di
crescita
professional
ee
personale
-Avere e saper
Che mi dia
utilizzare
le
strumenti inerenti conoscenze
la valutazione;
e la
-gestione rapporto formazione
tutor-neofita in
adeguata
situazioni
per poter
particolari (es.
istituire,
conflittuali, ecc)
all’interno
dell’UO
dove lavoro,
dei percorsi
formativi
per poter
inserire sia
gli studenti
che i nuovi
assunti nel
modo più
idoneo e
condiviso.
FORMAZION
EE
SVILUPPO
PERSONALE
allievi.
Di
raggiungere
il bisogno
di
formazione
attraverso
nuove
conoscenze
rispetto alle
competenze
tutoriali.
Raggiungere
obiettivi che
mi aiutino a
rispondere
sempre
meglio ai
bisogni degli
allievi e dei
neo inseriti;
-aumentare
le mie
conoscenze
come tutor.
Un arricchimento
formativo personale
che a sua volta potrà
essere riversato
nell’attività di
tutoraggio.
Essere in grado
di saper
pianificare e
coordinare
un’attività
tutoriale avendo
una crescita
professionale.
Posso definire la
mia aspettativa
dalla frequenza del
corso di Alta
Formazione in una
“semplice
frase”ma che a mio
avviso racchiude la
molteplicità di
difficoltà che
incontro svolgendo
la funzione
tutoriale: “il
bisogno di
formazione
specifica”.
Di facilitare il
percorso
formativo dello
studente/neo
assunto con delle
appropriate
metodologie.
Di approfondire e
ampliare la mia
crescita
professionale.
Imparare
-capire gli
studenti/neo
assunti
-capire i
tutor
-capire i
colleghi
-capire le
criticità
organizzativ
e della
formazione
-capire le
cose nuove
da fare.
Fly UP