...

SIGMA Optimization Pro Manuale d`istruzioni

by user

on
Category: Documents
0

views

Report

Comments

Transcript

SIGMA Optimization Pro Manuale d`istruzioni
INDICE
SIGMA Optimization Pro Manuale d’istruzioni
INDICE
1
INTRODUZIONE
2
COSA SI PUO FARE CON SIGMA OPTIMIZATION PRO ...................................................................................................................... 2
NOTE E MARCHI REGISTRATI
3
NOTE........................................................................................................................................................................................................ 3
MARCHI DEPOSITATI ............................................................................................................................................................................. 3
INSTALLARE IL PROGRAMMA NEL COMPUTER
4
REQUISITI DI SISTEMA .......................................................................................................................................................................... 4
INSTALLARE E DISINSTALLARE IL SOFTWARE ................................................................................................................................. 5
AVVIARE E CHIUDERE IL PROGRAMMA
6
AVVIARE .................................................................................................................................................................................................. 6
CHIUDERE IL PROGRAMMA ................................................................................................................................................................. 6
DESCRIZIONE DELLE PARTI
7
DESCRIZIONE DELLE PARTI................................................................................................................................................................. 7
COLLEGARE L’OBIETTIVO AL DOCK USB
8
COLLEGARE L’OBIETTIVO AL DOCK USB ........................................................................................................................................... 8
SCHERMATA INIZIALE
10
SCHERMATA INIZIALE ......................................................................................................................................................................... 10
INFORMAZIONI SULL’OBIETTIVO ....................................................................................................................................................... 10
MENU DI SERVIZIO .............................................................................................................................................................................. 10
STORICO DEGLI OBIETTIVI COLLEGATI
11
STORICO DEGLI OBIETTIVI COLLEGATI ........................................................................................................................................... 11
AGGIORNAMENTO FIRMWARE
12
AGGIORNAMENTO FIRMWARE .......................................................................................................................................................... 12
PERSONALIZZAZIONE
13
MENU DI PERSONALIZZAZIONE......................................................................................................................................................... 13
SETTAGGIO DELLA MESSA A FUOCO............................................................................................................................................... 14
IMPOSTAZIONE MF FULL-TIME .......................................................................................................................................................... 16
SETTAGGI DELLA MODALITA DI PERSONALIZZAZIONE ................................................................................................................. 18
SETTAGGIO VELOCITA` AF................................................................................................................................................................. 19
SETTAGGI DEL LIMITATORE DI MESSA A FUOCO .......................................................................................................................... 20
SETTAGGI OS ....................................................................................................................................................................................... 22
RESETTA TUTTE LE PERSONALIZZAZIONI ...................................................................................................................................... 23
USO CON I TELECONVERTER ............................................................................................................................................................ 24
DOCK USB
25
DOCK USB ............................................................................................................................................................................................. 25
AGGIORNAMENTO FIRMWARE .......................................................................................................................................................... 26
1
INTRODUZIONE
COSA SI PUO FARE CON SIGMA OPTIMIZATION PRO
Aggiornamento del firmware degli obiettivi
Il firmware può essere aggiornato all’ultima versione tramite internet
Personalizzazione degli obiettivi
Regolazione della messa a fuoco
La messa a fuoco può essere regolata, negli obiettivi a focale fissa, su 4 intervalli di messa a fuoco e su 16
intervalli in totale per quanto riguarda gli zoom (4 intervalli di messa a fuoco x 4 distanze di ripresa).
Impostazione MF Full-Time
Possiamo impostare il comando ON/OFF della messa a fuoco manuale in qualsiasi momento [MF Full-Time] e
regolare la messa a fuoco MF Full-Time.
Regolazione della velocità AF
La velocità del AF può essere regolata su tre valori
personalizzazione).
(solo con gli obiettivi dotati di cursore di
Regolazione del limitatore di messa a fuoco
L’intervallo di distanze su cui opera l’AF può essere regolato (solamente con gli obiettivi dotati di cursore di
personalizzazione).
Regolazione OS
Tre modi di visualizzazione OS (Stabilizzatore Ottico) validi per ogni situazione (solamente con gli obiettivi
dotati di cursore di personalizzazione).
ATTENZIONE !!
 Per l’aggiornamento del firmware la personalizzazione degli obiettivi dovete collegare il computer a internet.
 Per l’aggiornamento del firmware e la personalizzazione degli obiettivi è necessario usare il DOCK USB
 Per ogni tipo d’innesto obiettivi è disponibile un USB DOCK specifico. E’ indispensabile usare un DOCK
USB corrispondente alla montatura dei vostri obiettivi. Non è possibile usare un DOCK USB con montatura
obiettivi diversa.
 Non è possibile usare un adattatore per collegare il DOCK USB a obiettivi diversi da quelli previsti.
 L’aggiornamento del firmware e la personalizzazione degli obiettivi è possibile solamente con gli obiettivi
delle nuove linee Sigma (Art, Contemporary, Sports). Non è possibile con gli altri obiettivi Sigma o con
obiettivi di produttori diversi.
