...

IT_Mini Reale (Elite_Traveller) om.fm

by user

on
Category: Documents
0

views

Report

Comments

Transcript

IT_Mini Reale (Elite_Traveller) om.fm
*INFMANU3999*
DIRETTIVE PER LA SICUREZZA
AVVERTENZA! L’impostazione iniziale di questo miniscooter deve essere eseguita da un
fornitore autorizzato Sovrana o da un tecnico qualificato, che dovrà osservare tutte le
procedure descritte nel presente manuale.
I simboli riportati di seguito vengono utilizzati nel presente manuale e sul miniscooter ruote per identificare avvertenze e informazioni importanti. È molto importante leggerli e comprenderli completamente.
AVVERTENZA! Indica una condizione/situazione potenzialmente pericolosa. La mancata
osservanza delle procedure previste può provocare lesioni alle persone, danni ai
componenti o malfunzionamento. Sul prodotto, questa icona è rappresentata da un
simbolo nero in un triangolo giallo con bordo nero.
OBBLIGATORIO! Queste azioni devono essere eseguite come descritto. La mancata
esecuzione delle procedure obbligatorie può provocare lesioni alle persone e/o danni alle
apparecchiature. Sul prodotto, questa icona è rappresentata da un simbolo bianco in un
punto nero con bordo bianco.
PROIBITO! Queste azioni sono proibite. Non devono mai essere eseguite e per nessun
motivo. L’esecuzione di un'azione proibita può causare lesioni personali e/o danni alle
apparecchiature. Sul prodotto, questa icona è rappresentata da un simbolo nero con un
cerchio rosso e una riga rossa.
Informazioni di riferimento:
Rivenditore autorizzato Sovrana:
Indrizzo:
Telefono:
Data di acquisto:
Numero seriale:
NOTA: Il presente manuale per l’utente è redatto sulla base delle più recenti specifiche tecniche e delle
informazioni del prodotto, disponibili al momento della pubblicazione. Sovrana si riserva il diritto di
apportare modifiche qualora fossero necessarie. Qualsiasi modifica apportata ai nostri prodotti può
generare lievi differenze tra le illustrazioni e le spiegazioni contenute nel presente manuale e il prodotto
acquistato.
088 609 661
Copyright © 2010
Sovrana S.r.l.
INFMANU3999/Rev A/April 2010
INDICE
I.
INTRODUZIONE .......................................................................................................................4
II.
SICUREZZA ................................................................................................................................5
III. IL TUO MINISCOOTER .........................................................................................................18
IV. BATTERIE E RICARICA ......................................................................................................23
V.
UTILIZZO ...................................................................................................................................28
VI. REGOLAZIONI DI COMODITÀ .........................................................................................30
VII. SMONTAGGIO E MONTAGGIO ........................................................................................32
VIII. RISOLUZIONE DEI PROBLEMI ......................................................................................34
IX. CURA E MANUTENZIONE .................................................................................................36
X.
GARANZIA ................................................................................................................................39
APPENDICE I - SPECIFICHE ......................................................................................................40
Mini Reale
3
I. INTRODUZIONE
SICUREZZA
BENVENUTI alla Sovrana S.r.l. Il prodotto acquistato unisce componenti allo stato dell’arte, sicurezza,
comfort e stile. Siamo certi che queste caratteristiche del design offriranno tutta la comodità che si desidera
durante le attività quotidiane. La comprensione dell’uso e della manutenzione sicuri del prodotto
garantiranno anni di funzionamento e manutenzione senza problemi.
Prima di utilizzare il prodotto per la prima volta leggere e osservare tutte le istruzioni, le avvertenze e le
note contenute nel presente manuale e nel resto della documentazione acclusa. Inoltre, la sicurezza
dipende dal buon senso dell’utente, del fornitore, dell’assistente.
Se nel manuale sono contenute informazioni di difficile comprensione, oppure se fosse necessaria ulteriore
assistenza per l’installazione o l’uso, contattare un rappresentante Sovrana autorizzato. La mancata
osservanza delle istruzioni, delle avvertenze e delle note contenute nel presente manuale ed applicate
sul prodotto Sovrana può comportare lesioni alle persone o danni al prodotto ed annullare la
garanzia del prodotto Sovrana.
CONTRATTO D’ACQUISTO
Accettando la fornitura di questo prodotto, l’acquirente si impegna a non cambiare, modificare o alterare
il prodotto, a non rimuovere o rendere inattivi o insicuri dispositivi di protezione, schermi o altre funzioni
di sicurezza del prodotto, a non rifiutare, dimenticare o mancare di installare i kit di adattamento forniti
dalla Sovrana per migliorare o preservare l’uso sicuro del prodotto.
SPEDIZIONE E CONSEGNA
Prima di utilizzare il miniscooter, verificare che la consegna sia completa poiché alcuni componenti
possono essere imballati individualmente. In caso di consegna incompleta, contattare immediatamente il
proprio rivenditore Sovrana autorizzato. In caso di danni durante il trasporto, relativi all'imballo o al
contenuto, contattare l'azienda di trasporto responsabile.
COMUNICAZIONE DELLE INFORMAZIONI
Siamo lieti di ricevere domande, commenti e suggerimenti in merito al presente manuale. Desideriamo
altresì conoscere la sicurezza e l’affidabilità del Vostro nuovo prodotto Sovrana e il giudizio
sull’assistenza ricevuta dal Vostro rivenditore autorizzato Sovrana. Si prega di comunicare eventuali
cambiamenti di indirizzo in modo da tenervi al corrente delle informazioni importanti in merito alla
sicurezza, ai nuovi prodotti e alle nuove opzioni che possono incrementare la possibilità di utilizzo del
Vostro prodotto Sovrana. Potete scrivere al seguente indirizzo:
Sovrana S.R.L.
Via Giuntini, 63
56023 Cascina (PI)
NOTA: In caso di smarrimento della scheda di registrazione del prodotto o del presente manuale per
l’utente, potete contattarci e saremo lieti di inviarvene immediatamente uno nuovo.
4
Mini Reale
II. SICUREZZA
SIMBOLI DI SICUREZZA DEL PRODOTTO
I simboli in basso sono utilizzati sul prodotto per identificare le avvertenze, le attenzioni e le azioni
proibite. È molto importante leggere e comprendere a fondo i simboli riportati.
Punti di leva/schiacciamento creati durante il montaggio.
La batteria contiene sostanze chimiche corrosive.
EMI-RFI - Questo prodotto è stato collaudato ed approvato con un livello di
immunità pari a 20 V/m.
Possibili esplosioni!
Leggere e seguire le informazioni contenute nel manuale per l’utente.
Portata massima.
Per ridurre il rischio di perdite di liquido o condizioni di esplosione, usare
solamente batterie AGM o gel.
Mini Reale
5
II. SICUREZZA
Sbloccato e in modalità sblocco ruote.
Per passare dalla modalità di guida a quella di sblocco ruote o viceversa,
posizionare l’apparecchio su una superficie uniforme e stare lateralmente
rispetto all’apparecchio.
Bloccato e in modalità di guida.
Allontanare strumenti ed oggetti metallici dai terminale della batteria. Il contatto
con attrezzi può provocare scosse elettriche.
Non rimuovere le ruote anti-ribaltamento.
Durante l’uso non utilizzare telefoni cellulari, walkie-talkie, computer portatili o
altri sistemi radio-trasmittenti.
Se possibile, evitare l’esposizione a pioggia, neve, ghiaccio, sale ed acqua
stagnante. Mantenere e conservare in un luogo pulito ed asciutto.
La rimozione dello spinotto di messa a terra può causare scossa elettrica. Se
necessario, installare correttamente un adattatore autorizzato a 3 spinotti in una
presa elettrica con accesso per spina a 2 spinotti.
Non collegare una prolunga elettrica al convertitore CA/CC o al carica-batterie.
Tenere i bambini lontano dal miniscooter durante la ricarica delle batterie.
6
Mini Reale
II. SICUREZZA
Durante la guida, tenere le mani lontane dalle ruote. Fare attenzioine affinchè i
vestiti non si incastrino nelle ruote.
Non posizionare il miniscooter in modalità di sblocco ruote in pendenza o in
discesa.
Non usare batterie con diverse capacità amperora (Ah). Non mischiare batterie
vecchie e nuove. Sostituire sempre entrambe le batterie contemporaneamente.
Contiene piombo.
Indossare occhiali di sicurezza.
Caricabatteria solo per uso in ambienti chiusi.
Smaltimento e riciclo - Contattare il fornitore Sovrana per le informazioni sulle
procedure di smaltimento e riciclo idonee del prodotto Sovrana e della relativa
confezione.
Mini Reale
7
II. SICUREZZA
CENNI GENERALI
OBBLIGATORIO! Prima di utilizzare il miniscooter per la prima volta, assicurarsi di aver
letto e compreso completamente il presente manuale.
Il miniscooter è un dispositivo allo stato dell’arte, che migliora la qualità di vita, progettato per migliorare
la mobilità. Sovrana fornisce un’ampia varietà di prodotti per soddisfare al meglio le necessità individuali
dell’utente del miniscooter. È opportuno comprendere che la selezione finale e la decisione di acquisto in
merito alla tipologia di miniscooter da utilizzare costituisce responsabilità dell’utente del miniscooter, che
è in grado di compiere tale decisione, e del suo assistente sanitario (medico curante, fisioterapista ecc.).
