...

Continua a leggere

by user

on
Category: Documents
3

views

Report

Comments

Transcript

Continua a leggere
Stil
di fumo
Lubinski
L'Azienda viene fondata nel 1962 da Wojciech
Lubinski, di origine polacca, per il commercio in Italia
di articoli per fumatori, in particolare pipe e relativi
accessori.
Wojciech era stato precedentemente in Italia come
ufficiale del reggimento polacco aggregato all'esercito
di liberazione americano; qui era stato ferito in
battaglia; qui aveva conosciuto la moglie; e qui era
tornato anni dopo la guerra. Ma questa affascinante
storia umana l'abbiamo già raccontata. Da quando
Wojciech Lubinski ha lasciato le pianure polacche per
occuparsi di pipe in Italia e iniziare il suo lungo
viaggio di successo, alle prime 10 dozzine di Falcon
acquistate con i propri risparmi, sino a diventare il più
importante distributore di pipe e
The company was founded in 1962 by Wojciech
Lubinski, of Polish origin, for trade in Italy in
smokers' articles and especially pipes and accessories.
Wojciech had previously stayed in Italy as a
regimental officer of the Polish army attached to the
U.S. liberation army. He was wounded in battle
here in Italy, met his wife here and returned to this
country after the war years.
But we have already told this fascinating human story,
starting from when Wojciech Lubinski left the plains
of Poland to deal with pipes in Italy and started his
long journey to success - from the first 10 dozen
Falcons bought with his savings and on to his
becoming the largest distributor of pipes and pipe
accessories in Italy.
1
Since 1975, the company that Wojciech Lubinski
founded has been led by his son Mario, who has
expanded its activities abroad with the export of
handmade products.
The company’s development was marked by
acquisition of the Stanwell brand for Italy in 1973,
Peterson in 1976, Ceppo in 1978, Amorelli in 1981
and Ashton in 1982. Over the years it has selected
and successfully distributed over 30 brands of Italian
and foreign, industrial and handmade pipes.
In 1966 the company launched Butz Choquin pipes
on the domestic market, followed by the legendary
Holm, in 1972 Mastro de Paja
Paja, in
Son and Preben
reben Holm
1978 James Upshall and in the 80’s the Danish gems
North, Jess Chonowitsch
Chonowitsch, Teddy Knudsen
Knudsen, Vigen
Vigen,
Bo North
and Andersen
Andersen, not to mention Poul Winslow
Winslow, W.O.
Larsen, Caminetto and Chacom
Chacom, which are still part
Larsen
of the company portfolio. accessori per pipa in Italia.
Once this was allowed by the regulatory conditions, it
became a must to flank this prestigious offering of
pipes with a range of English pipe tobacco blends of
high quality and tradition, such as Ashton
Ashton, Ra
Rattray's
ttray's,
ttray's
Connel, Peterson and Samuel Gawith
Gawith, thus
Mc Connel
following carefully the various demand of smokers
and retailers. Not satisfied with such a variety of
prestigious mixtures (over 50), Lubinski also decided
to create 2 more English blends that carry the family
name. They were inspired by the legendary mixtures
that Wojciech used to prepare in the difficult times
when there were Amphora and Park Lane but little
more on the Italian market. Superba and Maxima are
produced with the best Virginia, with
Dal 1975 l'Azienda fondata da Wojciech Lubinski è
guidata dal figlio Mario che ne ha ampliato l'attività
anche con l'esportazione all'estero di prodotti
artigianali. L'evoluzione aziendale è stata
caratterizzata dall'acquisizione per l'Italia dei marchi
Stanwell
Stanwell nel 1973, Peterson nel 1976, Ceppo nel
1978, Amorelli nel 1981 e Ashton nel 1982, ma nel
corso degli anni ha selezionato e distribuito con
successo oltre 30 marche di pipe italiane ed estere,
industriali e artigianali, lanciando sul mercato
nazionale nel 1966 le Butz Choquin,
Choquin successivamente
le mitiche Son,
Son le Preben Holm,
Holm nel 1972 le Mastro de
Paja,
Paja nel 1978 le James Upshall e negli anni ’80 i
gioielli danesi di Bo North,
North Jess Chonowitsch,
Chonowitsch Teddy
Knudsen,
Knudsen Vigen,
Vigen Andersen,
Andersen senza dimenticare Poul
Winslow
Winslow, W.O.Larsen,
W.O.Larsen Caminetto e Chacom,
Chacom che
fanno tutt'ora parte del portfolio aziendale.