2
NOTE E MARCHI REGISTRATI
NOTE
 L’uso dei contenuti del presente manuale è subordinato all’approvazione da parte di SIGMA, compresa la
sua copia o diffusione con qualsiasi mezzo.
 Il contenuto del manuale può essere cambiato senza obbligo di darne prima notizia.
 Abbiamo fatto il possibile per dare fare un manuale il più accurato possibile tuttavia, se trovate errori,
contattate il nostro distributore ufficiale.
 Nessuna responsabilità può essere imputata per eventuali errori.
 SIGMA non si assume nessuna responsabilità per danni diretti o indiretti dovuti a cattivo funzionamento al
software e all’hardware del vostro computer, ad altre periferiche o al vostro network causate dall’uso di
questo software.
MARCHI DEPOSITATI
 Microsoft e Windows sono entrambi marchi depositati di proprietà di Microsoft Corporation sia negli Sati
Uniti sia negli altri Paesi.
 Macintosh e MAS OS sono marchi registrati di Apple Inc negli USA e negli altri Paesi.
 Tutti gli altri nomi di aziende o di prodotto citati sono marchi registrati dei rispettivi proprietari.
3
INSTALLARE IL PROGRAMMA NEL COMPUTER
REQUISITI DI SISTEMA
Windows
Il software SIGMA Optimization Pro opera correttamente se sono soddisfatti i seguenti requisiti;
 Core2Duo (o processori più veloci)
 Windows 7 o Windows 8
 1GB di RAM
 1GB di spazio libero nel disco rigido
 Scheda grafica da 24bit o maggiore
 Risoluzione dello schermo 1024x768 o maggiore
 Computer con porta USB 1.1
Mac OS
Il software SIGMA Optimization Pro opera correttamente se sono soddisfatti i seguenti requisiti;
 Mac OS X Ver.10.7 o 10.8 e Processore Intel Core
 1GB of RAM
 1GB di spazio nel disco rigido
 Scheda grafica da 24bit o più
 Risoluzione dello schermo 1024x768 o maggiore
 Computer con porta USB 1.1
4
INSTALLARE E DISINSTALLARE IL SOFTWARE
Windows
Come installare
ATTENZIONE !!
Se avete installata la versione precedente [ SIGMA Optimization Pro] disinstallatela usando “Aggiungi o togli
programmi”. Non è possibile installare [SIGMA Optimization Pro] correttamente se la precedente versione non
è disinstallata.
1. Scaricate il programma d’installazione dal nostro sito web.
2. Doppio click si scarica file [SOP_xxx_setup.exe] per far partire il programma d’installazione.
3. Per prima cosa dovete scegliere la lingua del programma che state installando. Impostare la lingua e
cliccare sul pulsante OK.
4. Seguite la procedura d’installazione che compare nello schermo.
Come disinstallare il programma
Disinstallare il programma dalla voce Programmi e Opzioni nel Pannello di Controllo ´per Windows 7.
Mac OS
Come installare
ATTENZIONE !!
Se avete installata la precedente versione di SIGMA Optimization Pro nella cartella Applicazioni, gettatela nel
cestino.
1. Scaricate il programma d’installazione dal nostro sito web seguendo le istruzioni.
2. Per iniziare l’installazione spostate e copiate la cartella dell’immagine disco [SIGMA Optimization Pro] nella
cartella Applicazioni. L’installazione sarà completata una volta terminata la copia della cartella.
3. Scegliere e aprire la cartella Applicazioni dalla voce “go” nel menu del Finder.
Come disinstallare
Spostare la cartella SIGMA Optimization Pro dalla cartella Applicazioni direttamente nel cestino.
5
AVVIARE E CHIUDERE IL PROGRAMMA
AVVIARE
Windows
Avviare dalla scrivania
Cliccare sull’icona dei comandi veloci della scrivania di SIGMA Optimization Pro
(Quando viene installato SIGMA Optimization Pro automaticamente compare nella scrivania l’icona dei
comandi veloci)
Avviare dal Menu di Avviamento
1. Aprire Tutti i Programmi>[SIGMA]>[SIGMA Optimization Pro] dal menu Avvia.
2. Cliccare su [SIGMA Optimization Pro]
Mac Os
Avviare la menu Applicazioni
1. Aprire [SIGMA Optimization Pro] dalla finestra Applicazioni
2. Cliccare su SIGMA Optimization Pro
(Schermata di partenza)
CHIUDERE IL PROGRAMMA
Windows
 Impostare [Esci] dal menu nella barra del menu.
 Cliccare sul pulsante [chiudi] nella barra del titolo.
Mac OS
 Impostare [esci] da SIGMA Optimization Pro dalla barra del menu.
 Cliccare sul pulsante Chiudi della barra del titolo.
6
DESCRIZIONE DELLE PARTI
DESCRIZIONE DELLE PARTI
Windows
Mac OS
1. Barra del titolo
Il titolo del programma, il pulsante Rimpicciolisci e il pulsante Esci sono posizionati qui.
2. Barra del menu
E’ possibile impostare i settaggi per ciascuna funzione da [File] e [Aiuto].