Il contenuto del presente manuale parte dal presupposto che un esperto di dispositivi per la mobilità abbia
adattato il miniscooter alla fisicità dell’utente ed abbia assistito l’assistente sanitario prescrivente e/o il
fornitore autorizzato Sovrana nel processo di istruzione all’uso del prodotto in oggetto.
In alcune situazioni, tra cui particolari stati di salute, è necessario che l’utente faccia pratica nell’uso del
miniscooter alla presenza di un assistente o professionista sanitario. Per assistente addestrato si intende
perciò, una persona, che sia preparata a coadiuvare l’utente del miniscooter nello svolgimento di varie
attività quotidiane.
All’inizio dell’utilizzo del miniscooter durante le attività quotidiane, si incontreranno probabilmente
situazioni che richiedono pratica. Procedere gradualmente per raggiungere il completo controllo di
manovra attraverso porte, ascensori, rampe e terreno mediamente sconnesso.
In basso sono riportate alcune precauzioni, consigli ed altre considerazioni sulla sicurezza per aiutare
l’utente ad imparare il funzionamento sicuro del miniscooter.
MODIFICHE
Sovrana ha progettato e realizzato il miniscooter per fornire il massimo della mobilità e della versatilità.
Il rivenditore autorizzato Sovrana dispone di un'ampia gamma di accessori per persnalizzare ulteriormente
lo miniscooer in base alle esigenze e/o preferenze individuali. Per nessuna ragione prodecere alla modifica,
aggiunta, rimozione o disattivazione arbitraria di caratteristiche, parti o funzioni del miniscooter.
AVVERTENZA! Non apportare alcuna modifica al miniscooter non autorizzata dal fornitore
locale Sovrana. Non usare accessori che non siano stati testati o approvati per prodotti
Sovrana.
PARTI REMOVIBILI
AVVERTENZA! Non tentare mai di sollevare o spostare il miniscooter afferrandolo da una
delle parti removibili, compresi braccioli, sedile, e scocche.
CONTROLLO DI SICUREZZA PRE-UTILIZZO
È necessario acquistare familiarità con il miniscooter e con le sue capacità. La Sovrana raccomanda di
eseguire un controllo di sicurezza prima di ciascun utilizzo per verificare che il miniscooter funzioni con
sicurezza e fluidità.
8
Mini Reale
II. SICUREZZA
Prima di utilizzare il miniscooter eseguire le seguenti verifiche:
Controllare la pressione dei pneumatici. Se sono presenti pneumatici, mantenere il valore della
pressione dell’aria in psi/bar/kPa indicato sui pneumatici stessi, senza superarlo.
Controllare tutti i collegamenti elettrici. Verificare che siano saldi e privi di corrosione.
Controllare tutte le connessioni del telaio. Verificare che siano fissate correttamente.
Controllare i freni.
Controllare lo stato di carica delle batterie.
Se si riscontra un problema, contattare il fornitore autorizzato Sovrana per assistenza.
GONFIAGGIO PNEUMATICI
Se il miniscooter è dotato di pneumatici, controllare la pressione dell’aria almeno una volta la settimana.
La corretta pressione di gonfiaggio prolunga la durata delle gomme ed aiuta ad assicurare il funzionamento
senza problemi del miniscooter.
AVVERTENZA! È importante rispettare sempre il valore della pressione dell’aria in bar/
psi/kPa indicato sul pneumatico. Non gonfiare i pneumatici troppo o troppo poco. La
pressione bassa può comportare la perdita del controllo e i pneumatici troppo gonfi
possono scoppiare. Il mancato mantenimento del valore della pressione dell’aria in psi/
bar/kPa indicato sui pneumatici può causare il guasto del pneumatico e/o della ruota.
AVVERTENZA! Gonfiare le ruote del miniscooter con una fonte di aria regolata e dotata
di manometro. Gonfiare le gomme con una fonte di aria non regolata può provocare un
eccessivo gonfiaggio e causare lo scoppio di una gomma.
NOTA: Se i pneumatici del miniscooter indicano solo il valore in psi, utilizzare le seguenti formule di
conversione per trovare il valore in bar o kPa: bar = psi x 0,06895; kPa = psi x 6,89476.
CAPACITÀ DI CARICO
Il miniscooter ha una capacità di carico massima. Consultare la tabella delle specifiche tecniche per
conoscere questo limite. Si ricorda che la capacità di carico massimo include il peso combinato dell’utente
e degli accessori eventuali montati sul miniscooter.
OBBLIGATORIO! Il superamento della capacità massima di carico invalida la garanzia.
Rimanere entro la capacità specificata peso per il vostro miniscooter. Sovrana solleva
ogni responsabilità per lesioni e/o danni alla proprietà causati dalla mancata osservanza
della capacità di carico.
AVVERTENZA! Non trasportare passeggeri sul miniscooter. Trasportare passeggeri sul
miniscooter può compromettere il centro di gravità e causare ribaltamento o caduta.
INFORMAZIONI DI PENDENZA
Sempre più edifici sono forniti di rampe con gradi di pendenza specifici destinati a facilitare l’accesso
sicuro. Alcune rampe possono presentare curve a 180 gradi che richiedono una certa abilità nel curvare
con il miniscooter.
Procedere con estrema cautela quando si affronta una rampa in discesa o altre pendenze.
Affrontare gli angoli stretti con curve ampie sul miniscooter. Ciò consente alle ruote posteriori del
miniscooter di consentire un ampio arco e di non tagliare la curva, evitando di urtare o di restare
impigliati alle protezioni delle curve.
Procedendo in discesa su una rampa, mantenere la regolazione della velocità del miniscooter sul valore
più basso per consentire una discesa sicura e controllata.
Evitare fermate improvvise e ripartenze.
Mini Reale
9
II. SICUREZZA
Procedendo su una pendenza in salita, cercare di mantenere costante il movimento del miniscooter. Se ci
si deve fermare, riprendere lentamente la marcia e accelerare gradualmente. Percorrendo una pendenza in
discesa, regolare la velocità sul valore più basso e procedere solo in avanti. Se su una discesa il miniscooter
comincia a muoversi più velocemente del previsto o di quanto desiderato, consentirne il completo arresto
rilasciando la leva dell’acceleratore. Quindi azionare nuovamente la leva dell’acceleratore delicatamente,
per assicurare una discesa sicura e controllata.
AVVERTENZA! Non azionare mai lo sblocco ruote su alcuna pendenza, in sella al
miniscooter o in prossimità di esso.
AVVERTENZA! Quando si affronta una pendenza, non procedere a zig-zag o
trasversalmente in salita. Mantenere il miniscooter parallelo al corso della
pendenza. Ciò riduce drasticamente la possibilità di ribaltamento o di caduta.
Adottare sempre la massima cautela quando si affronta una pendenza.
AVVERTENZA! Non guidare il miniscooter attraverso il lato di una pendenza o
diagonalmente su e giù per una pendenza; se possibile non fermarsi durante la
salita o la discesa di una pendenza.
AVVERTENZA! Non affrontare pendenze potenzialmente rischiose (ad esempio
superfici coperte di neve, ghiaccio, erba tagliata o foglie bagnate) in salita o in
discesa.
AVVERTENZA! Anche se il miniscooter è in grado di salire pendenze più ripide di
quelle illustrate nella figura 1, non superare mai le direttive sulle pendenze, o
altre specifiche tecniche presentate in questo manuale. Ciò potrebbe causare
l’instabilità del miniscooter.
Le rampe di accesso pubblico per disabili non sono soggette a regolamentazioni governative in tutti i Paesi
e pertanto non presentano necessariamente la stessa percentuale standard di pendenza. Altre pendenze
possono essere naturali oppure, se fatte dall’uomo, non progettate specificatamente per i miniscooter. La
figura 1 illustra la stabilità del miniscooter e la capacità di salire pendenze in diverse condizioni di carico
e con condizioni di collaudo controllate.
Questi collaudi sono stati effettuati con il sedile del miniscooter nella posizione di massima altezza e regolato
all’indietro sulla base nella posizione più retratta. Utilizzare queste informazioni come direttiva. La capacità del
miniscooter di salire le pendenze è influenzata dal peso dell’utente, dalla velocità del miniscooter,
dall’angolazione di approccio alla pendenza stessa e dalla conformazione del miniscooter stesso.
AVVERTENZA! Qualsiasi tentativo di salire o scendere pendenze più ripide di quelle
illustrate nella figura 1 può portare il miniscooter in posizione instabile e ribaltarlo.
AVVERTENZA! Non trasportare mai un serbatoio di ossigeno di peso superiore a 6,8
kg. Non riempire mai il cestello anteriore o posteriore con contenuto di peso superiore
a 6,8 kg.
147 kg
14,1% (8°)
Figura 1. Pendenza massima consigliata
10
Mini Reale
II. SICUREZZA
Quando si affronta una pendenza, la posizione migliore è quella piegata in avanti. Vedere le figura 2 e
2A. In questo modo, il baricentro dell’utente e del miniscooter si sposta verso l’avantreno del miniscooter
e ne migliora la stabilità.
NOTA: Quando si affrontano rampe, se la leva dell’acceleratore viene rilasciata quando ci si sposta in
avanti, il miniscooter può andare indietro di circa 30,48 cm prima che si attivi il freno. Se la leva
dell’acceleratore viene rilasciata a marcia indietro, il miniscooter può andare indietro di circa un metro
prima che si attivi il freno.