A tale offerta di pipe di pregio non poteva che
corrispondere, non appena le condizioni normative lo
hanno permesso, una attenzione nella proposta di
trinciati inglesi di grande qualità e tradizione come:
Ashton,
Ashton Rattray's,
Rattray's Mc Connel,
Connel Peterson,
Peterson Samuel
Gawith,
Gawith seguendo con grande attenzione le mutevoli
esigenze dei fumatori e dei rivenditori. Non appagato
da una tale varietà di mixtures blasonate (più di 50) ,
Lubinski ha deciso di realizzare anche 2 blend di
taglio inglese che portano il nome di famiglia, e che si
rifanno alle mitiche miscele che Wojciech si
componeva nei tempi di "carestia" quando sul mercato
italiano esistevano Amphora, Park Lane e poco più.
2
generous portion of Syrian Latakia and Oriental.
The Company has a strong heritage consisting of a
loyal, qualified customer base, to the extent that it can
boast being the largest supplier of tobacco specialised
shops in Italy. Today the Lubinski pricelist counts
4000 articles, including Italian and foreign industrial
and handmade briar pipes – Viennese Calabashes –
pipe accessories - cigar and cigarette related products gift items for men. Of course such a wide range of
products could not miss Meerschaum pipes. In this
way, for those who like this particular product,
Lubinski proposes only block Turkish pipes,
exclusively made to the designs by the Sekergioglu
bro-
Superba e Maxima sono prodotte con i migliori
Virginia, esaltati da generose porzioni di Latakia
Siriano e Orientale. L'Azienda è forte di un
patrimonio costituito da una clientela affezionata e
qualificata, tanto da poter vantare di essere il
principale fornitore dei negozi italiani specializzati.
Oggi il listino Lubinski comprende 4000 articoli tra:
pipe di radica industriali ed artigianali italiane ed
estere – Calabash viennesi - accessori per pipa accessori per sigaro - accessori per sigaretta oggettistica da regalo maschile. Naturalmente nel suo
vasto assortimento di prodotti non potevano mancare
le pipe di schiuma.
thers of Eskisehir and classified in groups numbered
from 5 (small) to 10 (giant). But we shall hear about
these topics directly from Mario Lubinski. For a long
time you have been importing some of the most
famous foreign pipes into Italy - what are their
characteristics?
The personality and the impact of Peterson products
are so strong that they have given birth to a lot of
myths and prejudices, both positive and negative. In
reality, for 120 years Kapp & Peterson products have
been characterised by an originality that does not
follow fashion but rather determines it.
The very fact that the most typical models are
unchanged from their origin, testifies to an all Irish
tenacity made possible by the success achieved
through many generations of smokers.
We like to compare Peterson pipes to certain luxury
all-terrain vehicles which it seems that
E così, a chi gradisce questo particolare prodotto,
Lubinski propone solo pipe turche di blocco, realizzate
in esclusiva su disegno dai fratelli Sekergioglu di
Eskisehir classificate per gruppi numerati dal 5
(piccole) al 10 (giganti). Ma su questi argomenti
sentiamo direttamente Mario Lubinski.
Da molto tempo Lei importa in Italia alcune delle più
note pipe estere: quali sono le rispettive
caratteristiche ?
La personalità e l'impatto commerciale dei prodotti
Peterson sono tanto incisivi, da aver determinato il
sorgere di una miriade di leggende e di pregiudizi, sia
positivi che negativi. In realtà la Kapp & Peterson si
caratterizza, da 120 anni, per un'originalità che non
segue la moda, ma semmai la determina. Il fatto stesso
che i modelli più tipici siano pressoché invariati
dall'origine, testimonia una caparbietà, tutta
irlandese, resa possibile dal successo ottenuto
attraverso molte generazioni di fumatori.