3. Finestra di stato
Visualizza il nome dell’obiettivo collegato al computer, oppure lo storico degli obiettivi collegati in precedenza e
lo stato della connessione del DOCK USB.
4. Finestra con lo storico degli obiettivi collegati
Storico degli obiettivi collegati in precedenza al DOCK USB
5. Finestra principale
Spazio dedicato ad operazioni varie. Il contenuto varia secondo le funzioni che avete selezionato.
7
COLLEGARE L’OBIETTIVO AL DOCK USB
COLLEGARE L’OBIETTIVO AL DOCK USB
1. Avviare il programma. (Nella finestra principale compare l’invito a collegare il DOCK USB e l’obiettivo)
2. Collegare l’obiettivo al DOCK USB.
3. Collegare il DOCK USB al computer mediante il cavo USB.
ATTENZIONE !!
 Porre l’obiettivo su una superficie stabile con la lente frontale in giù. Se l’obiettivo è grande attenzione a che
non cada di lato.
 Usare il cavo USB fornito di serie con il DOCK USB. Usare un cavo diverso potrebbe causare cattivo
funzionamento.
8
Quando il processo di connessione è stato completato, il display apparirà come di seguito.
Finestra principale cambia alla Schermata Iniziale.
(Schermata Iniziale)
 Il nome dell’obiettivo è visualizzato in colore arancione nella finestra dello Storico degli obiettivi connessi.
 Il nome dell’obiettivo connesso appare in arancione nella finestra di Sato
 La lampada spia di collegamento s’accende nella finestra di stato con il DOCK USB acceso.
→
 Il LED del DOCK USB s’accende
Memo
Quando è disponibile una nuova versione del firmware per l’obiettivo collegato un messaggio compare nella
finestra di dialogo [Disponibile del nuovo firmware…]
Leggere [AGGIORNAMENTO FIRMWARE] per maggiori dettagli sull’aggiornamento del firmware.
ATTENZIONE !!
Non collegare più di un DOCK USB per volta al computer. Potrebbero verificarsi dei malfunzionamenti.
9
SCHERMATA INIZIALE
SCHERMATA INIZIALE
 Il pulsante [Info sull'obiettivo] nella Schermata Iniziale fornisce l’impostazione corrente dell’obiettivo
collegato DOCK USB.
 Il pulsante [Menu] nella Schermata Iniziale mostra le varie possibilità di personalizzazione.
(Schermata iniziale)
INFORMAZIONI SULL’OBIETTIVO
Il pulsante [Info sull'obiettivo] nella schermata principale mostra il settaggio corrente dell’obiettivo collegato al
DOCK USB.
Queste le informazioni sull’obiettivo collegato al DOCK USB
 Innesto
 Numero di serie
 Versione Firmware
MENU DI SERVIZIO
Aggiornamento Firmware
Cliccare sul pulsante [Agg. Firmware] e SIGMA Optimization Pro inizierà a cercare se c’è un nuovo firmware.
Se lo trova potete iniziare l’aggiornamento.
(Per maggiori dettagli consulta il capitolo [AGGIORNAMENTO FIRMWARE])
Personalizzazione
Cliccare sul pulsante [Personalizzazione] e comparirà nello schermo il [Menu di Personalizzazione]. Dalla
schermata [Menu di Personalizzazione] è possibile accedere a [Impostazione della messa a fuoco] e
[Personalizzazione della Modalità di Regolazione]
(Per maggiori dettagli consulta il capitolo [PERSONALIZZAZIONE].
10
STORICO DEGLI OBIETTIVI COLLEGATI
STORICO DEGLI OBIETTIVI COLLEGATI
Il nome degli obiettivi in precedenza collegati a SIGMA Optimization pro compaiono nella finestra [Storico degli
Obiettivi Collegati]. (Il nome dell’obiettivo in uso compare in arancione)
(Finestra dello Storico degli Obiettivi Collegati)
Memo
 Le informazioni presenti in questa finestra [Storico degli Obiettivi Collegati] possono essere salvate nel
software ed è anche possibile la personalizzazione off-line.
 Se collegate il medesimo tipo di obiettivo, però con numero di serie e innesto diverso, tutti gli obiettivi del
genere avranno il medesimo nome, ma le differenze saranno visualizzate nella schermata iniziale.
Cancellare lo Storico
Per cancellare il nome degli obiettivi dalla finestra “Storico degli obiettivi Collegati
1. Cliccare sulla icona × sotto il nome di ciascun obiettivo.
2. Cliccare [Si] per cancellare o [No] nella finestra di dialogo
ATTENZIONE !!
 Non è possibile cancellare l’obiettivo visualizzato in arancione, è l’obiettivo attualmente collegato.
 Una volta cancellato il nome dell’obiettivo dalla finestra, la personalizzazione non è più disponibile off-line.
Se si vuole personalizzare nuovamente è necessario riprendere le informazioni sull’obiettivo tramite
internet.
11
AGGIORNAMENTO FIRMWARE
AGGIORNAMENTO FIRMWARE
L’aggiornamento del firmware migliora le prestazioni dell’obiettivo. SIGMA Optimization Pro è un software
multifunzionale in grado di venire incontro alle necessità del fotografo.
