...

Prevenzione degli infortuni nello sci di fondo

by user

on
Category: Documents
0

views

Report

Comments

Transcript

Prevenzione degli infortuni nello sci di fondo
Prevenzione degli infortuni nello sci di fondo
Aspetti generali rilevanti per la sicurezza
Biathlon
I monitori G+S
•si assicurano che tutti i partecipanti indossino un equipaggiamento completo e funzionale (sci di fondo, attacchi,
scarpe, bastoni, indumenti).
•conoscono le misure di pronto soccorso, sono dotati
di una farmacia d’emergenza nonché di un cellulare.
•provvedono a sorvegliare i partecipanti attivamente
e in maniera adeguata all’età e al livello di sviluppo
(ad es. attraverso un tutore della stessa età).
•hanno superato il test sulla sicurezza.
I monitori G+S
•conoscono e rispettano le disposizioni di sicurezza di G+S
per il biathlon. Inoltre osservano gli aspetti della sicurezza
enunciati nei regolamenti di competizione di Swiss Ski
e IBU.
•possono solo fungere da assistenti nella formazione
dei giovani se non posseggono il modulo supplementare
«biathlon».
Equipaggiamento personale di protezione
I monitori G+S
•incitano i partecipanti che hanno bisogno di occhiali
ad indossare lenti a contatto o occhiali sportivi.
•si assicurano che tutti indossino occhiali da sole adeguati
alle radiazioni del sole.
•Impongono l’uso di guanti per proteggersi dal freddo
e da escoriazioni.
Misure di prevenzione nell’attività sportiva
I monitori G+S
•adeguano la lezione alle condizioni prevalenti (ad es.
meteo, tracciato, pericoli alpini, fattore umano, durata).
•provvedono ad adeguare l’intensità dell’allenamento
e delle competizioni all’età e al livello dei partecipanti,
in particolare per chi rientra dopo una pausa (ad es. infortuni, malattia, ecc.).
•spiegano le regole di comportamento FIS e vigilano sul
loro rispetto.
•insegnano le basi tecniche corrette dello sci di fondo
e di caduta ponendo l’accento in particolare sulla tecnica
di freno nelle discese.
•svolgono in ogni allenamento degli esercizi per il rafforzamento generale della muscolatura nonché per favorire
una postura adeguata (equilibrio).
•svolgono un programma di riscaldamento muscolare
all’inizio di ogni allenamento e prima di una competizione.
•provvedono a un numero sufficiente di pause per assumere
energia e liquidi, specialmente nelle attività con bambini.
UFSPO/G+S 30.681.110 i, edizione 2015
Fly UP