Ci piace paragonare le pipe Peterson a certi lussuosi
fuoristrada dei quali alcuni estimatori non saprebbero
3
some enthusiasts cannot live without. Indestructible,
reliable, with original and unmistakable lines – that is
to say unique.
Curiously, this strong attachment to very particular
models has not prevented K & P from developing
some very innovative lines, of which the most
remarkable for its commercial success worldwide is
certainly the Sherlock Holmes series that features
14 models, all of which are original and significant.
In this context, the latest line for collectors - to be
launched shortly - is the "Castle Collection", a series
with 4 very innovative models enriched with a
crowned sterling silver band. The well-founded
and widespread opinion in the industry is that
Stanwell is the world’s best example of the industrial
production of pipes, for its production technology and
accuracy of execution.
S.Bang
P.Winslow
fare a meno. Indistruttibili, affidabili, dalla linea
inconsueta e inconfondibile; unici. Curiosamente
quest'incrollabile attaccamento a canoni del tutto
peculiari non ha impedito alla K&P di sviluppare
linee assolutamente innovative, delle quali la più
clamorosa per successo commerciale in tutto il mondo
è senz'altro la serie Sherlock Holmes che vanta ben 14
modelli, tutti originali e significativi. In questo
ambito, l’ultima linea per collezionisti, in uscita a
breve, è rappresentata dalla "Castle Collection", una
serie in 4 modellimolto innovativi guarniti con una
vera d’argento.
È opinione fondata e diffusa tra gli operatori del
settore, che Stanwell rappresenti il miglior esempio al
mondo di produzione industriale di pipe, per
tecnologia produttiva e accuratezza di esecuzione. In
effetti ciò è vero grazie ad una grande esperienza ben
tramandata, all'adozione di processi produttivi
particolarmente sofisticati e alla grande innovazione
stilistica, caratteristica tutta danese, supportata nei
decenni dalla collaborazione con i nomi più famosi del
design pipario danese, a cominciare dagli anni ’60 con
l’apporto di Sixteen Ivarsson, e poi Anne Julie, Jess
Choniwitch, Tom Eltang, S.Bang e Poul Winslow.
Tale vicinanza a coloro che diffondono il design
danese nel mondo, ha il suo momento più alto nella
cena, alla vigilia di Natale, in cui Stanwell da sempre
Stanwell
Indeed this is true thanks to the very great experience
that has been handed down well, thanks to the
adoption of particularly sophisticated manufacturing
processes, and to the great stylistic innovation - an
entirely Danish feature – that has been supported
over the decades by collaboration with the most
famous names in Danish design, starting from the 60s
with Sixteen Ivarsson and then Anne Julie, Jess
Choniwitch, Tom Eltang, S. Bang and Poul Winslow.
This close relationship with the people who spread
Danish design worldwide, reaches a peak at a dinner
on Christmas Eve, when Stanwell has always gathered
most of the craftsmen together around a table to end
the year of collaboration. The end result is a product
treated with extreme care, which has lower
production costs than competition despite this and is
rightly considered the "best value for money" product
in the world. Bill Ashton Taylor’s Ashtons are our
flagship for
4
handmade product excellence, and also because
they are currently the only pipes to be completely
hand made in Great Britain. The fact would be pure
folklore were it not that the resulting models stick
strictly to the classic criteria developed in England,
both for their forms and their finishing, thus
completely satisfying the expectations of classical
English pipe lovers. The special treatment to which
Ashtons are subjected, which includes a kind of
"hot-dog type" cooking of the bowls, allows Bill to
ensure consistency in the taste, lightness and
smokeability of his gems.
You also distribute several Italian handmade
pipes, would you like to talk about them?
Il Ceppo pipes came into being in 1978 under our
aegis, and we have always been their distributors in
Italy and abroad. They are an example of Pesaro
craftsmanship - which has always stood for genius
but also for instability of company structures however in the case of Il Ceppo pipes we believe
that we have been able to support the brand
through any market situation, allowing its production
to develop without problems for more than 30
years, which is something that unfortunately has
not happened with all the area’s brands.