Controllo Automatico sulla Disponibilità dell’ultimo Firmware
Avvia il software e collega l’obiettivo al computer. SIGMA Optimization Pro si avvia automaticamente per
controllare in internet la disponibilità di firmware aggiornato.
Se è disponibile una nuova versione si apre una finestra di dialogo [Disponibile Nuovo Firmware]
Per maggiori informazioni sull’aggiornamento del firmware cliccare [Informazioni dettagliate]. Una volta avviato
l’aggiornamento cliccare [Si] se desiderate scaricarlo più tardi, cliccare [Dopo].
Per avviare l’aggiornamento cliccare [Si] e seguire le istruzioni nella finestra di dialogo.
Controllo Manuale sulla Disponibilità di Nuovo Firmware
Cliccare [Aggiorna firmware] nella Finestra Principale. Si avvia SIGMA Optimization Pro per cercare in internet
eventuali aggiornamenti di firmware.
Se è disponibile una nuova versione si apre una finestra di dialogo [Disponibile Nuovo Firmware]
Per maggiori informazioni sull’aggiornamento del firmware cliccare [Info particolari]. Una volta avviato
l’aggiornamento cliccare [Si] se desiderate scaricarlo più tardi, cliccare [Dopo].
Per avviare l’aggiornamento cliccare [Si] e seguire le istruzioni nella finestra di dialogo.
ATTENZIONE !!
 Non staccare l’obiettivo o premere il pulsante per staccarlo mentre si aggiorna il firmware.
 Non spegnere il computer durante l’aggiornamento del firmware.
 Non personalizzare o cambiare i settaggi correnti mentre si aggiorna il firmware.
 Per avere i risultati migliori controllare che la batteria del computer sia carica oppure che questo sia
collegato alla presa di rete.
 Quando la finestra di dialogo indica [impossibile collegarsi al server...] accertarsi che il computer sia
collegato a internet.
Se l’aggiornamento del firmware non va a buon fine
Se l’aggiornamento del firmware non va a buon fine nella finestra di dialogo compare [Aggiornamento del
firmware dell'obiettivo fallito...]
Togliere l’obiettivo ed eseguire il recupero come indicato nella finestra di dialogo.
Nel caso anche il recupero fallisse contattare l’assistenza Sigma.
Memo
Cliccando [Info aggiornamenti] nella Finestra di Stato si visualizza la pagina web del sito Sigma dalla quale
scaricare il software. E’ disponile l’aggiornamento dell’obiettivo collegato e di altri.
12
PERSONALIZZAZIONE
MENU DI PERSONALIZZAZIONE
 Cliccare sul pulsante [Regolazione autofocus] nella finestra [Menu di Personalizzazione] per avviare la
personalizzazione dei settaggi di messa a fuoco.
 Cliccare [Personalizzazione della Modalità di Regolazione] per far apparire la finestra per la
personalizzazione dei settaggi.
(Schermata del Menu di Personalizzazione)
Regolazione autofocus
Per regolare la posizione AF
Impostazione MF Full-Time
Possiamo impostare il comando ON/OFF della messa a fuoco manuale in qualsiasi momento [MF Full-Time] e
regolare la messa a fuoco MF Full-Time.
Personalizzazione della Modalità di Regolazione
E’ possibile salvare due settaggi per la personalizzazione in [C1] e [C2]
ATTENZIONE !!
Se il testo appare in grigio ciò vuol dire che quella personalizzazione non è possibile.
13
SETTAGGIO DELLA MESSA A FUOCO
La messa a fuoco può essere regolata per i 4 intervalli di messa a fuoco degli obiettivo a focale fissa e per i 16
degli obiettivi zoom. (4 intervalli per 4 focali).
(Schermata dei settaggi di messa a fuoco)
Quando lo zoom è collegato
Quando è collegata una focale fissa
1. Cella
2. Distanza di messa a fuoco
3. Lunghezza focale
4. Casella di selezione
5. Cursore
1. Aprire la schermata Settaggi di messa a Fuoco ´Clicca [Personalizzazione] nella Schermata Iniziale> Clicca
[Regolazione autofocus] nella schermata del Menu Personalizzazione)
2. Scegliere la cella desiderata per il settaggio di messa a fuoco che si desidera personalizzare Per esempio,
scelta la cella come si vede sotto, se la Lunghezza Focale è 150mm e la Distanza di Messa a fuoco 10m)
3. Quando si desidera regolare il valore, cliccare i pulsanti ◄► nella Casella di Selezione, oppure spostare il
pulsante ▼ del cursore (Per spostare il fuoco sull’avanti usare “-“, per spostarlo indietro “+”)
4. Cliccare il pulsante [Scrittura] e comparirà la finestra di dialogo per la conferma.
5. Leggere attentamente quanto appare nella finestra di dialogo e cliccare su [Accetto] per iniziare la
Personalizzazione oppure cliccare [Indietro] per non iniziarlo.