Figura 2. Posizione di guida normale
Figura 2A. Posizione di guida maggiormente stabile
INFORMAZIONI SULLE CURVE
Le curve effettuate a velocità eccessiva possono causare ribaltamenti. I fattori di ribaltamento
comprendono, fra gli altri, alta velocità in curva, raggio di sterzo (ampiezza della curva da parte
dell’utente), percorrenza di superfici sconnesse, percorrenza di superfici in pendenza, brusco passaggio da
una superficie a bassa presa ad una ad alta trazione (per esempio, il passaggio da una superficie in erba ad
un lastricato - specialmente se ad alta velocità e in curva) e bruschi cambi di direzione. Si sconsiglia l’alta
velocità in curva. Se si avverte la possibilità di ribaltamento in curva, ridurre la velocità e l’angolo di
sterzata (cioè allargare la curva) per prevenire il ribaltamento del miniscooter.
AVVERTENZA! In caso di curve strette, ridurre la velocità e mantenere un centro stabile
di gravità. Nella percorrenza ad alta velocità, evitare le curve strette. Ciò riduce
notevolmente la possibilità di ribaltamento o di caduta.
INFORMAZIONI SUI FRENI
Il miniscooter è equipaggiato con tre potenti sistemi di frenata:
Rigenerativo: Utilizza l’elettricità per ridurre rapidamente la velocità del veicolo quando la leva
dell’acceleratore ritorna in posizione centrale/di arresto.
Freno di stazionamento a disco: Si attiva meccanicamente dopo che il freno rigenerativo ha rallentato il
veicolo quasi completamente, oppure quando per qualunque motivo il sistema non riceve alimentazione.
Mini Reale
11
II. SICUREZZA
SUPERFICI DI PERCORRENZA ESTERNE
Il miniscooter è progettato per fornire stabilità ottimale in condizioni di percorrenza normale, su superfici
asciutte e piane, in cemento, bitume o asfalto. Tuttavia Sovrana è consapevole del fatto che gli utenti
possono trovarsi ad affrontare altri tipi di superficie. Per questa ragione il miniscooter è in grado di
percorrere in modo eccellente anche terra battuta, erba e ghiaia. il miniscooter può essere utilizzato con
sicurezza anche su prati e parchi pubblici.
Evitare guidare nella percorrenza di terreno sconnesso e/o superfici soffici.
Evitare l’erba alta che può impigliarsi negli ingranaggi in movimento.
Evitare brecciolino e sabbia.
Non usate il vostro miniscooter in acqua salata o acqua dolce.
Non usate il vostro miniscooter sulla riva di fiume, di lago, o di oceano.
Se l’utente non si sente sicuro nella percorrenza di una superficie, la eviti.
STRADE DI PUBBLICO TRANSITO
AVVERTENZA! Non utilizzare il miniscooter su strade di pubblico transito. La visibilità
da parte degli altri conducenti può essere difficile in sella al miniscooter. Attenersi a
tutte le regole prescritte dal codice della strada per i pedoni. Attendere che non ci siano
veicoli nel percorso scelto e quindi procedere con estrema cautela.
OSTACOLI STAZIONARI (SCALINI, MARCIAPIEDI ECC.)
AVVERTENZA! Non procedere in prossimità di superfici rialzate, sporgenze non protette
e/o dislivelli in discesa (marciapiedi, porticati, scale ecc.)
AVVERTENZA! Non
particolarmente alti.
affrontare
ostacoli
in
salita
o
in
discesa
che
appaiano
AVVERTENZA! Non scendere con il miniscooter in retromarcia da scalini, marciapiedi o
altri ostacoli. Ciò può ribaltare il miniscooter.
AVVERTENZA!
Accertarsi
di
procedere
con
il
miniscooter
posizionato
perpendicolarmente rispetto al marciapiede per salire o scendere. Vedere le figura 3 e 4.
AVVERTIMENTO! Nonostante il vostro miniscooter possa essere capace di maneggiare ostacoli maggiori, Sovrana suggerisce di non tentare di superare un bordo che ha l'altezza maggiore di 5 cm. L'azione potrebbe causare l'instabilità del vostro miniscooter.
Figura 3. Approccio corretto al marciapiede
12
Figura 4. Approccio errato al marciapiede
Mini Reale
II. SICUREZZA
PRECAUZIONI CONTRO CONDIZIONI ATMOSFERICHE AVVERSE
Evitare di esporre il miniscooter a condizioni atmosferiche avverse quando è possibile. Se ci si trova esposti a
pioggia, neve, freddo rigido o caldo eccessivo durante il funzionamento del miniscooter, ripararsi alla prima
occasione. Asciugare completamente il miniscooter prima di conservarlo, caricarlo o metterlo in funzione.
PROIBITO! Il funzionamento in condizioni di esposizione a pioggia, neve, sale, umidità/
spray e su superficie in un luogo asciutto e pulito.
AVVERTENZA! L’esposizione prolungata a calore o freddo può influire sulla temperatura delle parti imbottite o meno del miniscooter, e causare irritazioni cutanee. Adottare la massima cautela quando si utilizza il miniscooter in condizioni estreme di caldo
o di freddo, oppure quando lo si espone alla luce diretta del sole per periodi di tempo
prolungati.
MODALITÀ SBLOCCO RUOTE
Il miniscooter è dotato di una leva di sblocco ruote manuale che, quando disattivata, consente di spingere
il miniscooter. Per maggiori informazioni sulla modalità di attivazione e disattivazione dello sblocco ruote
del miniscooter, vedere il paragrafo III. “Il Tuo Miniscooter”.
AVVERTENZA! In modalità di sblocco ruote, il sistema frenante del miniscooter è
disattivato.
Disattivare i motori di trazione solamente su una superficie piatta.
Accertarsi che la chiave sia sfilata dall’apposito interruttore.
Stare dietro al miniscooter per attivare o disattivare la modalità di sblocco ruote. Non
sedersi mai sul miniscooter per questa operazione.
Dopo avere spinto il miniscooter, riportarlo sempre in modalità di guida per bloccare
i freni.
Una nuova caratteristica incorporata nel miniscooter è la protezione “push-too-fast” che protegge il
miniscooter da velocità eccessiva in modalità di sblocco ruote.
“Push-too-fast” funziona in modo diverso a seconda di quale delle due seguenti condizioni si verifica:
Se la chiave è disattivata (off) in modalità di sblocco ruote, la centralina del miniscooter attiva il freno
rigenerativo quando il miniscooter è spinto più veloce della soglia minima che è stata programmata.
In questo caso la centralina agisce da controllore della velocità.
Se la chiave è attiva (on) in modalità di sblocco ruote, si incontra considerevole resistenza a qualunque
velocità. Ciò evita che il miniscooter assuma una velocità indesiderata se la leva di sblocco manuale
venisse accidentalmente rilasciata durante la guida del miniscooter.
SCALE E SCALE MOBILI
I miniscooter non sono adatti al transito su scale o scale mobili. Utilizzare sempre l’ascensore.
AVVERTENZA! Non utilizzare il miniscooter su scale o scale mobili.
PORTE
Stabilire se la porta si apre verso di sé o in senso opposto.
Con la mano girare il pomello o spingere la maniglia o la barra a pressione.
Procedere in avanti lentamente per aprire la porta spingendo oppure fare marcia indietro lentamente
nel caso la porta si apra tirando.
Mini Reale
13
II. SICUREZZA
ASCENSORI
Gli ascensori moderni dispongono di un meccanismo di sicurezza sulla porta che, premuto, riapre la porta/
le porte dell’ascensore.
Nel caso ci si trovi all’entrata di un ascensore mentre la porta/le porte inizia/no a chiudersi, premere il
bordo in gomma della porta o lasciare che tocchi il miniscooter per riattivare l’apertura della porta.
Verificare che borse, pacchi o accessori del miniscooter non rimangano incastrati nelle porte
dell’ascensore.
NOTA: Se il raggio di curva del miniscooter è maggiore di 152,4 cm, può essere difficile eseguire
manovre negli ascensori e nelle entrate degli edifici. Procedere con cautela nell’esecuzione di curve o
di manovre in spazi ristretti ed evitare le zone che presentano problemi.
DISPOSITIVO DI ELEVAZIONE
Se trasporterete il vostro miniscooter durante un viaggio, può essere necessario l'utilizzo di un dispositivo
di elevazione per aiutarvi nel caricarlo in macchina. Sovrana vi consiglia di esaminare attentamente le
avvertenze, le istruzioni, le specifiche e le informazioni di sicurezza stabilite dal costruttore del dispositivo
di elevazione prima di utilizzare il prodotto.
AVVERTENZA! Non tutti i dispositivi di elevazione sono predisposti per l'uso con l'utente
seduto sul miniscooter. Sovrana consiglia di non rimanere seduti sul miniscooter quando
viene utilizzato in collegamento con qualsiasi tipo di dispositivo/sistema di elevazione,
a meno che:
Il costruttore del dispositivo abbia abilitato l'uso dello stesso con il miniscooter
occupato dall'utente.
Voi siate in grado di occupare il vostro dispositivo di mobilità in stretta conformità
con le avvertenze, le istruzioni, le specifiche e linee guida di sicurezza stabilite dal
costruttore.
AVVERTENZA! Spegnere sempre il miniscooter quando venite trasportati attraverso
dispositivo di elevazione. Non farlo può risultare in contatto accidentale della leva , con
conseguente spostamento accidentale e lesioni personali o danni ai prodotti.
