...

Egregio Dottor Orunesu, a scriverLe è Pietro da Latina, sono stato

by user

on
Category: Documents
16

views

Report

Comments

Transcript

Egregio Dottor Orunesu, a scriverLe è Pietro da Latina, sono stato
UN
ALTRO ATTESTATO DI STIMA E RICONOSCENZA NEI CONFRONTI DI UN
REPARTO DELL’OSPEDALE “SAN FRANCESCO” DI NUORO.
I COMPLIMENTI QUESTA VOLTA VANNO ALL’UNITÀ OPERATIVA DI
NEUROCHIRURGIA DIRETTA DAL DOTTOR GIUSEPPE ORUNESU.
A RINGRAZIARE PUBBLICAMENTE GLI SPECIALISTI DEL NOSOCOMIO NUORESE,
UN TURISTA DI LATINA, IL SIGNOR PIETRO LA STARZA, VITTIMA L’ANNO SCORSO DI
UNA BRUTTA CADUTA.
TRASPORTATO A NUORO L’UOMO È STATO OPERATO DALL’EQUIPE DEL
DOTTOR ORUNESU E ALCUNI GIORNI FA HA VOLUTO AFFIDARE IL PROPRIO
RINGRAZIAMENTO A UNA LETTERA INVIATACI E CHE PUBBLICHIAMO CON PIACERE. *
Egregio Dottor Orunesu,
a scriverLe è Pietro da Latina, sono stato operato da voi la mattina
di Pasqua dello scorso anno in seguito a una terribile caduta.
Le devo la vita e sono certo che anche Lei se lo ricorderà.
Mi scuso per non averLa contattata prima. Volevo ringraziare Lei e
tutto il personale di reparto.
Mi onora e mi riempie di felicità potervi ringraziare ora che ho
finalmente recuperato abbastanza forze ed energie per farlo.
Non potrò mai essere abbastanza grato ad amici e soccorritori, che
tanto tempestivamente mi hanno soccorso e trasportato
all’ospedale San Francesco di Nuoro nel reparto di
Neurochirurgia, dove la corsa contro il tempo per salvare la mia
vita è proseguita nelle migliori mani.
Ero un caso disperato e il pensiero che la situazione già
delicatissima potesse precipitare ha portato la sera stessa il dottor
Massimiliano Uda a consultasi con il primario, dottor Giuseppe
Orunesu fino a decidere di operarmi l’indomani stesso informando
e coinvolgendo in maniera esemplare i miei familiari nel frattempo
accorsi dal continente.
A loro, oltre ogni misura, vanno la mia profonda stima e
un’infinita riconoscenza per la grande professionalità che hanno
saputo dimostrare e soprattutto per l’immenso spessore umano di
cui sono stato testimone: era il giorno di Pasqua e, incuranti della
solenne festività che li avrebbe voluti insieme alle loro famiglie, il
dottor Uda e il primario si sono chiusi in sala operatoria per un
lungo e delicatissimo intervento e al momento dei ringraziamenti
Direzione Generale
Ufficio Stampa
Dott.ssa Francesca Gungui
[email protected]
Via Demurtas 1 08100 Nuoro
T. 0784 240192 F. 0784 232095
C.F. : 00977
da parte dei miei familiari, con ammirevole umiltà queste sono
state le loro parole: «Abbiamo fatto solo il nostro dovere».
Altrettanto animatamente ringrazio tutto il personale sanitario in
reparto (staff medico e non), per l’assistenza, la disponibilità e il
calore umano che hanno reso possibile un recupero che allora non
riuscivo neppure a immaginare.
Vorrei ringraziarli anche per la vicinanza, il supporto, le attenzioni
e quel margine di tolleranza che hanno avuto verso i miei familiari.
Le mando i miei più cari saluti e le auguro ogni bene possibile.
Con stima e riconoscenza
Pietro La Starza
*IL DIRETTORE GENERALE DOTT. ANTONIO MARIA SORU, ESPRIME I PIÙ SENTITI
COMPLIMENTI AL DOTT. GIUSEPPE ORUNESU, DIRETTORE DELLA STRUTTURA
COMPLESSA DI NEUROCHIRURGIA, AL DOTTOR MASSIMLIANO UDA E AL PERSONALE
TUTTO PER IL LAVORO SVOLTO QUOTIDIANAMENTE CON DEDIZIONE E ALTA
PROFESSIONALITÀ.
Direzione Generale
Ufficio Stampa
Dott.ssa Francesca Gungui
[email protected]
Via Demurtas 1 08100 Nuoro
T. 0784 240192 F. 0784 232095
C.F. : 00977
Fly UP