6. Una volta terminata la riscrittura comparirà la finestra di dialogo. Quindi cliccare [Chiudi] e togliere l’obiettivo.
7. Dopo la personalizzazione provare le prestazioni dell’obiettivo fotografando una tavola test. Se necessario
ricollegare l’obiettivo se richiede un’ulteriore personalizzazione.
14
ATTENZIONE !!
 Non staccare l’obiettivo o premere il pulsante per staccarlo mentre si aggiorna il firmware.
 Non spegnere il computer durante l’aggiornamento del firmware.
 Non personalizzare o cambiare i settaggi correnti mentre si aggiorna il firmware.
 Quando l'aggiornamento del formware non ha successo nella finestra di dialogo compare un messaggio [La
riscrittura dei settaggi dell’obiettivo non è completa.]. In questo caso, seguire le istruzioni [RESETTA TUTTE
LE PERSONALIZZAZIONI] e rifare la personalizzazione.
Resettare la Personalizzazione
1. Cliccare [Resettare al default] e comparirà una finestra di dialogo.
2. Cliccare [Si] e tutti i valori torneranno a 0.
3. Cliccare il pulsante [Scrittura] e comparirà, per la conferma, la finestra di dialogo.
4. Leggere attentamente quanto appare nella finestra di dialogo e cliccare su [Accetto] per iniziare la
Personalizzazione oppure cliccare [Indietro] per non iniziarlo.
5. Una volta terminata la riscrittura comparirà la finestra di dialogo. Quindi cliccare [Chiudi] e togliere l’obiettivo.
15
IMPOSTAZIONE MF FULL-TIME
Possiamo impostare il comando ON/OFF della messa a fuoco manuale in qualsiasi momento [MF Full-Time] e
regolare la messa a fuoco MF Full-Time.
(Schermata del settaggio MF Full-time)
Funzione ON / OFF del settaggio MF Full-time
Possiamo impostare la funzione ON/OFF della messa a fuoco manuale MF Full-time (Quando il pulsante di
scatto è premuto a metà corsa mentre è attiva la messa a fuoco automatica , si attiva il MF Full-time ruotando
l’anello di messa a fuoco)
ATTENZIONE!
 Il settaggio di default del MF Full-time varia secondo l’innesto obiettivo.
Settaggi di default del MF Full-time
ON [MF continuo ON]
Innesto
SIGMA, NIKON, SONY
OFF [MF continuo OFF]
CANON, PENTAX
1. Aprire la schermata del settaggio MF Full-time. (Cliccare [Personalizzazione] nella schermata principale >
Cliccare [Settaggio MF continuo] nel menu della schermata della Personalizzazione).
2. Per attivare la funzione cliccare il pulsante [MF continuo ON], oppure impostare [MF continuo OFF] per
disattivarla.
3. Cliccare il pulsante [Scrittura] e comparirà, per la conferma, la finestra di dialogo.
4. Leggere attentamente quanto appare nella finestra di dialogo e cliccare su [Accetto] per iniziare la
Personalizzazione oppure cliccare [Indietro] per non iniziarlo.
5. Una volta terminata la riscrittura comparirà la finestra di dialogo. Quindi cliccare [Chiudi] e togliere l’obiettivo.
ATTENZIONE !!
 Non staccare l’obiettivo o premere il pulsante per staccarlo mentre si aggiorna il firmware.
 Non spegnere il computer durante l’aggiornamento del firmware.
 Non personalizzare o cambiare i settaggi correnti mentre si aggiorna il firmware.
 Quando l'aggiornamento del formware non ha successo nella finestra di dialogo compare un messaggio [La
riscrittura dei settaggi dell’obiettivo non è completa.]. In questo caso, seguire le istruzioni [RESETTA TUTTE
LE PERSONALIZZAZIONI] e rifare la personalizzazione.
16
Regolare la rotazione dell’anello nella funzione MF Full-time
E’ possibile regolare e personalizzare la rotazione dell’anello di messa a fuoco nella funzione MF Full-time.
1. Per attivare la funzione, nella schermata dei settaggi MF Full-time cliccare [MF continuo ON]. (SIGMA,
NIKON e SONY, l’attivazione è di default.)
2. Per regolare la rotazione, cliccare i pulsanti nella finestrella ◄►, oppure trascinare il pulsante ▼ del cursore.
(Impostare una rotazione minore
, impostare una rotazione maggiore
.)
1. Finestrella
2. Cursore
 Per tornare al settaggio di default, cliccare il pulsante [Resettare al default] (Il settaggio di default varia
secondo l’obiettivo)
3. Cliccare il pulsante [Scrittura] e comparirà, per la conferma, la finestra di dialogo.
4. Leggere attentamente quanto appare nella finestra di dialogo e cliccare su [Accetto] per iniziare la
Personalizzazione oppure cliccare [Indietro] per non iniziarlo.
5. Una volta terminata la riscrittura comparirà la finestra di dialogo. Quindi cliccare [Chiudi] e togliere l’obiettivo.
6. Inserite l’obiettivo nel corpo macchina e controllate che tutto vada bene. Nel caso di ulteriori
personalizzazioni inserire nuovamente l’obiettivo.
ATTENZIONE !!
 Non staccare l’obiettivo o premere il pulsante per staccarlo mentre si aggiorna il firmware.