BATTERIE
Oltre alle avvertenze seguenti, accertarsi di rispettare tutte le altre informazioni sull’utilizzo delle batterie.
OBBLIGATORIO! I gruppi batteria, i terminali e gli accessori relativi contengono
piombo e composti del piombo. Per maneggiare le batterie indossare occhiali e
guanti e lavare le mani dopo le operazioni svolte.
AVVERTENZA! Le batterie del miniscooter elettronico sono pesanti. Consultare la
tabella delle specifiche tecniche. Se non si è in grado di sollevare il peso, chiedere aiuto. Usare tecniche di sollevamento adeguate ed evitare di superare le
proprie possibilità.
AVVERTENZA! Proteggere sempre le batterie dal congelamento e non caricare
mai una batteria congelata. La carica di una batteria congelata può danneggiare
la batteria stessa.
AVVERTENZA! Collegare i cavi della batteria nel modo adeguato. I cavi ROSSI (+)
vanno collegati ai terminali/punti della batteria positivi (+). I cavi NERI (-) vanno
collegati ai terminali/punti della batteria negativi (-). I tappi protettivi devono
essere installati su tutti i terminali della batteria. SOSTITUIRE immediatamente i
cavi se sono danneggiati.
14
Mini Reale
II. SICUREZZA
SMALTIMENTO E RICICLAGGIO DELLE BATTERIE
Se si trova una batteria danneggiata o crepata, chiuderla immediatamente in una busta di plastica e
rivolgersi al rivenditore autorizzato Sovrana per ottenere istruzioni sullo smaltimento. Il rivenditore
autorizzato Sovrana potrà inoltre fornire informazioni in merito al riciclaggio delle batterie, che è la prassi
consigliata da Sovrana.
PREVENZIONE DI MOVIMENTI NON SOLLECITATI
AVVERTENZA! Se si prevede di rimanere seduti in posizione stazionaria per un periodo di
tempo prolungato, spegnere l’alimentazione per prevenire movimenti inaspettati dovuti a
contatto involontario con la leva dell’acceleratore.
TRASPORTO SU VEICOLI A MOTORE
La Sovrana sconsiglia di restare seduti sul miniscooter a bordo di una autovettura in movimento. Il
miniscooter dovrà essere bloccato nel portabagagli della autovettura o fissato nella parte posteriore del
furgone con le batterie scollegate e trasportate in sicurezza. Inoltre, ogni parte removibile del miniscooter,
compresi braccioli, seduta e scocche dovranno essere smontati e/o trasportati in sicurezza per tutto il
viaggio a bordo dell'autovettura.
AVVERTENZA! Anche se il miniscooter è dotato di una cintura di posizionamento, tale
cintura non è idonea ad un blocco adeguato durante il trasporto su un veicolo a motore.
Chiunque viaggi a bordo di un veicolo a motore, deve essere adeguatamente bloccato nel
sedile di tale veicolo, con le cinture di sicurezza allacciate in maniera corretta.
AVVERTENZA! Non stare in sella al miniscooter quando si trova su un veicolo in
movimento.
AVVERTENZA! Accertarsi sempre che il miniscooter sia adeguatamente saldo durante il
trasporto. Le batterie devono essere fissate in posizione verticale e sui terminali devono
essere installati tappi protettivi. Non trasportare le batterie con oggetti infiammabili o
combustibili.
SALIRE E SCENDERE DAL MINISCOOTER
Salire e scendere dal miniscooter richiede un buon senso dell’equilibrio. Per salire e scendere dal
miniscooter, osservare i seguenti consigli per la sicurezza:
Estrarre la chiave dall’apposito interruttore.
Verificare che il miniscooter non sia in modalità di sblocco ruote. Vedere il paragrafo III. “Il Tuo
Miniscooter”.
Accertarsi che il sedile sia bloccato.
Ruotare i braccioli verso l’alto per agevolare la salita e la discesa dal miniscooter.
AVVERTENZA! Posizionarsi il più indietro possibile nel sedile del miniscooter per evitare
che il miniscooter si inclini.
AVVERTENZA! Evitare di porre tutto il peso del corpo sui braccioli del miniscooter e non
usarli per sopportare pesi, per esempio durante il trasferimento. Questo tipo di uso può
causare il ribaltamento del miniscooter e la conseguente caduta.
AVVERTENZA! Evitare di porre tutto il proprio peso sul pianale. Ciò può ribaltare il
miniscooter.
Mini Reale
15
II. SICUREZZA
SPORGERSI E PIEGARSI
Alla guida del miniscooter evitare di sporgersi o piegarsi. Sporgersi in avanti crea il rischio di contatto
accidentale con la leva dell’acceleratore. Sporgersi lateralmente mentre si è seduti crea il rischio di
ribaltarsi. È importante mantenere un centro di gravità stabile e di evitare che il miniscooter si ribalti.
Sovrana raccomanda all’utente del miniscooter di prendere coscienza dei propri limiti personali e di fare
pratica nello sporgersi o piegarsi in presenza di un assistente sanitario qualificato.
AVVERTENZA! Non piegarsi, appoggiarsi o sporgersi per raccogliere oggetti dal pianale
o ai lati del miniscooter. Movimenti di questo genere alterano il baricentro e la
distribuzione del peso del miniscooter e ne provocano il ribaltamento.
PROIBITO! Durante la guida, tenere le mani lontano dalle ruote. Ricordare che capi di
abbigliamento larghi possono rimanere intrappolati nelle ruote di trazione.
CINTURE DI POSIZIONAMENTO
Il fornitore autorizzato Sovrana, il terapista ed altri assistenti sanitari sono responsabili della definizione
dei requisiti per la cintura di posizionamento per l’utilizzo sicuro del miniscooter.
AVVERTENZA! In caso di necessità di una cintura di posizionamento per utilizzare il
miniscooter con sicurezza, verificare che sia allacciata in modo idoneo.
ASSUNZIONE DI MEDICINALI/LIMITAZIONI FISICHE
L’utente del miniscooter deve attenersi alla cautela e al buon senso nell’utilizzo del miniscooter. Ciò
implica la consapevolezza di motivazioni di sicurezza durante l’assunzione di farmaci che richiedano o
meno la prescrizione medica, o della presenza di limitazioni fisiche dell’utente stesso.
AVVERTENZA! Consultare il proprio medico in caso di assunzione di farmaci con o senza
prescrizione, oppure in presenza di specifiche limitazioni fisiche. Alcuni farmaci e limiti
possono inficiare la capacità di guidare il miniscooter in sicurezza.
ALCOLICI/FUMO
Durante l’uso del miniscooter l’utente deve attenersi alla cautela e al buon senso. Ciò comprende la
consapevolezza di motivazioni di sicurezza in caso di assunzione di alcolici.
AVVERTENZA! Non usare il miniscooter in caso di assunzione di alcolici, poiché ciò può
influire sulla capacità di utilizzo sicuro dell’apparecchio.
AVVERTENZA! Sovrana raccomanda vivamente di non fumare sigarette quando si sta
seduti sul miniscooter, sebbene il miniscooter abbia superato i requisiti necessari dei
test antifumo. In caso si decida di fumare sigarette quando si è seduti sul miniscooter,
osservare le seguenti direttive di sicurezza.
Non abbandonare sigarette accese.
Tenere i posacenere a distanza di sicurezza dai cuscini del sedile.
Verificare sempre che le sigarette siano completamente spente prima dello smaltimento.
16
Mini Reale
II. SICUREZZA
INTERFERENZA ELETTROMAGNETICA E DI RADIOFREQUENZA (EMI/RFI)
AVVERTENZA! Test di laboratorio hanno dimostrato che le onde elettromagnetiche e
radio possono influire negativamente sulle prestazioni di veicoli per la mobilità azionati
elettricamente.
L’interferenza elettromagnetica e radio può provenire da antenne di telefoni cellulari, radio mobili a
due vie (walkie-talkie e CB), emittenti radio-televisive, trasmettitori radio amatoriali (HAM),
collegamenti di computer senza fili, microonde e cercapersone e ricetrasmittenti portatili a medio
raggio. In alcuni casi, queste onde possono provocare spostamenti involontari o danni al sistema di
controllo. Tutti i veicoli per la mobilità azionati elettricamente sono dotati di immunità (o resistenza)
alle interferenze elettromagnetiche. Più è alto il livello di immunità, maggiore sarà la protezione delle
interferenze elettromagnetiche. Questo prodotto è stato collaudato ed approvato con un livello di
immunità pari a 20 V/m.
AVVERTENZA! Ricordare che cellulari, radio a due vie, computer portatili e altri tipi di
trasmettitori radio possono provocare il movimento indesiderato del veicolo elettrico a
causa di EMI. Prestare attenzione durante l’uso di questi apparecchi durante la guida del
veicolo mobile ed evitare di avvicinarsi a stazioni radio e TV.
AVVERTENZA! L’aggiunta di accessori o componenti al veicolo per la mobilità azionato
elettronicamente può aumentare la vulnerabilità del veicolo alle interferenze
elettromagnetiche. Non modificare in alcun modo il miniscooter senza autorizzazione di
Sovrana.
AVVERTENZA! Il veicolo per la mobilità azionato elettricamente può interferire con le
prestazioni di altri dispositivi elettrici vicini, come per esempio sistemi di allarme.
NOTA: In caso di movimento o di rilascio dei freni involontario, spegnere il miniscooter appena ci si
trova in condizioni sicure per farlo. Contattare un rappresentante autorizzato Sovrana per riferire
l’incidente.
