...

NARRATIVA SERIE ROSSA

by user

on
Category: Documents
0

views

Report

Comments

Transcript

NARRATIVA SERIE ROSSA
T
O
R
I
A
S
E
R
I
S
R
A
R
A
A
N
p
E
r
i
a
m
S cuol
a
V
dai7anni
s
ria
GIROGIROTONDO
RACCOLTA DI FILASTROCCHE
AUTORE: I. Mesturini
SCHEDE DIDATTICHE: C.Cicconi
ILLUSTRAZIONI: M. Mariani
PAGINE: 128
PREZZO: € 6,30
ISBN: 978-88-472-0485-0
p
n
e
di a
m
to
i
a
d
d
e
n
p r ofo
Sch
L’AUTRICE
Ivonne Mesturini è laureata in lettere ed ha acquisito una
lunga esperienza di insegnamento, soprattutto con ragazzi
di una scuola a tempo pieno. Si è sempre interessata alla
narrativa e ha scritto numerosi racconti per bambini.
Ha pubblicato, in questa Collana “Nicolò e Brilli”, “Ludovica e
Taro”, e “Guerra ai rifiuti” e “Un amico venuto dal mare”.
Contenuto
Filastrocche, conte, ninne nanne, giochi insieme, scioglilingua, burle e scherzi per meravigliare, sbalordire e far divertire i bambini e… tutti quelli che desiderano recuperare
vecchie tradizioni che ancora oggi riescono a stimolare la fantasia.
Nel testo sono raccolte:
_ 50 cantilene
_ 50 filastrocche
_ 12 scioglilingua
_ 27 conte
_ 21 indovinelli
_ 9 ninne nanne
_ 8 colmi
_ 4 dialoghi
_ 5 cognomi curiosi
_ 8 giochi
Tematiche
Filastrocche per la conoscenza del corpo, l’arricchimento del linguaggio e lo sviluppo
mnemonico.
Filastrocche per il controllo motorio, emozionale e la prontezza dei riflessi.
Filastrocche temporospaziali.
Filastrocche narrative.
Filastrocche per organizzare giochi (conte).
Filastrocche per socializzare (giochi insieme).
Filastrocche per dormire (ninne nanne).
Filastrocche per puro divertimento (scioglilingua, scherzi, nonsensi, colmi, indovinelli…).
w w w . g r u p p o r a f f a el l o . i t
2
p
n
e
di a
m
to
i
a
d
d
e
n
p r ofo
Sch
Lavora con il libro
Filastrocche per la conoscenza del corpo e l’arricchimento del linguaggio.
Tocca le parti del viso e del corpo pronunciate.
Ripeti ad alta voce il nome di ogni parte del corpo toccata.
Filastrocca toccatutto
Filastrocca tocca tocca
tocca la testa, tocca la bocca
tocca il naso, tocca l’occhio
tocca la gamba, tocca il ginocchio.
Filastrocca vecchia vecchia
tocca la schiena, tocca l’orecchia
tocca pollice e mignolino
tocca la spalla, tocca il piedino.
Filastrocca sul panchetto
tocca la pancia, tocca il petto
tocca la coscia, tocca il culetto
per guadagnare un altro confetto.
Filastrocche per il controllo motorio e la prontezza dei riflessi.
Ripeti i movimenti suggeriti dalla filastrocca.
La bella lavanderina
La bella lavanderia
che lava i fazzoletti
per i poveretti
della città.
Fai un salto
fanne un altro
fai la giravolta
falla un’altra volta,
guarda in su
guarda in giù
dai un bacio a chi vuoi tu.
w w w . g r u p p o r a f f a el l o . i t
3
p
n
e
di a
m
to
i
a
d
d
e
n
p r ofo
Sch
Filastrocche per il controllo motorio e la prontezza dei riflessi.
Disponiti in cerchio insieme ai tuoi compagni e, muovendovi, recitate o cantate la filastrocca:
A) al momento del “E sono, sono le ciliegie” staccatevi dai compagni, appoggiate le
mani sui fianchi, muovete le gambe a forbici;
B) al momento del ritornello “E TIRA E MOLLA E MOLLA E TIRA” disponetevi di fronte al
compagno di destra e, incrociando le braccia, prendetevi per mano facendo il movimento del “TIRA E MOLLA”.
Tira e molla
Son cinquecento cavalieri
con la testa insanguinata
e la spada arrugginita
indovina che cos’è?
E sono sono le ciliegie
e sono sono le ciliegie
che maturan nel giardin.
E tira e molla,
e molla e tira,
e tira e molla,
e lascia andar.
Filastrocche narrativa per lo sviluppo della creatività.
Sostituisci le parole cerchiate della filastrocca con quelle suggerite dalla tua fantasia.
Volta la carta
Capitano di gran valore
volta la carta
e trovi un bel fiore
un bel fiore
che sta in giardino
volta la carta
e trovi un pulcino
Esempio:
Capitano di gran bravura
volta la carta
e trovi l’avventura ...
w w w . g r u p p o r a f f a el l o . i t
4
p
n
e
di a
m
to
i
a
d
d
e
n
p r ofo
Sch
Filastrocche per organizzare giochi: “le conte”.
Ambarabà ciccì coccò
Ambarabà ciccì coccò
tre galline sul comò
che facevano l’amore
con la figlia del dottore
il dottore s’ammalò
ambarabà ciccì coccò
Quando organizzi un gioco, quale “conta” fai con i tuoi compagni per stabilire i ruoli
più importanti del gioco stesso?
Scrivila qui sotto:
..........................................................................................................
..........................................................................................................
..........................................................................................................
..........................................................................................................
..........................................................................................................
..........................................................................................................
..........................................................................................................
..........................................................................................................
w w w . g r u p p o r a f f a el l o . i t
5
p
n
e
di a
m
to
i
a
d
d
e
n
p r ofo
Sch
Filastrocche per socializzare: “Giochi insieme”.
O Madama Pollaiola
O Madama Pollaiola
quanti polli hai nel pollaio?
Ce n’ho tanti e poi tanti
che non li posso più contare.
Per il buon desinare
almeno uno lo voglio mangiare
Prendi quello che ti piace
prendi quello dalle piume bionde
con le ali da colomba
con le ali fatte a uccello
prendi quello che è più bello.
SPIEGAZIONE DEL GIOCO:
Madama Pollaiola canta guidando il cerchio di tutti i bambini partecipanti al gioco.
Il compratore gira intorno al cerchio cantando le sue richieste e, uno alla volta, sottrae alla
pollaiola tutti i polli, formando a sua volta un cerchio.
Filastrocche un pò sciocche per puro divertimento:
“Parole per un gioco insieme”
Leggi le filastrocche scherzose sotto riportate
Ari bari
cutiri cutari
becca biri
becca bari
ari cutari
Onze
donze
trenze
quarinze
mere merinze
riffe raffe
zeta
Ponte ponente pontepì
petà peruggia
ponte ponente pontepì
petà perì
Inventa ora tu uno scherzo con parole senza senso che ti divertono con il loro suono!
Prova ora a inventare qualche verso.
w w w . g r u p p o r a f f a el l o . i t
6
Fly UP