 Non spegnere il computer durante l’aggiornamento del firmware.
 Non personalizzare o cambiare i settaggi correnti mentre si aggiorna il firmware.
 Quando l'aggiornamento del formware non ha successo nella finestra di dialogo compare un messaggio [La
riscrittura dei settaggi dell’obiettivo non è completa.]. In questo caso, seguire le istruzioni [RESETTA TUTTE
LE PERSONALIZZAZIONI] e rifare la personalizzazione.
17
SETTAGGI DELLA MODALITA DI PERSONALIZZAZIONE
Per gli obiettivi che posseggono il cursore per la modalità di personalizzazione, SIGMA Optimization Pro offre
varie personalizzazioni.
(Schermata dei Settaggi della Modalità di personalizzazione) (Schermata dei Settaggi della Modalità di personalizzazione C1 (C2))
E’ possibile salvare 2 settaggi in [C1] e [C2].
Dopo aver azionato il Cursore Della Modalità di personalizzazione dell’obiettivo, è possibile salvare i settaggi
dell’obiettivo in [C1] o in [C2].
Per ulteriore personalizzazione sono possibili le seguenti funzioni
 Velocità di messa a fuoco AF
 Settaggio limitatore di messa a fuoco
 Settaggio OS
ATTENZIONE !!
Se il testo appare in grigio ciò vuol dire che quella personalizzazione non è possibile.
Modalità di personalizzazione: Procedura di Registrazione
I seguenti passaggi servono per la personalizzazione di funzioni come [Velocità di Messa a Fuoco AF],
[Limitatore di messa a fuoco] e [Settaggio OS].
Cliccare [Personalizzazione] nella Schermata Principale
↓
Cliccare [Personalizzazione della Modalità di Regolazione]
↓
Scegliere [C1] o [C2] per salvare i valori di personalizzazione nella Finestra dei Settaggi della Modalità di
Personalizzazione.
↓
Nella Modalità dei Settaggi di Personalizzazione cliccare [Settaggio Velocità AF], [Settaggio Limitatore fuoco]
oppure [Settaggio OS]
↓
Personalizzare l’obiettivo come meglio si crede e cliccare [OK] una volta terminato
↓
Nella Modalità Settaggi di Personalizzazione cliccare [Scrittura] per applicare la personalizzazione
↓
Cliccare [Accetto] nella finestra di dialogo
↓
Cliccare [Chiudi] e togliere l’obiettivo una volta terminata la riscrittura
18
SETTAGGIO VELOCITA` AF
La velocità dell’AF può essere regolata su tre valori (Solamente con gli obiettivi che hanno la modalità di
personalizzazione)
(Schermata di Settaggio Velocità AF)
1. Impostare il Settaggio della Velocità AF
Cliccare [Personalizzazione] nella Schermata Iniziale >[Personalizzazione della Modalità di Regolazione]
nel Menu di personalizzazione> cliccare [C1] o [C2] nella modalità Settaggi di Personalizzazione> Cliccare
[Settaggio Velocità AF] nella schermata C1 o C2
2. Impostare la modalità desiderata
Motore: priorità al tempo
Adatto ad azioni rapide.
Standard
Regolazioni Standard.
Priorità alla messa a fuoco
Priorità alla precisione.
ATTENZIONE !!
Le modalità impostabili dipendono dall’obiettivo montato
3. Cliccare [OK] per tornare alla Modalità dei Settaggi di personalizzazione C1 (o C2)
4. Cliccare il pulsante [Scrittura] e comparirà una finestra di dialogo
5. Leggere attentamente quanto appare nella finestra di dialogo e cliccare su [Accetto] per iniziare la
Personalizzazione oppure cliccare [Indietro] per non iniziarla.
6. Una volta terminata la riscrittura compare per la conferma la finestra di dialogo. Dopo cliccare [Chiudi] e
togliere l’obiettivo
ATTENZIONE !!
 Non staccare l’obiettivo o premere il pulsante per staccarlo mentre si aggiorna il firmware.
 Non spegnere il computer durante l’aggiornamento del firmware.
 Non personalizzare o cambiare i settaggi correnti mentre si aggiorna il firmware.
 Quando l'aggiornamento del formware non ha successo nella finestra di dialogo compare un messaggio [La
riscrittura dei settaggi dell’obiettivo non è completa.]. In questo caso, seguire le istruzioni [RESETTA TUTTE
LE PERSONALIZZAZIONI] e rifare la personalizzazione.