Mini Reale
17
III. IL TUO MINISCOOTER
CONSOLE MANUBRIO
La console manubrio ospita tutti i comandi necessari alla guida del miniscooter, compreso l’interruttore
della chiave, le leve di controllo dell’acceleratore, il pulsante del clacson, il selettore della velocità e
l’indicatore di stato delle batterie. Vedere figura 5.
PROIBITO! Non esporre la console manubrio all’umidità. Nel caso in cui la console
manubrio venga esposta all’umidità, non tentare di utilizzare il miniscooter fino alla
completa asciugatura del manubrio.
INDICATORE DI STATO DELLE BATTERIE
LEVA DI CONTROLLO
DELL’ACCELERATORE
SELETTORE DELLA VELOCITÀ
CHIAVE (INSERITA NELL’APPOSITO
INTERRUTTORE)
PULSANTE DEL CLACSON
LEVA DI CONTROLLO
DELL’ACCELERATORE
Figura 5. Console manubrio
Interruttore a chiave
Inserire la chiave nell’apposito interruttore e quindi ruotare in senso orario per alimentare (accendere)
il miniscooter.
Ruotare la chiave in senso antiorario per spegnere il miniscooter.
Sebbene la chiave possa essere lasciata nell’interruttore quando il miniscooter è spento, si consiglia di
estrarla per prevenire uso non autorizzato del miniscooter.
AVVERTENZA! Se la chiave viene portata in posizione “off” quando il miniscooter è in
movimento, i freni elettronici si attivano e il miniscooter si ferma improvvisamente!
Leve di controllo dell’acceleratore
Queste leve consentono il controllo dell’accelerazione in avanti e a marcia indietro dello scooter, fino al
massimo della velocità preimpostata dall’utente con l’apposito selettore.
Per spostarsi in avanti usare una delle seguenti procedure:
Usare il pollice sinistro per spingere il lato sinistro della leva dell’acceleratore.
Usare le dita della mano destra per tirare all’indietro il lato destro della leva dell’acceleratore.
Per spostarsi all'indietro usare una delle seguenti procedure:
Usare il pollice destro per spingere il lato destro della leva dell’acceleratore.
Usare le dita della mano sinistra per tirare all’indietro il lato sinistro della leva dell’acceleratore.
Rilasciare la leva dell’acceleratore e consentire allo scooter di fermarsi completamente prima di attivare
l’altro lato della leva. Quando si rilascia completamente l'acceleratore, la leva torna in posizione centrale
di arresto e innesta i freni dello miniscooter.
18
Mini Reale
III. IL TUO MINISCOOTER
Pulsante del clacson
Questo pulsante attiva un avvisatore acustico.
La chiave deve essere sulla posizione “on” affinché il clacson sia operativo.
Non esitare a ricorrere all’uso dell’avvisatore acustico per prevenire incidenti o infortuni.
Selettore della velocità
Questo selettore consente la preselezione e la limitazione della velocità massima del miniscooter.
L’immagine della tartaruga corrisponde all’impostazione di velocità minima.
L’immagine della lepre corrisponde all’impostazione di velocità massima.
Indicatore di stato delle batterie
Quando la chiave è inserita a fondo nell’apposito interruttore, questo misuratore indica la carica
approssimativa delle batterie. Per maggiori informazioni sul misuratore dello stato delle batterie, vedere il
paragrafo IV. “Batterie e ricarica”.
SEZIONE POSTERIORE
La sezione posteriore del miniscooter ospita la leva di sblocco ruote manuale, le rotelle antiribaltamento e
il gruppo motore/differenziale. Vedere figura 6.
AVVERTENZA! Prima di attivare o disattivare la modalità di sblocco ruote del
miniscooter, estrarre la
chiave dall’apposito interruttore. Non stare in sella al
miniscooter in modalità di sblocco ruote. Non attivare mai la modalità di sblocco ruote
su una pendenza.
LEVA SBLOCCO RUOTE MANUALE
GRUPPO MOTORE/DIFFERENZIALE
ROTELLE ANTI-RIBALTAMENTO
Figura 6. Sezione posteriore
Rotelle anti-ribaltamento
Le rotelle anti-ribaltamento costituiscono un importante elemento di sicurezza integrante del miniscooter.
Sono fissate sul telaio nella parte posteriore del miniscooter.
PROIBITO! Non rimuovere mai le rotelle antiribaltamento né modificare in alcun modo il
miniscooter senza l’autorizzazione della Sovrana.
Mini Reale
19
III. IL TUO MINISCOOTER
Leva sblocco ruote manuale
Nel caso in cui sia necessario o si desideri spingere il miniscooter per brevi tratti, è possibile attivare la
modalità di sblocco ruote.
La leva di sblocco ruote manuale si trova sulla parte superiore destra della sezione posteriore.
Spingere in avanti la leva di sblocco ruote manuale per disattivare il sistema di trazione e il sistema
frenante.
Ora è possibile spingere il miniscooter.
Spingere indietro la leva di sblocco manuale per riattivare la trazione e il sistema frenante, uscendo
dalla modalità di sblocco ruote del miniscooter.
AVVERTENZA! In modalità di sblocco ruote, il sistema frenante del miniscooter è disattivato.
Sbloccare i motori di trazione su una superficie piana.
Accertarsi che la chiave sia sfilata dall’apposito interruttore.
Stare dietro al miniscooter per attivare o disattivare la modalità di sblocco ruote. Non
sedersi mai sul miniscooter per questa operazione.
Dopo avere spinto il miniscooter, riportarlo sempre in modalità di guida per bloccare
i freni.
Gruppo motore/differenziale
Il gruppo motore/differenziale è l’unità elettromeccanica che converte l’energia elettrica delle batterie del
miniscooter nell’energia meccanica controllata che muove le ruote del miniscooter.
PACCO BATTERIA
Il miniscooter è dotato di un pacco batteria innovativo e facile da estrarre. La maniglia sopra il pacco
batteria consente l’estrazione dal miniscooter con una mano. Il pacco contiene due batterie (17 Ah),
l’alloggiamento del cavo di alimentazione del caricatore, l’interruttore di rete principale (pulsante reset),
e il fusibile del gruppo batteria. Vedere figura 7.
PACCO BATTERIA
ALLOGGIAMENTO
CAVO ALIMENTAZIONE
CARICATORE
MANIGLIA DEL GRUPPO
BATTERIA
INTERRUTTORE DI RETE
PRINCIPALE (PULSANTE
RESET)
FUSIBILE DEL GRUPPO BATTERIA
Figura 7. Pacco batteria
20
Mini Reale
III. IL TUO MINISCOOTER
Alloggiamento cavo di alimentazione del caricatore
La spina del caricatore esterno a 3 spinotti si collega in questo alloggiamento.
Interruttore di rete principale (Pulsante reset)
Quando il voltaggio delle batterie del miniscooter è basso, oppure quando il miniscooter è pesantemente
sollecitato da carichi eccessivi o da pendenze ripide, l’interruttore di rete principale può scattare per
proteggere il motore e i componenti elettronici da possibili danni.
Il pulsante reset dell’interruttore di rete principale fuoriesce quando l’interruttore scatta.
Quando l’interruttore scatta, l’intero sistema elettrico del miniscooter si spegne.
Lasciare “riposare” i componenti elettronici del miniscooter per un paio di minuti.
Premere il pulsante reset per ripristinare l’interruttore di rete principale.
Se l’interruttore di rete principale scatta spesso, può essere necessario caricare le batterie con maggiore
frequenza. Inoltre può essere necessario che il fornitore autorizzato Sovrana esegua un test di ricarica
delle batterie del miniscooter.
Se l’interruttore del circuito principale si attiva ripetutamente consultare il proprio fornitore
autorizzato Sovrana per assistenza.
FUSIBILE CONSOLE MANUBRIO
Il fusibile ubicato sotto il gruppo batteria protegge le componenti elettroniche della console manubrio.
Vedere figura 8. Nel caso qualche componente della console manubrio non risponda, controllare questo
fusibile. Vedere il paragrafo VIII. “Risoluzione dei problemi” per le istruzioni di sostituzione del fusibile.
CARICATORE BATTERIA ESTERNO
Il caricatore batteria esterno, se collegato nell’alloggiamento del cavo di alimentazione del caricatore
(ubicato sul gruppo batteria) e una presa a parete standard, carica le batterie del miniscooter. Vedere
figura 9.
SI COLLEGA AD UNA PRESA A
PARETE STANDARD
SI COLLEGA AD UN GRUPPO BATTERIA
Figura 8. Fusibile console manubrio 3-Amp
Mini Reale
Figura 9. Caricatore batteria esterno
21
III. IL TUO MINISCOOTER
PANNELLI SCOCCA
È possibile cambiare il colore del miniscooter rimuovendo i pezzi del pannello della scocca di plastica
colorata e sostituendoli con una delle altre serie fornite. I pannelli si tengono a posto mediante un gancio
ed un fissante riutilizzabile.
Per rimuovere i pezzi del pannello scocca:
1. Usare le dita per localizzare il foro di spinta dietro ciascun pezzo della scocca.
2. Spingere attraverso il foro per separare il pezzo dal miniscooter. Vedere le figure 10, 11, e 12.
Per reinstallare i pezzi della scocca, posizionare ciascun pezzo nella sua ubicazione adeguata e spingere
con leggera pressione per fissare il fissante riutilizzabile.
