...

TARANTO - « Vederti con un`altra ci ha spezzato il cuore. Ma

by user

on
Category: Documents
0

views

Report

Comments

Transcript

TARANTO - « Vederti con un`altra ci ha spezzato il cuore. Ma
TARANTO - « Vederti con un’altra ci ha spezzato il
cuore. Ma nonostante questo continuiamo a pensare a te».
Non si tratta di una disperata dichiarazione d’amore ma
della discussa e originale campagna di parking marketing
con la quale Fiat cerca di convincere e stimolare i dipendenti che possiedono automobili di una marca concorrente
ad acquistare una vettura della casa automobilistica per la
quale lavorano tramite un’esclusiva promozione. Promozione che consiste in un prezzo scontato del 26%.
Taranto - "Vederti con un'altra mi ha spezzato il cuore... Ma nonostante ciò continuiamo a pensare a te". Questo
è lo slogan lanciato dalla Fiat Group Automobiles che, insieme all'agenzia So Simple hanno indirizzato a tutti i dipendenti Fiat. Quest'operazione di "Parking Marketing" è
stata utilizzata, dopo numerosi ripensamenti, per tentare di
incrementare il numero di vendite auto.
SENZA FIRMA
TARANTO - Fiat Group Automobiles ha intrapreso
una campagna di marketing non convenzionale per stimolare i suoi dipendenti ad acquistare delle auto nuove del
gruppo tramite un'esclusiva promozione, a discapito della
concorrenza. Giovedì scorso, il colosso automobilistico ha
coperto con un telo decine di automobili parcheggiate
nell'area riservata ai dipendenti della Fiat Mirafiori. Sulle
auto era stato anche apposto un disegno di un grande cuore
spezzato. Ignari della sorpresa, gli impiegati hanno reagito
con ironia ma anche con evidente imbarazzo.
Sarah Gabriele
TARANTO – Un’insolita iniziativa di marketing è stata adottata dalla Fiat. Per provare a far ripartire le vendite
promuovendo l’acquisto di nuove vetture, l’azienda ha ironicamente ricoperto le auto dei propri impiegati con un telone apponendoci sopra il disegno di un grande cuore spezzato con la didascalia che recitava: «Vederti con un'altra ci
ha spezzato il cuore.. Ma nonostante ciò continuiamo a
pensare a te».
TORINO - Teli trasparenti utilizzati per «impacchettare» le automobili parcheggiate nell’area riservata ai dipendenti della Fiat Mirafiori.
Nel mirino di questo «parking marketing», opera
dell’agenzia creativa So Simple, autovetture di marche
concorrenti. Su ognuna era presente il disegno di un cuore
spezzato, con una didascalia che si apriva con «Vederti con
un’altra ci ha spezzato il cuore…».
Torino – “Parking marketing” così è denominata la
nuova campagna avviata dalla Fiat per incentivare i dipendenti, che possiedono automobili di una marca concorrente,
ad acquistare un’automobile del gruppo, grazie anche ad
una esclusiva promozione. Alla fine del turno di lavoro gli
impiegati della Fiat di Mirafiori non potevano credere a ciò
che vedevano: le auto con un marchio straniero erano impacchettate con teli di plastica, sigillate da un grande cuore
rosso infranto e una scritta: “Vederti con un'altra ci ha
spezzato il cuore... Ma nonostante ciò continuiamo a pensare a te”.
TARANTO- Si è trattato di «una campagna di marketing non convenzionale per stimolarli ad acquistare delle
auto nuove nel gruppo tramite un’esclusiva promozione»,
Lo ha detto la Fiat, che a Pomigliano ha impacchettato le
auto straniere dei suoi dipendenti; su quest’ultime, infatti,
al termine della giornata lavorativa, gli operai hanno trovato il disegno di un cuore spezzato con la didascalia: «Vederti con un’altra ci ha spezzato il cuore...ma nonostante
questo continuiamo a pensare a te».
Torino - A guardare quei teli sopra le loro auto, i dipendenti Fiat avranno pensato ad uno scherzo. Si tratta invece di una campagna di marketing rivolta esclusivamente