19
SETTAGGI DEL LIMITATORE DI MESSA A FUOCO
Intervalli di messa a fuoco che si possono settare (solo con gli obiettivi con modalità di personalizzazione)
(Schermata del Limitatore di Messa a Fuoco)
1. Distanza di ripresa
2. Cursore
1. Scegliere il Settaggio del Limitatore di Messa a Fuoco
Cliccare su [Personalizzazione] nella Schermata Principale >[Personalizzazione della Modalità di
Regolazione] nel Menu di Personalizzazione > cliccare su [C1] o [C2] nella Modalità Settaggi di
Personalizzazione > Cliccare [Settaggio Limitatore di messa a fuoco] nella schermata C1 o C2
2. Scegliere l’intervallo di AF mediante due cursori (l’intervallo di AF è evidenziato in arancione].
Esempio
Continuo
10m
-
∞
Distanza Minima
10m
-
- 10m
30m
3. Cliccare su [OK] per tornare alla Modalità Settaggi personalizzati C1 (o C2)
4. Cliccare il pulsante [Scrittura] e comparirà una finestra di dialogo
5. Leggere attentamente quanto appare nella finestra di dialogo e cliccare su [Accetto] per iniziare la
Personalizzazione oppure cliccare [Indietro] per non iniziarlo.
6. Una volta terminata la riscrittura compare per la conferma la finestra di dialogo. Dopo cliccare [Chiudi] e
togliere l’obiettivo
20
 E’ possibile tornare ai settaggi di default (in questo caso il settaggio e messa a fuoco AF su tutte le distanze)
cliccando sul pulsante [Resetta]
ATTENZIONE !!
 I settaggi eseguiti con SIGMA Optimization Pro sono prioritari e il limitatore di messa a fuoco incorporato
nell’obiettivo è disattivato quando si procede alla Personalizzazione
 Non staccare l’obiettivo o premere il pulsante per staccarlo mentre si aggiorna il firmware.
 Non spegnere il computer durante l’aggiornamento del firmware.
 Non personalizzare o cambiare i settaggi correnti mentre si aggiorna il firmware.
 Quando l'aggiornamento del formware non ha successo nella finestra di dialogo compare un messaggio [La
riscrittura dei settaggi dell’obiettivo non è completa.]. In questo caso, seguire le istruzioni [RESETTA TUTTE
LE PERSONALIZZAZIONI] e rifare la personalizzazione.
21
SETTAGGI OS
Tre modi di visualizzazione OS (Stabilizzatore Ottico) validi per ogni situazione (disponibili solamente negli
obiettivi con possibilità di personalizzazione)
(Schermata di Settaggio OS)
1. Scegliere i settaggi OS
Cliccare su [Personalizzazione] nella Schermata Principale >[Personalizzazione della Modalità di
Regolazione] nel Menu di Personalizzazione > cliccare su [C1] o [C2] nella Modalità Settaggi di
Personalizzazione > Cliccare [Settaggi OS] nella schermata C1 o C2
2. Scegliere la modalità desiderata
OS dinamico
Stabilizzazione visualizzata nel mirino.
Standard
Regolazioni standard.
OS moderato
Effetto stabilizzazione visualizzato nel mirino.
ATTENZIONE !!
Le modalità impostabili dipendono dall’obiettivo montato
3. Cliccare su [OK] per tornare alla Modalità di Personalizzazione C1 (o C2)
4. Cliccare sul pulsante [Scrittura] e comparirà una finestra di dialogo per la conferma
5. Leggere attentamente quanto appare nella finestra di dialogo e cliccare su [Accetto] per iniziare la
Personalizzazione oppure cliccare [Indietro] per non iniziarlo.
6. Una volta terminata la riscrittura compare per la conferma la finestra di dialogo. Dopo cliccare [Chiudi] e
togliere l’obiettivo
ATTENZIONE !!
 Non staccare l’obiettivo o premere il pulsante per staccarlo mentre si aggiorna il firmware.
 Non spegnere il computer durante l’aggiornamento del firmware.
 Non personalizzare o cambiare i settaggi correnti mentre si aggiorna il firmware.
 Quando l'aggiornamento del formware non ha successo nella finestra di dialogo compare un messaggio [La
riscrittura dei settaggi dell’obiettivo non è completa.]. In questo caso, seguire le istruzioni [RESETTA TUTTE
LE PERSONALIZZAZIONI] e rifare la personalizzazione.
22
RESETTA TUTTE LE PERSONALIZZAZIONI
E’ possibile resettare a quelli di default tutti i valori che sono stati variati in [Settaggio Messa a Fuoco],
[Personalizzazione della Modalità di Regolazione]. Se il resettaggio non ha successo bisogna resettare tutti i
valori di personalizzazione.
(Schermata del Menu di Personalizzazione)
1. Cliccare [Resetta tutto] e apparirà la finestra di dialogo
2. Clicca [Si] e apparira ancora la finestra di dialogo
3. Leggere attentamente le istruzioni nella fineatra di dialogo e cliccare [Accetto] per resettare oppure cliccare
[Indietro] per non continuare
4. Una volta terminato il resettaggio comparirà la finestra di dialogo. Dopo cliccare [Chiudere] e togliere
l'obiettivo
ATTENZIONE !!
Sebbene sia possibile resettare ai valori di default tutti i parametri, una volta aggiornati, tale prassi non riporta il
firmware alla versione precedente.
23
USO CON I TELECONVERTER
Le accortezze da impiegare per la personalizzazione degli obiettivi con SIGMA APO TELE CONVERTER EX
DG (in seguito nominati semplicemente Tele-Converter) sono descritte qua di seguito.