NOTA: Quando si installa il pannello del paraurti anteriore, accertarsi che la linguetta in fondo al
pannello sia inserita nell’apposita apertura prima di fissare il pannello.
FORO DI
SPINTA
Figura 10. Pannello paraurti anteriore
22
Figura 11. Pannello paraurti posteriore
FORO DI
SPINTA
Figura 12. Pannello laterale
Mini Reale
IV. BATTERIE E RICARICA
BATTERIE E RICARICA
Il miniscooter richiede due batterie di lunga durata da 12 volt,
a ciclo continuo, sigillate ed esenti da manutenzione. Sono
ricaricate dal sistema di ricarica esterno fornito.
Caricare le batterie precedentemente al primo utilizzo del
miniscooter.
Mantenere le batterie completamente cariche garantisce al
miniscooter una percorrenza dolcemente regolare.
LETTURA DEL VOLTAGGIO DELLE BATTERIE
L’indicatore di carica delle batterie sulla console manubrio
utilizza un codice cromatico per indicare la carica
approssimativa delle batterie. Da destra a sinistra
dell’indicatore, il verde indica che le batterie sono
completamente cariche, il giallo che si stanno scaricando e il
rosso l’immediata necessità di ricarica. Vedere figura 13. Per
garantire la massima precisione, l’indicatore di stato delle
batterie deve essere controllato durante l’uso del miniscooter
a massima velocità, su una superficie uniforme e asciutta.
Figura 13. Indicatore dello stato delle batterie
CARICA DELLE BATTERIE
NOTA: Il pacco batteria del miniscooter è ricaricabile sul miniscooter o in esterno.
PROIBITO! Non collegare una prolunga elettrica al convertitore CA/CC o al carica-batterie.
PROIBITO! La rimozione dello spinotto di messa a terra può causare scossa elettrica. Se
necessario, installare correttamente un adattatore autorizzato a 3 spinotti in una presa
elettrica con accesso per spina a 2 spinotti.
PROIBITO! Non lasciare giocare i bambini senza il controllo dei genitori mentre le
batterie sono sotto carica. Sovrana raccomanda di non caricare le batterie quando il
miniscooter è occupato.
OBBLIGATORIO! Leggere attentamente le istruzioni di carica delle batterie nel presente
manuale e nel manuale fornito con il caricabatterie, prima di ricaricarle.
AVVERTENZA! Durante le operazioni di carica delle batterie potrebbero essere prodotti dei
gas esplosivi. Tenere il miniscooter ed il caricabatterie lontani da fonti di calore quali
fiamme o scintille e fornire un'adeguata ventilazione durante la carica delle batterie.
AVVERTENZA! Le batterie devono essere caricate con il caricatore esterno fornito. Non
usare un caricatore per batterie da automobili.
AVVERTENZA! Controllare che il caricabatterie, i cavi ed i connettori non siano
danneggiati prima dell'uso. Contattare il vostro rivenditore autorizzato Sovrana in caso
di danni.
AVVERTENZA! Non tentare di aprire la scatola del caricabatterie. Qualora il
caricabatterie sembri non funzionare correttamente, contattare il vostro rivenditore
autorizzato Sovrana.
AVVERTENZA! Se il vostro caricabatterie esterno è dotato di fessure di refrigerazione,
non cercare di inserire oggetti attraverso queste fessure.
Mini Reale
23
IV. BATTERIE E RICARICA
AVVERTENZA! Se il Vostro caricabatterie non è stato testato e approvato per
uso esterno, eviatare di esporlo a intemperie e condizioni atmosferiche
avverse. Qualora il caricabatterie fosse esposto a condizioni meteorologiche
avverse o estreme, dovrà essere riassestato alle condizioni meteo usuali
prima dell'utilizzo in interno. Consultare il manuale fornito con il
caricabatterie per ulteriori informazioni.
Per caricare le batterie in sicurezza, seguire le
istruzioni fornite:
1. Posizionare il miniscooter o il gruppo batteria in
prossimità di una presa a muro standard. Vedere
figura 14.
2. Estrarre la chiave dall’apposito interruttore.
3. Verificare che la leva di sblocco ruote manuale sia
in posizione di trazione.
4. Collegare il cavo di alimentazione del caricatore
nell’apposito alloggiamento sul miniscooter e
quindi nella presa a muro. Si raccomanda una Figura 14. Ricarica della batterie (gruppo batteria
estratto)
durata della ricarica da 8 a 14 ore.
5. Quando le batterie sono completamente cariche, scollegare il cavo di alimentazione del caricatore
esterno dalla presa a muro e quindi dall’alloggiamento del cavo stesso.
NOTA: Le luci LED sul caricabatterie indicano diverse condizioni del caricabatterie in vari momenti:
alimentazione del caricabatterie attiva, caricamento in corso, caricamento completo. Consultare
l'etichetta sul caricabatterie per una spiegazione completa di questi indicatori.
NOTA: Il miniscooter è dotato di una funzione di inibizione del caricatore. Il miniscooter non funziona
e l’indicatore delle condizioni della batteria non opera mentre le batterie sono in carica.
DOMANDE FREQUENTI
Come funziona il caricabatterie?
Quando il voltaggio delle batterie del miniscooter è basso, il caricabatterie lavora di più e invia maggiore
quantità di corrente elettrica alle batterie per alzarne lo stato di carica. Mentre il voltaggio raggiunge la
carica completa, il caricabatterie diminuisce progressivamente la quantità di corrente inviata alle batterie.
Quando le batterie sono completamente cariche, la corrente inviata dal caricatore è praticamente quasi pari
a zero. Pertanto, quando il caricatore è inserito, mantiene la carica delle batterie del miniscooter senza
sovraccaricarle. Non è consigliabile caricare le batterie del miniscooter per più di 24 ore consecutive.
Perchè le batterie del miniscooter non si ricaricano?
Verificare che il fusibile sul gruppo batteria sia in condizioni operative.
Accertarsi che entrambe le estremità del cavo di alimentazione del caricatore siano inserite a fondo.
Posso usare un caricatore diverso?
I caricatori sono selezionati precisamente per applicazioni particolari e sono abbinati al tipo, al formato e
alla formulazione chimica delle batterie specifiche. Per la ricarica più sicura ed efficiente delle batterie del
miniscooter, si raccomanda solo l’uso del caricatore fornito come apparecchiatura originale del prodotto
Sovrana. Qualunque metodo di ricarica che comporti una ricarica individuale delle batterie è vietato in
modo particolare.
24
Mini Reale
IV. BATTERIE E RICARICA
Con quale frequenza è necessario caricare le batterie?
È necessario considerare due fattori principali per decidere la frequenza di ricarica delle batterie del
miniscooter:
Utilizzo giornaliero del miniscooter per l’intera giornata.
Utilizzo infrequente o sporadico del miniscooter.
Tenendo presenti queste considerazioni, è possibile determinare la frequenza e la durata della carica delle
batterie del miniscooter. Il caricabatterie esterno è progettato in modo da non sovraccaricare le batterie del
miniscooter. Tuttavia si possono verificare problemi nel caso in cui le batterie non vengano ricaricate con
sufficiente frequenza o regolarità. Per ottenere un funzionamento ed una ricarica sicuri ed affidabili,
attenersi alle cinque direttive fornite.
In caso di utilizzo quotidiano del miniscooter, caricare le batterie al termine della giornata di utilizzo.
Il miniscooter sarà pronto al mattino per una piena giornata di funzionamento. Si raccomanda una
ricarica delle batterie del miniscooter da 8 a 14 ore in caso di utilizzo quotidiano.
In caso di utilizzo settimanale o inferiore, caricare le batterie almeno una volta la settimana, per una
durata da 12 a 14 ore per volta.
Mantenere le batterie del miniscooter in piena carica.
Evitare di scaricare a fondo le batterie del miniscooter.
Come garantire la massima durata delle batterie?
Le batterie a ciclo continuo pienamente cariche offrono prestazioni affidabili e massima durabilità.
Mantenere le batterie del miniscooter in piena carica se possibile. Proteggere miniscooter e batterie da
condizioni estreme di caldo e freddo. Le batterie scaricate a fondo regolarmente e caricate di rado, o
conservate senza effettuare ricariche complete, possono essere danneggiate in maniera permanente, con
conseguente inaffidabilità e limitata durabilità.
In che modo si ottiene la massima percorrenza o distanza per ogni carica?
Raramente si presentano condizioni di percorrenza ideale - fondo stradale regolare, piano, duro, in assenza
di vento o curve. Spesso si incontrano colline, crepe nei marciapiedi, superfici irregolari e non compatte,
curve e vento e tutte queste condizioni influiscono sulla percorrenza o sul tempo di funzionamento per
ciclo di carica delle batterie. Di seguito sono indicati alcuni suggerimenti per massimizzare la percorrenza
per ogni ciclo di carica delle batterie.
Prima dell’uso, ricaricare sempre completamente le batterie del miniscooter.
Mantenere il valore della pressione dell’aria in psi/bar/kPa indicato sui pneumatici stessi.
Pianificare l’itinerario per evitare il più possibile salite e superfici crepate, danneggiate o morbide.
Limitare il peso dei bagagli all’essenziale.
Cercare di mantenere una velocità di crociera costante del miniscooter.
Evitare ripetute fermate e ripartenze.
Quale tipo e formato di batteria è opportuno usare?
Il miniscooter richiede due batterie a ciclo continuo. Si raccomandano solo tipi sigillati senza
manutenzione come AGM o cellula al gel. Non utilizzare batterie a cellula liquida con tappi
asportabili. Consultare la tabella delle specifiche tecniche per il formato, poiché le batterie sono
diverse a seconda della produzione.