agli impiegati dell'azienda che possiedono auto della concorrenza: un grande cuore spezzato posto sopra ogni telo
(con tando di didascalia) vuole ricordare con ironia che
l'amore vero è eterno ed incondizionato. Non tutti però
hanno appoggiato l'insolita iniziativa con spirito: all'imbarazzo delle "vittime" si è infatti aggiunto il duro commento
della Fiom: "Scherzo di dubbio gusto: la Fiat crede di esser
padrona delle vite private dei suoi dipendenti e si permette
gravi mancanze nei loro confronti.".
Torino – Pochi giorni fa nell'area riservata ai dipendenti della Fiat Mirafiori, i proprietari di automobili non marchiate Fiat all'uscita del lavoro le hanno ritrovate completamente impacchettate. Uno scherzo? Non esattamente. Sono stati vittime di un’operazione di "parking marketing" attuata dall'azienda, per stimolarli ad acquistare auto nuove
del gruppo.
TORINO: Fiat punta sul marketing non convenzionale
per rendersi accattivante agli occhi dei suoi dipendenti;
fruitori di auto straniere. Lo scorso giovedì, le auto parcheggiate nell'area riservata ai lavoratori della Fiat Mirafiori sono state ricoperte con un telo semitrasparente recante il
disegno di un grande cuore spezzato seguito da una didascalia che ha tutta l'aria di essere una dichiarazione d'amore.
TARANTO - Auto impacchettate, cuori infranti e una
disperata dichiarazione d'amore. Non è la trama di un romanzo rosa, ma la nuova trovata della Fiat che ha deciso di
conquistare la fiducia dei propri impiegati incartando per
bene le loro auto straniere. Non si è trattato di uno scherzo,
ma di una stravagante iniziativa per convincere i dipendenti ad acquistare un'auto aziendale.
TARANTO - "Vederti con un'altra mi ha spezzato il
cuore": è questa la frase che i dipendenti della Fiat Mirafiori hanno trovato sulle loro automobili, appartenenti ad una
marca concorrente. Sembrava uno scherzo, ma quest'azione
è stata un'opera di marketing, volendo convincere i dipendenti ad acquistare automobili Fiat e sperando di aumentare
così le vendite. Per molte altre aziende non sarà così, considerando che la Fiat voglia essere da sempre padrona delle
vite dei dipendenti e così facendo non venderà di certo più
macchine.
Taranto- La fedeltà è qualcosa su cui si può scherzare a
quanto sembra. La casa automobilistica torinese Fiat decide, dietro suggerimento dell’agenzia di comunicazione
creativa So Simple, di impacchettare le auto con marchio
concorrenziale dei dipendenti per incoraggiarli ad acquistare le proprie vetture offrendo un vantaggioso sconto.
Taranto <<Vederti con un’altra ci ha spezzato il cuore>>: è il grido di dolore di Fiat Group Automobiles, che
ha deciso di apporre questo messaggio sulle auto di alcuni
suoi dipendenti, rei di possedere mezzi della concorrenza.
L’iniziativa è stata messa a punto per cercare di sensibilizzare i lavoratori ad acquistare vetture di marca Fiat, ma
immediata è anche giunta la replica del sindacato Fiom, in
disaccordo con i vertici del Lingotto.
“Vederti con un’altra ci ha spezzato il cuore”. Sembrerebbero le parole di una donna tradita ma invece è solo la
nuova operazione di marketing della Fiat rivolta ai suoi
impiegati. Questi ultimi infatti, pochi giorni fa, all’uscita
dal lavoro, hanno trovato queste parole scritte sopra alcuni
teli che coprivano le loro macchine. Il motivo? Le automobili erano di marche concorrenti.
Taranto- Un'ironica operazione di “parking marketing”
si è verificata nei parcheggi aziendali della Fiat di Melfi e
Mirafiori. Gli imbarazzati dipendenti proprietari di automobili di marche concorrenti si sono infatti visti coprire le
loro vetture da una telo semitrasparente su cui era scritta la
frase “Vederti con un'altra mi ha spezzato il cuore.. ma nonostante ciò continuiamo a pensare a te”.
SENZA FIRMA
Fly UP