...

Quest`anno c`eravamo anche noi dell`IISS Mediterraneo di Pulsano

by user

on
Category: Documents
0

views

Report

Comments

Transcript

Quest`anno c`eravamo anche noi dell`IISS Mediterraneo di Pulsano
Quest'anno c'eravamo anche noi
dell'IISS Mediterraneo di Pulsano (TA)
Quest'anno c'eravamo anche noi dell'IISS Mediterraneo di Pulsano (TA), con 10 ragazzi che con incredibile
senso civico, hanno scelto di non voltarsi dall'altra parte ma di essere in campo dando un segnale di civiltà,
di responsabilità e testimoniando per la legalità, valore che è un bene riconoscere, ricordare e fortificare.
Siamo stati in religioso silenzio durante la lettura dei nomi delle vittime innocenti delle mafie, circa 900
"nomi" (e purtroppo più di uno era tarantino) ricordati dai familiari che, anche grazie a Libera e all'abbraccio
di tutte le persone presenti a Latina, hanno trovato la forza di risorgere dal loro dramma per una ricerca di
giustizia vera, trasformando perfino il dolore in uno strumento concreto, non violento, di impegno e di azione
di pace.
"Radici di memoria, frutti d'impegno": questo il tema della XIX edizione; Radici di memoria per non
dimenticare ma soprattutto per trasmettere una memoria viva alle nuove generazioni; il frutto è l'impegno di
tutti nel far sì che le mafie siano sconfitte, tutte le mafie, tutti i comportamenti "mafiosi", di sopraffazione, di
corruzione, di sopruso e prevaricazione in qualunque settore della vita civile attraversando e coinvolgendo
tutto il nostro agire quotidiano.
Ciascuno è chiamato a fare la propria parte.
Questa è la lezione che i ragazzi dell'IISS Mediterraneo si portano indietro da Latina; questo il loro e il nostro
impegno.
Ringraziamo innanzitutto il nostro Preside che ha condiviso, anche telefonicamente, la nostra esperienza; la
prof.ssa Cepagatti, motore instancabile dell'iniziativa e, in ordine rigorosamente alfabetico:
- Simone Chiappini;
- Daniela Comparato:
- Melissa Di Napoli;
- Adriana Frascella;
- Michela Frascella;
- Christian Giannattasio;
- Simone Malcore;
- Valeria Santoro;
- Cosimo Simonetti;
- Antonella Torsella.
Arrivederci all'anno prossimo!!
Fly UP