AVVERTENZA! Le batterie contengono sostanze chimiche corrosive. Per ridurre il
rischio di perdite di liquido o condizioni di esplosione, usare solamente batterie
AGM o gel.
NOTA: Le batterie sigillate non consentono alcuna manutenzione. Non rimuovere i tappi.
Mini Reale
25
IV. BATTERIE E RICARICA
Come cambio una batteria nel mio miniscooter?
OBBLIGATORIO! I gruppi batteria, i terminali e gli accessori relativi contengono
piombo e composti del piombo. Per maneggiare le batterie indossare occhiali e
guanti e lavare le mani dopo le operazioni svolte.
AVVERTENZA! Usare sempre due batterie dello stesso tipo, stessa composizione
chimica e capacità amperora (Ah). Consultare la tabella delle specifiche tecniche
contenuta nel presente manuale ed in quello fornito con il caricabatteria per il
tipo e le capacità raccomandate.
AVVERTENZA! Non mischiare batterie vecchie e nuove. Sostituire sempre
entrambe le batterie contemporaneamente.
AVVERTENZA! Contattare il fornitore Sovrana autorizzato in caso di domande
sulle batterie del miniscooter.
ATTENZIONE! Non sostituire le batterie, se il miniscooter è occupato.
ATTENZIONE! Le batterie del Vostro miniscooter dovranno essere controllate
e sostituite dal rivenditore autorizzato Sovrana o da un assistente qualificato.
PROIBITO! Allontanare strumenti ed oggetti metallici dal terminale della batteria.
Il contatto con attrezzi può provocare scosse elettriche.
Potreste aver bisogno delle seguenti indicazioni per caricare le batterie:
Set prese e cricco metrici/standard
Chiave regolabile
1. Rimuovere il gruppo batteria dal miniscooter.
2. Capovolgere attentamente il pacco.
3. Rimuovere le otto (8) viti dal perimetro del
gruppo batteria.
4. Ruotare delicatamente il gruppo con il lato
destro rivolto verso l’alto e rimuovere il tappo.
5. Scollegare i cavi della batteria nero (-) e rosso
(+) dai terminali. Vedere figura 15.
6. Estrarre la vecchia batteria.
7. Posizionare una batteria nuova nel gruppo
apposito.
8. Collegare il cavo rosso al terminale della
batteria positivo (+).
9. Collegare il cavo nero al terminale della
batteria negativo (-).
10. Riposizionare il coperchio sul gruppo batteria.
11. Capovolgere attentamente il gruppo.
12. Reinstallare tutte le viti e stringere.
NOTA: Le batterie da 17 Ah richiedono la
rimozione di un dado e di un bullone quando si
scollega il cavo della batteria dal terminale
corrispondente.
26
TERMINALE BATTERIA
CAVI BATTERIA
Figura 15. Sostituzione della batteria
Mini Reale
IV. BATTERIE E RICARICA
NOTA: In caso di batteria danneggiata o fessurata, chiuderla immediatamente in un sacco di plastica.
Contattare l’ente locale addetto allo smaltimento dei rifiuti o il rivenditore autorizzato Sovrana per le
istruzioni sullo smaltimento e sul riciclo delle batterie, che costituisce la nostra procedura consigliata.
Perchè le batterie nuove sembrano deboli?
Le batterie a ciclo continuo utilizzano una tecnologia chimica differente da quella delle batterie per
automobili, dalle nichelio-cadmio o da altri tipi di batterie comunemente note. Le batterie a ciclo continuo
sono concepite per erogare alimentazione, esaurire la carica e successivamente effettuare una ricarica
relativamente rapida.
Noi lavoriamo in stretta collaborazione con il fornitore di batterie al fine di offrire le batterie più indicate
alle specifiche esigenze elettriche del miniscooter. Le batterie nuove arrivano quotidianamente alla
Sovrana e vengono inviate ai clienti completamente cariche. Nel corso della spedizione le batterie possono
essere esposte a temperature estreme che influiscono sulle prestazioni iniziali. Il calore diminuisce la
carica della batteria; il freddo rallenta l’erogazione di elettricità e prolunga il tempo necessario per la
ricarica.
La stabilizzazione della temperatura delle batterie nuove del miniscooter può richiedere qualche giorno,
così come l’adattamento alla nuova temperatura ambiente. L’equilibrio chimico critico essenziale al
raggiungimento del massimo delle prestazioni e della durabilità di una batteria a ciclo continuo richiede
l’esecuzione di alcuni cicli di carica (scaricamenti parziali seguiti da ricariche complete).
Attenersi alle istruzioni fornite per inizializzare le nuove batterie del miniscooter ed ottenere il massimo
delle prestazioni e della durabilità.
1. Effettuare una ricarica completa di tutte le batterie nuove prima di utilizzarle. Questo ciclo di ricarica
porta le batterie all’88% del livello di prestazione massima.
2. Utilizzare il nuovo miniscooter in luoghi sicuri e conosciuti. Iniziare con una guida lenta e non
spingersi troppo lontano da casa o dai luoghi noti fino al raggiungimento di una certa pratica dei
comandi del miniscooter.
3. Effettuare una ricarica completa delle batterie. Devono superare il 90% del livello di prestazione
massima.
4. Utilizzare nuovamente il miniscooter.
5. Effettuare nuovamente una ricarica completa delle batterie.
6. Al termine di quattro cinque cicli di ricarica, le batterie sono in grado di ricevere una carica pari al
100% delle prestazioni massime e durare per un periodo di tempo prolungato.
Come si utilizzano i mezzi pubblici di trasporto?
Per utilizzare i mezzi pubblici di trasporto con il miniscooter, è necessario rivolgersi in anticipo al gestore
del servizio di trasporto per conoscere i requisiti specifici.
Mini Reale
27
V. UTILIZZO
PRIMA DI SALIRE SUL MINISCOOTER
Le batterie sono completamente cariche? Vedere il paragrafo IV. “Batterie e ricarica”.
La leva di modalità di sblocco manuale è in posizione di trazione (all’indietro)? Non lasciare mai la
leva di sblocco ruote manuale in avanti se non quando si spinge il miniscooter a mano.
Verificare che il bloccasterzo del manubrio sia disattivato.
SALIRE SUL MINISCOOTER
1. Accertarsi che la chiave sia sfilata dall’apposito interruttore.
AVVERTENZA! Non cercare mai di salire o scendere dal miniscooter senza prima avere
estratto la chiave dall’apposito interruttore. Ciò previene il movimento del miniscooter in
caso di contatto accidentale con la leva di controllo dell’acceleratore.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
Posizionarsi a lato del miniscooter.
Sbloccare la leva di blocco del sedile e ruotare il sedile fino a quando è di fronte all’utente.
Accertarsi che il sedile sia bloccato in sede.
Posizionarsi comodamente e saldamente sul sedile.
Sbloccare la leva di blocco del sedile e ruotare il sedile fino a quando l’utente guarda in avanti.
Accertarsi che il sedile sia bloccato in sede.
Verificare che i piedi siano sicuri sul pianale.
REGOLAZIONI E CONTROLLI PRIMA DELL’USO
Il sedile è regolato alla giusta altezza? Vedere il paragrafo VI. “Regolazioni di comodità”.
Il sedile è nella propria sede?
Il manubrio è impostato in modo confortevole e bloccato nella propria sede? Vedere il paragrafo VI.
“Regolazioni di comodità”.
La chiave è completamente inserita nell’apposita sede e ruotata in senso orario in posizione “on”?
Il clacson del miniscooter funziona correttamente?
L’itinerario prescelto è libero da persone, animali e ostacoli?
Si è pianificato un itinerario che eviti, per quanto possibile, terreno difficile e pendenze?
UTILIZZO DEL MINISCOOTER
AVVERTENZA! Quanto segue può influire negativamente sulla sterzata e sulla stabilità
operativa del miniscooter:
Tenere in mano o attaccare un guinzaglio per far passeggiare un animale.
Portare passeggeri (compresi animali).
Appendere oggetti al manubrio.
Essere trainato o spinto da un altro veicolo a motore.
AVVERTENZA! Tenere sempre le mani sul manubrio e i piedi sul pianale in ogni momento
durante l’uso del miniscooter. Questa posizione di guida offre il massimo controllo del
veicolo.
Impostare il regolatore della velocità alla velocità desiderata.
Premere con il pollice la leva di controllo dell’acceleratore.
Il freno di sosta elettromeccanico si disinnesta automaticamente e il miniscooter accelera dolcemente
fino alla velocità preselezionata con il selettore apposito.
Per sterzare a sinistra, tirare l’impugnatura sinistra del manubrio.
Per sterzare a destra, tirare l’impugnatura destra del manubrio.
28
Mini Reale
V. UTILIZZO
Muovere il manubrio verso il centro per procedere diritto.
Per fermarsi, rilasciare lentamente la leva di controllo dell’acceleratore. I freni elettronici si attivano
automaticamente quando il miniscooter si ferma.
NOTA: La retromarcia del miniscooter è più lenta della velocità in avanti preimpostata con il selettore
apposito.
SCENDERE DAL MINISCOOTER
1. Arrestare completamente il miniscooter.
2. Estrarre la chiave dall’apposito interruttore.
3. Sbloccare la leva di blocco del sedile e ruotare il sedile fino a quando l’utente guarda il lato del
miniscooter.