Amorelli pipes are one of our "problems" because the
Sicilian Totò Amorelli, who is imaginative and clever,
produces a lot less than we could sell to meet the
demand, both potential and real, for a product that is
so different from all other handmade pipes. Totò
produces only natural pipes,
Ashton
riunisce gran parte degli artigiani attorno a un tavolo
come chiusura di un anno di collaborazione. Il
risultato finale è un prodotto curato con estremo
scrupolo che ciò nonostante ha costi di produzione
inferiori alla concorrenza e che quindi viene
giustamente considerato il miglior prodotto al mondo
a parità di prezzo.
Le Ashton di Bill Ashton Taylor rappresentano il
nostro fiore all'occhiello per l'eccellenza del prodotto
artigianale, ma anche perché attualmente risultano
essere le uniche pipe realizzate completamente a
mano in Gran Bretagna. Il fatto sarebbe mero folclore
se non fosse che la modellistica risultante si attiene
strettamente ai canoni classici sviluppati proprio in
Inghilterra, sia per le forme che per i finissaggi,
soddisfacendo quindi appieno le aspettative dei
cultori del classico inglese. Il trattamento
particolare cui vengono sottoposte le Ashton,
che prevede una sorta di cottura "tipo hotdog"
degli abbozzi, consente a Bill, di
garantire costanza di sapore, leggerezza e
fumabilità dei suoi gioielli.
Lei distribuisce anche alcune pipe artigianali di
produzione italiana: ce ne vuole parlare ?
Le pipe Il Ceppo erano nate nel 1978 sotto la nostra
egida e ne siamo da sempre i distributori sia in Italia
che all'estero. Rappresentano un esempio della
artigianalità pesarese che si è sempre distinta per
genialità, ma anche per volatilità delle strutture
aziendali, viceversa nel caso delle Ceppo riteniamo di
aver saputo sostenere il marchio nelle più diverse
situazioni di mercato
Ceppo
5
only in the shapes he loves, and only when inspiration
fires him. Too few for us!
But if we are to distribute products of excellence it
is essential for us to respect pipe creators’
personalities, so we are patient.
Amorelli
consentendogli di sviluppare la produzione senza
patemi per oltre 30 anni, cosa che purtoppo non è
accaduta a tutti i marchi pesaresi.
Le pipe Amorelli sono una nostra spina nel fianco
perché il sicilianissimo Totò Amorelli, vulcanico e
geniale, ne produce molte meno di quante potremmo
venderne per le richieste, latenti e reali, di un
prodotto così differente dalle altre artigianali esistenti.
Totò realizza solo pipe naturali, solo nelle forme che
lui ama, solo quando l'ispirazione lo accende. Troppo
poche per noi! Ma se vogliamo distribuire prodotti di
eccellenza è fondamentale rispettare la personalità dei
creatori di pipe, e per questo "abbozziamo".
Roberto Ascorti ha ereditato dal padre, il celebre
Peppino, la produzione del marchio Caminetto e ne
ha da tempo festeggiato il trentesimo anno di attività
smentendo clamorosamente, come ama dire lui stesso,
che "le cose belle prima o poi finiscono". Abbiamo
quindi la responsabilità di gestire un prodotto
particolarmente prestigioso nel cuore di molti
appassionati da decenni. Conseguentemente siamo
stati attenti a curare la distribuzione della "Pipa del
Baffo" proponendola solo a negozi specializzati.
Abbiamo quindi la certezza che i fumatori, conoscitori
o non del marchio Caminetto, saranno serviti
appropriatamente da persone competenti,
appassionate, ben fornite e all'altezza delle aspettative.
Amorelli
Roberto Ascorti inherited the production of the
Caminetto brand from his father, the famous
Peppino, and has long celebrated the thirtieth year
of operations, strongly denying as he himself says
that "good things end sooner or later". It is therefore
our responsibility to manage a very prestigious
product that has been in the hearts of many pipe
enthusiasts for decades.
Consequently, we have been careful regarding the
distribution of the "Pipa del Baffo" pipe, offering it
only to specialist stores. We can therefore be sure
that smokers, whether or not they are familiar with
the Caminetto brand, will be served in the
appropriate way by staff who are competent,
passionate, well supplied and up to expectations.
Caminetto
6
You have also developed the field of accessories
for pipes and cigars very much – tell us about the
main ones.
