...

LEGGE 1 Luglio 1952, n. 701 NORME IN

by user

on
Category: Documents
0

views

Report

Comments

Transcript

LEGGE 1 Luglio 1952, n. 701 NORME IN
http://www.infoleges.it
LEGGE 1 Luglio 1952, n. 701
LEGGE, E DALL'ENFITEUTA ANCHE PRIMA DI TALE TERMINE.
NORME IN MATERIA DI REVISIONE DI CANONI ENFITEUTICI E
DI AFFRANCAZIONE. (PUBBLICATA NELLA GAZZETTA
UFFICIALE N.154 DEL 5 LUGLIO 1952)
GU n. 154 del 05-07-1952
LA CAMERA DEI DEPUTATI ED IL SENATO DELLA REPUBBLICA
HANNO APPROVATO;
IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
PROMULGA
LA SEGUENTE LEGGE:
Art. 3
Art. 1
I CANONI IN DANARO DI ENFITEUSI COSTITUITE
ANTERIORMENTE AL 28 OTTOBRE 1941 SONO AUMENTATI A
SEDICI VOLTE L'AMMONTARE DOVUTO
A QUELLA DATA, A DECORRERE DALLA PRIMA SCADENZA
POSTERIORE ALLA ENTRATA IN VIGORE DELLA PRESENTE
LEGGE.
LA MISURA DELL'AUMENTO È AD OTTO VOLTE PER I CANONI
ENFITEUTICI STABILITI NEI PROVVEDIMENTI DI RIPARTIZIONE
FRA I CITTADINI
UTENTI DI USO CIVICO.
NEI PROCEDIMENTI DI AFFRANCAZIONE DEI CANONI
ENFITEUTICI CHE SIANO PENDENTI ALLA DATA DI ENTRATA
IN VIGORE DELLA PRESENTE
LEGGE E CHE NON SIANO STATI CONCLUSI CON SENTENZA
PASSATA IN GIUDICATO O DEFINITI CON ATTO FORMALE FRA
LE PARTI, SI APPLICA,
AGLI EFFETTI DELLA DETERMINAZIONE DEL PREZZO DI
AFFRANCAZIONE, L'AUMENTO DEL CANONE IN CONFORMITÀ
DELL'ART. 1.
QUALORA IL CANONE ENFITEUTICO CONSISTA IN PRODOTTI
NATURALI, LA SOMMA DA CAPITALIZZARE AI FINI
DELL'AFFRANCAZIONE SI DETERMINA
NELLA MEDIA DEI VALORI DI TALI PRODOTTI DURANTE IL
DECENNIO ANTECEDENTE ALL'ENTRATA IN VIGORE DELLA
PRESENTE LEGGE.
Art. 2
Art. 4
LA VARIAZIONE DEL CANONE DISPOSTA DALL'ARTICOLO
PRECEDENTE ASSORBE, SE LI SUPERA, GLI AUMENTI
DIPENDENTI DALL'APPLICAZIONE
DEGLI ARTICOLI 962 DEL CODICE CIVILE, 144 E 145 DELLE
DISPOSIZIONI DI ATTUAZIONE E TRANSITORIE DI DETTO
CODICE; ED È CONSIDERATA
COME PRIMA REVISIONE AI SENSI DEL CITATO ART. 144.
LA PRESENTE LEGGE SI APPLICA ANCHE AGLI ENTI IN
CONFRONTO DEI QUALI FU CON DECRETO LEGISLATIVO 4
DICEMBRE 1946, N. 671, SOSPESO
TEMPORANEAMENTE FINO AL 31 DICEMBRE 1948
L'ESERCIZIO DEL DIRITTO DI AFFRANCAZIONE.
LA SUCCESSIVA REVISIONE, IN BASE ALL'ART. 962 DEL
CODICE CIVILE, POTRÀ ESSERE RICHIESTA DAL
CONCEDENTE DOPO IL DECORSO DI
DIECI ANNI DALL'ENTRATA IN VIGORE DELLA PRESENTE
(c) 2002-2007 infoLEGES edizioni giuridiche - copia concessa esclusivamente per uso personale
Utente: NAZZARENO LOVERRO
Pagina 1 di 2
http://www.infoleges.it
Art. 5
LA PRESENTE LEGGE NON SI APPLICA AI CANONI
ENFITEUTICI DOVUTI PER ENFITEUSI COSTITUITE DA O A
FAVORE DI ENTI DI COLONIZZAZIONE
AVENTI PER SCOPO LA BONIFICA E LA DISTRIBUZIONE DEI
FONDI A COLTIVATORI DIRETTI.
LA PRESENTE LEGGE, MUNITA DEL SIGILLO DELLO STATO,
SARÀ INSERTA NELLA RACCOLTA UFFICIALE DELLE LEGGI E
DEI DECRETI DELLA REPUBBLICA
ITALIANA. È FATTO OBBLIGO A CHIUNQUE SPETTI DI
OSSERVARLA E DI FARLA OSSERVARE COME LEGGE DELLO
STATO.
DATA A ROMA, ADDÌ 1 LUGLIO 1952
EINAUDI
DE GASPERI - ZOLI SCELBA - VANONI PELLA - FANFANI
VISTO, IL GUARDASIGILLI: ZOLI
(c) 2002-2007 infoLEGES edizioni giuridiche - copia concessa esclusivamente per uso personale
Utente: NAZZARENO LOVERRO
Pagina 2 di 2
Fly UP