...

Benvenuto e Attesa

by user

on
Category: Documents
0

views

Report

Comments

Transcript

Benvenuto e Attesa
Benvenuto e attesa
Fare marketing telefonico
BREVE GUIDA PRATICA PER UNA GESTIONE DELLE CHIAMATE
RAPIDA ED EFFICACE
- A cura dell’Ufficio Marketing di SegreterieTelefoniche.it 1
2) Benvenuto e attesa
Il messaggio di Benvenuto è il primo messaggio ascoltato da coloro che vi
chiamano e viene trasmesso su tutte le chiamate in entrata.
E’ la presentazione della vostra azienda, il primo contatto che un potenziale cliente
ha con voi ed allo stesso tempo rappresenta l’interlocutore più frequente con cui un
vostro cliente consolidato si confronta.
E’ importante studiare a tavolino questo messaggio tenendo ben presente alcuni
semplici suggerimenti:
•
E’ fondamentale che il chiamante sappia di aver digitato il numero giusto per
non fargli perdere tempo. Perciò, iniziate sempre il vostro messaggio con
l’indicazione del nome e della sede che risponde alla chiamata, in caso ve ne
sia più di una.
• Date sempre informazioni aggiornate (come l’orario di chiusura e apertura).
• Non siate ripetitivi, ad esempio, evitate di dire “grazie” in continuazione.
• Se previsto, fate sapere al cliente che può digitare in ogni momento l’interno
con cui desidera parlare senza dover attendere il termine del messaggio
registrato.
Ricordate che i clienti abituali preferiranno by-passare ogni attesa o eventuali
menù di selezione digitando direttamente il numero della persona con cui
desiderano parlare. E’ buona norma segnalare, quindi, l’interno del vostro
ufficio anche nel sistema di firma automatico che parte con l’invio di ogni email dalla vostra casella di posta.
• Aggiungete un breve slogan o il messaggio pubblicitario tipico che
accompagna le attività promozionali della tua azienda. In questo modo
contribuirete a costruire l’immagine della vostra azienda.
Esempio: RadioTreviso.it – la web radio dei trevigiani! Grazie per averci
chiamati. I nostri operatori sono impegnati in altre conversazioni in questo
momento, lasciate il vostro nome, numero di telefono e il vostro messaggio
dopo il segnale acustico e sarete richiamati a breve. A risentirci!
• Non lasciate il chiamante in silenzio o in ascolto passivo di una basa
musicale ripetitiva e con una brutta qualità di riproduzione.
Benvenuto e attesa
Messaggio al di fuori dell’orario d’ufficio
Questo messaggio dovrebbe essere distinto rispetto al messaggio di benvenuto o al
messaggio guida per IVR. Questo permetterà al cliente abituale di capire
velocemente che l’ufficio è chiuso senza inutile perdite di tempo, grazie anche un
sottofondo musicale diverso o una voce diversa da quella abituale.
Di contro con questo messaggio potrete dare a chi vi chiama per la prima volta,
alcune informazioni fondamentali come gli orari di apertura e chiusura, un indirizzo
di posta elettronica o i dettagli del vostro sito internet.
Esempio:
Grazie per aver chiamato RadioTreviso.it – la web radio dei Trevigiani. I nostri uffici
sono chiusi in questo momento, vi preghiamo di richiamare dal lunedì al venerdì
dalle 8 alle 12 e dalle 13 alle 18 e di visitare il nostro sito RadioTreviso.it per
conoscere le chiusure stagionali programmate. Se conoscete l’interno della persona
con cui desiderate parlare, digitatelo ora e potrete lasciare un messaggio
direttamente nella sua casella vocale oppure lasciare un messaggio dopo il segnale
acustico e sarete richiamati alla riapertura dei nostri uffici. Grazie per aver chiamato
RadioTreviso.it – la prima radio digitale della provincia di Treviso.
• Se lavorate con l’estero, indicate anche il fuso orario a cui fate riferimento
nell’indicazione degli orari di apertura specialmente nelle riproduzioni del
messaggio in lingue diverse rispetto all’italiano
• Quando siete chiusi, dirottare le vostre chiamate alla consultazione del vostro
sito: è sempre una buona idea per farvi conoscere meglio.
• Se il vostro sistema lo prevede, utilizzate il più possibile il sistema di
messaggeria vocale. Si è visto che i clienti gradiscono la possibilità di
lasciare un messaggio in segreteria se consapevoli che verranno richiamati
in breve tempo. Questa preferenza è ancora più marcata se hanno la
possibilità di farlo direttamente nella casella vocale della persona con cui
desiderano parlare.
Hai dei dubbi su come puoi migliorare il marketing della tua azienda attraverso
il sistema di smistamento dei messaggi vocali?
Avete delle esperienze interessanti da raccontarci in merito ad un buono o
poco efficace “marketing telefonico?”
Parlacene scrivendo a [email protected]
2
Fly UP