Over the years, with so many pipes sold, it became
necessary to develop a collection of up-to-the-mark
accessories. We have slowly built what is now
probably one of the richest and of highest-quality
range of pipe accessories in the world. It spans
wooden pipe stands, leather goods for the most
demanding smokers, tampers and reamers, horizontal
flame lighters and everything that is necessary
to make pipe smoking more comfortable and
better looking. Cigar accessories are another story.
Everything began in the late eighties, anticipating
quite by accident if not with far-sightedness the
American "premium cigar" boom that dates back
to the early nineties. When this happened we were
ready to supply that market with leather cigar
cases, guillotine cutters, humidors and whatever
else the market demanded. It was amazing, between
‘92 and ‘97 the United States were able to
absorb 100 and possibly 1000 times what we and
our craftsmen could produce at full capacity. We
supplied powerful companies like Lane Limited,
JR800, Holco & Rohr, Ashton Distributors and
Thompson Cigar Co. which pressed us for as many
of our products as possible. They gave us "open"
Avete molto sviluppato anche il settore degli
accessori, per la pipa e per i sigari: ci illustri i
principali.
Negli anni, con tante pipe vendute, è stato necessario
sviluppare anche una collezione di accessori che
fossero all’altezza. Abbiamo costruito piano piano
quello che probabilmente è oggi uno dei campionari
più ricchi e di qualità di accessori per pipa nel mondo,
spaziando dai portapipe in legno alla pelletteria per il
fumatore più esigente, dai piccoli accessori agli
accendini a fiamma orizzontale e a tutto quanto
necessario per rendere il fumo della pipa più
confortevole e decoroso. Per gli accessori da sigaro è
un’altra storia. Tutto nasce alla fine degli anni
ottanta, anticipando quasi per caso se non per
lungimiranza il boom americano del sigaro "premium"
che risale ai primi anni novanta. Quando ciò è
avvenuto eravamo in grado di fornire quel mercato
con astucci in cuoio, taglia-sigari da tasca a
ghigliottina, humidors e quant’altro il mercato
richiedesse. È stato incredibile! Gli USA tra il '92 e il
'97 potevano assorbire 100 forse 1000 volte quello
che, a pieno regime, noi e i nostri artigiani
7
orders provided that we would ship as many as
possible of our products to them at once. Then the
U.S. boom spread to Europe and then to Italy as well,
and that was another success story. I learned a lot
from those boom years of premium cigars in US besides teaching me how to deal with companies that
were 100 times bigger than me, those years gave me a
wealth of technical knowledge in the world of cigar
accessories. That technical knowledge allowed us to
build a broad and qualified range that still
distinguishes us and enables us to meet the needs of
so many markets, in Europe, the Middle East and the
Far East, somewhat contrasting the recent Chinese
invasion with quality and distinctiveness.
Maybe those years have been the most successful ones
for my business. In addition to the large increase in
turnover, they gave me the opportunity to make
exciting personal connections in the American
industry of tobacco, that a few years later were to be
crucial for our new adventure in cigar distribution in
Italy. Today we sell our products in many other
countries, as well as in the best smokers’ article stores
in Italy obviously, leaving out none of those. In
France, Spain, Portugal, Switzerland and Austria we
have stores that we supply directly by visiting them 3
times a year, but we also dispatch regularly to
Germany, England, the Czech Republic, Hungary,
Ukraine and Russia.
And, distributed via colleagues, our products are to
be found in Belgium, Holland, Greece, Sweden,
Norway, Turkey, Lebanon, Kazakhstan, and recently
in Malaysia, Taiwan and China as well.
eravamo in grado di produrre. Mettevamo in scaletta
di produzione potentati come Lane Limited, JR800,
Holco & Rohr, Ashton Distributors, Thompson Cigar
Co. che ci pressavano per avere quanto più possibile
dei nostriprodotti. Ci davano ordini "aperti" , purché
spedissimo, tanto e subito. Poi dagli Usa il boom è
arrivato in Europa e quindi anche in Italia, ed è stato
un’altro successo.