Quando è collegato un obiettivo con Tele-Converter il nome che viene visualizzato nella Finestra di Stato e
nella Finestra della Storico degli Obiettivi Collegati apparirà come si trattasse di un obiettivo nuovo secondo
quanto visualizzato sotto.
Nel caso del 120-300mm F2.8 DG OS HSM S013
Solo obiettivo
120-300mm F2.8 DG OS HSM S013
Obiettivo con Tele Converter 1.4x
120-300mm F2.8 DG OS HSM S013 (1.4x)
Obiettivo con Tele Converter 2x
120-300mm F2.8 DG OS HSM S013 (2x)
Regolazione della messa a fuoco
I settaggi di messa a fuoco saranno salvati nel CPU dell’obiettivo come [solo obiettivo], [Tele Converter 1.4
inserito] e [Tele Converter 2x inserito]. Dopoché la regolazione della messa a fuoco può essere effettuata con
ciascuna combinazione, secondo la situazione..
Ad esempio, se la regolazione è stata fatta solo sull’obiettivo [Solo obiettivo] quando usate l’obiettivo con il
Tele Converter 1.4x la regolazione fatta per la situazione del solo obiettivo non avrà nessuna influenza e la
messa a fuoco automatica avverrà come se la regolazione non fosse mai stata effettuata.
Altre personalizzazioni
Quanto avete impostato nella Modalità di Personalizzazione (Velocità AF, Limitatore di Messa a Fuoco,
Regolazione OS) rimarrà tale e quale sia che all’obiettivo sia o non sia attaccato il Teleconverter.
24
DOCK USB
DOCK USB
 Per aggiornare il firmware e procedere alla personalizzazione è necessario usare il DOCK USB
 Il DOCK USB è dedicato a ciascun innesto obiettivi. E’ necessario usare un DOCK USB che corrisponda
all’innesto dell’obiettivo che si possiede.
Luce LED
E’ possibile avere la conferma dello stato della connessione al computer grazie alla luce LED incorporata al
DOCK USB.
 Luce spenta: Solamente il DOCK USB è collegato al computer
 Luce accesa: Obiettivo e DOCK USB sono collegati al computer
 Lampeggiante: Il DOCK USB riscrive il firmware dell’obiettivo o legge le informazioni sull’obiettivo.
ATTENZIONE !!
Non fare nessuna delle seguenti cose mentre la luce è accesa. Potreste danneggiare l’obiettivo o il DOCK
USB
 Togliere l’obiettivo dal DOCK USB
 Staccare il cavetto USB
 Spegnere il computer
Conferma Informazioni del DOCK USB
E’ possibile confermare le informazioni del vostro DOCK USB selezionando [Informazioni DOCK USB] da
[File] nella barra del menu e visualizzando informazioni DOCK USB.
E’ possibile confermare le seguenti informazioni nella schermata Informazioni DOCK USB
 Innesto
 Versione firmware
25
AGGIORNAMENTO FIRMWARE
Il CPU del DOCK USB permette al firmware di far funzionare il DOCK USB. Il firmware del DOCK USB deve
essere aggiornato per aumentarne la stabilità, la correzione degli errori e per renderlo compatibile con i nuovi
obiettivi man mano che escono sul mercato. E´ possibile aggiornare il firmware attraverso internet per mezzo
di SIGMA Optimization Pro.
Conferma automatica del firmware più recente
Sigma Optimization Pro conferma automaticamente la presenza di nuovo firmware in Internet quando
collegate il DOCK USB al computer e avviate il software, con il computer collegato a Internet.
Se è disponibile del nuovo firmware per il DOCK USB apparirà nella finestra di dialogo la frase [ disponibile
nuovo firmware per il DOCK USB]
Per aggiornare il firmware immediatamente cliccare su [Si]. Se non si desidera aggiornare subito il firmware
cliccare su [Dopo]
Per avviare l’aggiornamento cliccare su [Si] e seguire le istruzioni che compaiono nella finestra di dialogo.
Conferma manuale del firmware più recente
E’ possibile cercare manualmente se esiste un firmware più recente di quello impiegato cliccando su
[Disponibilità di nuovo firmware per il DOCK USB] nella schermata Informazione su DOCK USB dopo aver
collegato il DOCK USB al computer.
Se è disponibile nuovo firmware per il DOCK USB, la scritta [Disponibile nuovo firmware per il DOCK USB]
apparirà nella finestra di dialogo.
Per aggiornare il firmware immediatamente cliccare su [Si]. Se non desiderate aggiornarlo immediatamente
cliccare su [Dopo].
Per avviare l’aggiornamento cliccare su [Si] e seguire le istruzioni che compaiono nella finestra di dialogo.
ATTENZIONE !!
 Non spegnere il computer durante l’aggiornamento del firmware.
 Per avere i risultati migliori controllare che la batteria del computer sia carica oppure che questo sia
collegato alla presa di rete.
 Quando nella finestra di dialogo compare [Impossibile collegarsi al server…]assicuratevi che il computer sia
collegato a Internet.
 E consigliabile aggiornare sempre il firmware all’ultima versione. Vecchio firmware può causare
aggiornamenti difettosi per l’obiettivo e per la personalizzazione.
26
Fly UP