Quegli anni di boom americano dei sigari "premium"
sono stati una grande scuola per me; oltre ad
insegnarmi come trattare con soggetti 100 volte più
potenti di me, mi hanno fornito un bagaglio di
conoscenze tecniche nel mondo degli accessori per
sigaro che ci ha permesso di costruire un campionario
vasto e qualificato che ancora oggi ci distingue e ci
permette di soddisfare tanti mercati, in Europa,
Medio ed estremo Oriente, contrastando il qualche
modo con la qualità e la peculiarità l’invasione
proveniente recentemente dalla Cina. Forse quegli
anni sono stati quelli di maggior successo della mia
attività. Oltre al grande salto di fatturato mi hanno
dato l’opportunità di fare conoscenze personali
esaltanti nel mondo del tabacco USA, che poi a
distanza di pochi anni sarebbero state determinanti
per la nostra nuova avventura nella distribuzione dei
sigari in Italia.
Oggi vendiamo i nostri prodotti oltre che,
ovviamente, nei migliori negozi di articoli per
fumatori in Italia, nessuno escluso, in tanti altri paesi.
In Francia, Spagna, Portogallo, Svizzera e Austria
abbiamo negozi che serviamo direttamente visitandoli
tre volte l’anno, ma spediamo regolarmente anche in
Germania, Regno Unito, Repubblica Ceca, Ungheria,
Ucraina, Russia.
Mentre, distribuiti tramite colleghi, i nostri prodotti si
trovano in Belgio, Olanda, Grecia, Svezia, Norvegia,
Turchia, Libano, Kazakistan, e recentemente anche in
Malesia, Taiwan e Cina.
8
Cigars & Tobacco
Frequentando, per la sua attività legata agli accessori,
la fiera itinerante nord-americana RTDA già dagli
anni ’80, Mario Lubinski è stato tra i primi ad entrare
in contatto con i più importanti produttori di sigari
"premium" come Fuente, Ashton, General Cigars,
Cigars & Tobacco
Tobacco
Having attended the RTDA the US touring
exhibition for his accessories-related business since
the 80’s, Mario Lubinski was among the first of
Italian tobacco importers to come into contact with
leading manufacturers of premium cigars such as
Fuente, Ashton, General Cigars, Newman and others,
Newman ed altri ancora creandosi un notevole
bagaglio di informazioni sui prodotti e sul mercato.
Ciò gli ha consentito, al momento opportuno, quando
la situazione si è liberalizzata, di essere già pronto ad
inserirsi nel mercato del nostro Paese con un
considerevole know-how personale sui long filler.
Nasce così nel 1998, fondata da Mario Lubinski,
Cigars & Tobacco, in occasione della liberalizzazione
del commercio all'ingrosso dei prodotti da fumo
soggetti ad accise, per l'importazione e distribuzione di
sigari "premium" e di trinciati per pipa di alta qualità,
rivolta alle Tabaccherie specializzate.
Avvalendosi di criteri d'avanguardia quali: deposito
fiscale (il primo in Italia), ricezione dei prodotti per
via
thus acquiring remarkable knowledge on the products
and their marketing. This allowed him - at the right
time when conditions became favourable - to be ready
to enter the domestic market with substantial
personal know-how on long fillers.
Thus Cigars & Tobacco was born in 1998, founded
by Mario Lubinski at the time when the wholesale
trade of tobacco products subject to excise duties
was liberalised, for the import and distribution of
premium cigars and pipe blends of high quality.
Using state-of-the-art criteria such as a bonded
warehouse (the first in Italy), receipt of goods by
air, storage in an air-conditioned cell with cedar
shelving, shipping to customers with express
9
aerea, conservazione degli stessi in cella climatizzata
con scaffalature in cedro, spedizione ai clienti con
corriere celere e in imballaggio protettivo per
temperatura e umidità, assicurazione della merce
spedita, Cigars & Tobacco in breve tempo si è
imposta ai massimi livelli anche nel pianeta dei sigari
di alta qualità.
Attualmente Cigars & Tobacco importa e distribuisce
i prestigiosi marchi dominicani: Arturo Fuente,
Fuente
Macanudo,
Macanudo Peterson,
Peterson Ashton,
Ashton Sosa,
Sosa Aristoff,
Aristoff El
Credito
courier, protective packaging for temperature and
humidity, and insurance of shipped goods, in a short
period of time Cigars & Tobacco has established
itself at the highest level in the world of highquality
cigars.
Cigars & Tobacco currently imports and distributes
the following prestigious brands:
Dominican: Arturo Fuente, Macanudo
Macanudo, Peterson
Peterson,
Ashton, Sosa
Sosa, Aristoff
Aristoff, El Credito
Ashton
10
messicani: Santa Clara
honduregni: Indian Tabac
nicaraguensi: Dunhill,
Dunhill Villar y Villar,
Villar Reserva del
Presidente,
Presidente La Finca,
Finca MiCubano,
MiCubano Quorum,
Quorum Joya de
Nicaragua,
Nicaragua Perdomo,
Perdomo Remedios,
Remedios Toraño,
Toraño Perfecto
Garcia,
Garcia José Martì e La Rica.
Rica
Ed è proprio nella "terra dei laghi e dei vulcani" che
dalla collaborazione tra Mario Lubinski, Carlos
Toraño e Fidel Olivas è nato Cicero,
Cicero grazie
all'individuazione di una miscela, di grande corpo,
ricavata da foglie del raccolto della valle di Yalapa del
1999 molto adatta al gusto italiano denominata
"Imperium" come Cicerone l'avrebbe chiamata per la
sua forza.
I Cicero, prodotti al 100% con tabacco criollo
nicaraguense, quindi veri "puros" si posizionano nel
Mexican: Santa Clara
Honduran: Indian Tabac
Nicaraguan: Dunhill
Dunhill, Villar y Villar
Villar, Reserva
dell Presidente
Presidente, La Finca
Finca, MiCubano
MiCubano,
de
Quorum, Joya de Nicaragua
Nicaragua, Perdomo
Perdomo,
Quorum
Remedios, Toraño
Toraño, Perfecto Garcia
Garcia, José Martí and
Remedios
Rica.
La Rica
And it was precisely in the "land of lakes and
volcanoes" that Cicero was born out of the
collaboration between Mario Lubinski, Carlos Toraño
and Fidel Olivas, thanks to the singling out of a blend
of great body, made of the best leaves of the Yalapa
valley crop of 1999. Very well-suited to the Italian
taste, it was named "Imperium" just as Cicero
would have called it due to its strength.
Cicero cigars, produced with 100% Nicaraguan
criollo tobacco, therefore true "puros", are well
established in the premium cigar market due to
their excellent quality and affordable price.
Accuracy of processing is guaranteed by the Toraño
11
family’s level of excellence, but is also witnessed by
the perfect appearance of the figurado shapes,
which require experienced torcedores. The vitolas
are the most loved by enthusiasts in Italy allowing
them fairly short smokes.
The packaging is both original and pleasant with
beautiful boxes for five cigars only, and the cigars
are set on real tobacco leaves that surround and
protect them. The Cabinet packaging – a humidified
drawer unit for 49 cigars - contains 10 Perla, 10
Petit Lancero, 10 Short Torpedo, 10 Robusto and 9
Torpedito cigars.
mercato dei "premium cigars" per l'eccellente qualità.
L'accuratezza dell'esecuzione è poi garantita dal livello
di eccellenza della famiglia Toraño, ma anche
testimoniata dall'aspetto perfetto e dai formati
figurados che richiedono eccellenti rollatori. Le vitolas
disponibili sono le più amate dagli appassionati
italiani e consentono fumate non chilometriche.
Il confezionamento è tanto originale quanto gradevole
nelle belle scatole da soli cinque pezzi, i sigari sono
adagiati su vere foglie di tabacco che li avvolgono e li
proteggono. La confezione Cabinet - cassettiera
umidificata da 49 sigari, contiene 10 Perla, 10 Petit
Lancero, 10 Short Torpedo, 10 Robusto e 9 Torpedito.
One last question: Mr. Lubinski, how would you
describe your success in a nutshell?
Let me answer your question by using an English
expression anyone can easily understand: we pursue
the famous 5 C’s: Character, Commitment,
Conviction, Courtesy, Courage.
Un'ultima domanda, signor Lubinski, come
suoo successo?
definirebbe i due parole il su
Per risponderLe, mi lasci usare l’inglese, peraltro
facilmente comprensibile a chiunque: la regola delle 5
C: Character, Commitment, Conviction, Courtesy,
Courage.
12
13
Fly UP