4. Accertarsi che il sedile sia bloccato in sede.
5. Uscire con attenzione dal sedile e scendere a lato del miniscooter.
6. Si può lasciare il sedile rivolto verso il lato per facilitare la salita successiva sul miniscooter.
FUNZIONE TIMER DI SPEGNIMENTO
Il miniscooter è dotato di una funzione automatica di timer di spegnimento per il risparmio energetico che
preserva la durata delle batterie. Se si lascia accidentalmente la chiave nell’interruttore in posizione “on”
ma non si usa il miniscooter per circa 20 minuti, la centralina del miniscooter si spegne automaticamente.
Se la funzione di timer di spegnimento si attiva, eseguire le seguenti operazioni per tornare al normale
funzionamento.
1. Estrarre la chiave dall’apposito interruttore.
2. Reinserire la chiave e accendere il miniscooter.
Mini Reale
29
VI. REGOLAZIONI DI COMODITÀ
Dopo aver acquisito familiarità con il Vostro miniscooter, potreste ritenere necessario dover apportare
talune modifiche al fine di garantire un miglior comfort.
AVVERTENZA! Rimuovere la chiave dall’interruttore apposito prima di regolare il
manubrio o il sedile. Non tentare mai di regolare il manubrio mentre il miniscooter è in
movimento.
INCLINAZIONE DEL MANUBRIO
Il miniscooter dispone di un manubrio girevole
regolabile.
1. Sostenendo il manubrio, ruotare la manopola di
regolazione del manubrio in senso antiorario per
allentarlo. Vedere figura 16.
2. Regolare il manubrio nella posizione più
comoda.
3. Ruotare in senso orario la manopola di
regolazione del manubrio per fissarlo in
posizione.
NOTA: Per abbassare completamente il manubrio,
prima è necessario rimuovere il sedile e il gruppo
batteria. Rimuovere sedile sollevandolo verso l’alto
e togliendolo dal miniscooter.
MANOPOLA DI
REGOLAZIONE
DEL MANUBRIO
Figura 16. Regolazione manubrio
REGOLAZIONE DELLA LARGHEZZA DEL
BRACCIOLO
La larghezza del bracciolo è regolabile verso
l’interno o l’esterno.
1. Allentare le manopole di regolazione del
bracciolo. Vedere figura 17.
2. Rimuovere i perni dei denti di arresto.
3. Spingere i braccioli verso l’interno o verso
l’esterno alla larghezza desiderata.
4. Allineare i fori di regolazione sul telaio del sedile
e sul bracciolo, quindi reinserire il perno del
dente di arresto.
5. Stringere le manopole di regolazione del
bracciolo.
NOTA: Ruotare i braccioli verso l’alto per aiutare
la salita e la discesa dal miniscooter.
BASE SEDILE
PERNO DI BLOCCO
MANOPOLA DI REGOLAZIONE DEL BRACCIOLO
Figura 17. Regolazioni del sedile
30
Mini Reale
VI. REGOLAZIONI DI COMODITÀ
ROTAZIONE DEL SEDILE
La leva di rotazione del sedile, ubicato sulla destra
della base del sedile, può essere usato per bloccare il
sedile in diverse posizioni.
1. Sollevare la leva di rotazione del sedile per
sbloccare il sedile.
2. Ruotare il sedile sulla posizione desiderata.
3. Rilasciare la leva per bloccare il sedile a posto.
REGOLAZIONE
DELL’ALTEZZA
DEL
SEDILE
È possibile posizionare il sedile ad altezze differenti.
Vedere figura 18.
1. Rimuovere il sedile e il gruppo batteria dal
miniscooter.
2. Utilizzare l’anello apposito per tirare ed estrarre
il perno di blocco dal piantone del sedile
inferiore.
3. Sollevare o abbassare il piantone del sedile
superiore all’altezza desiderata per la seduta.
4. Mantenendo il piantone del sedile superiore a
quell’altezza, allineare i fori di posizionamento
del piantone superiore con quelli del piantone
inferiore.
5. Inserire il perno di blocco fino in fondo.
6. Rimuovere il sedile e il gruppo batteria dal
miniscooter.
Mini Reale
PIANTONE DEL SEDILE SUPERIORE
PIANTONE DEL
SEDILE INFERIORE
PERNO DI
BLOCCO
Figura 18. Regolazione dell’altezza del sedile
31
VII. SMONTAGGIO E MONTAGGIO
SMONTAGGIO
Il miniscooter è smontabile in cinque pezzi: il
sedile, l’avantreno, la parte posteriore, il cestello
e il gruppo batteria. Vedere figura 19. Lo
smontaggio e il montaggio del miniscooter non
richiedono attrezzi. Smontare o montare sempre
il miniscooter su una superficie uniforme e
asciutta con spazio sufficiente per poter lavorare
e muoversi — circa 1,5 metri in tutte le direzioni.
Ricordare che alcune componenti del
miniscooter sono pesanti e può essere necessaria
assistenza per sollevarle.
AVVERTENZA! Il sollevamento di
pesi al di sopra delle proprie
capacità fisiche può causare
lesioni personali. Se necessario,
richiedere assistenza prima di
eseguire lo smontaggio del
miniscooter.
SEDILE
CESTELLO
SEZIONE
POSTERIORE
PACCO BATTERIA
SEZIONE ANTERIORE
Figura 19. Miniscooter smontato
1. Bloccare il manubrio in posizione diritta in avanti spingendo la manopola di blocco del manubrio e
ruotandola in senso orario di 90°. Vedere figura 20. La ruota anteriore deve essere rivolta in avanti
per bloccare il manubrio.
2. Rimuovere il sedile sollevandolo verso l’alto e togliendolo dal miniscooter. In caso di resistenza nella
rimozione del sedile, disattivare la leva di rotazione del sedile e girare il sedile avanti e indietro mentre
lo si solleva.
3. Rimuovere il gruppo batteria dal miniscooter.
POSIZIONE
BLOCCATA
Figura 20. Bloccasterzo (Bloccato)
32
POSIZIONE
SBLOCCATA
Figura 21. Bloccasterzo (Sbloccato)
Mini Reale
VII. SMONTAGGIO E MONTAGGIO
Separazione telaio
1. Abbassare il manubrio e stringere la manopola di regolazione del manubrio.
2. Sollevare la leva di rilascio del telaio fino a quando i ganci del telaio non sono più posati sul tubo del
telaio inferiore.
3. Separare lentamente le due sezioni del miniscooter. Vedere figura 22.
MONTAGGIO
1. Usare la leva di rilascio del telaio per sollevare la parte anteriore mentre si allineano i ganci del telaio
della parte anteriore con il tubo del telaio inferiore della sezione posteriore. Vedere figura 22.
2. Quando i ganci del telaio sono sopra il tubo del telaio inferiore, abbassare completamente la sezione
anteriore. Ciò attiva il blocco del telaio.
3. Sollevare il manubrio e stringere completamente la manopola di regolazione del manubrio.
4. Reinstallare il gruppo della batteria.
5. Riposizionare il sedile e bloccarlo.
6. Sbloccare la ruota anteriore ruotando il manubrio di 90° in senso antiorario. Vedere figura 21.
AVVERTENZA! Dopo il montaggio, accertarsi assolutamente che la manopola di blocco
del manubrio sia in posizione di sblocco prima di guidare il miniscooter.
LEVA DI RILASCIO DEL
TELAIO
GANCIO DEL TELAIO
TUBO DEL TELAIO INFERIORE
Figura 22. Leva di rilascio del telaio
Mini Reale
33
VIII. RISOLUZIONE DEI PROBLEMI
Tutti i dispositivi elettromeccanici possono presentare problemi occasionali. Tuttavia la maggior parte dei
problemi riscontrati può essere solitamente risolta con un pò di riflessione e di buon senso. Molti problemi
si verificano perchè le batterie non sono completamente cariche oppure, essendo usurate, non mantengono
più la carica.
CODICI ACUSTICI DI DIAGNOSTICA
I codici acustici di diagnostica del miniscooter sono previsti per l’esecuzione delle risoluzioni di base in
maniera semplice e rapida. Un codice acustico di diagnostica suona nel caso in cui si verifichi una delle
condizioni sotto elencate.
NOTA: Il miniscooter non funziona fino a quando non si risolve la condizione del codice acustico e il
miniscooter sia stato spento e poi riacceso.
CODICE ACUSTICO
(2)
(3)
(5)
(6)
(7)
(8)
(9)
CONDIZIONE
SOLUZIONE
Il voltaggio della batteria è troppo basso per
azionare il miniscooter.
Caricare completamente fino a quando il
caricatore e gli indicatori indicano il
completamento.
Il voltaggio della batteria è troppo alto per
azionare il miniscooter.
Contattare il rivenditore autorizzato
Sovrana per assistenza.
Attivazione freno solenoide. La leva di
sblocco ruote manuale può essere in
posizione di sblocco ruote.
Rimuovere la chiave quindi spingere la
leva di sblocco ruote in posizione di
trazione e quindi riavviare il miniscooter.
Attivazione acceleratore. La leva
dell’acceleratore può essere stata
premuta mentre si inseriva la chiave.
Rilasciare completamente la leva
dell’acceleratore, quindi reinserire la
chiave.
Attivazione acceleratore. Errore
potenziometro acceleratore oppure
Contattare il proprio rivenditore
autorizzato Sovrana per assistenza.
Il motore è scollegato.
Contattare il proprio rivenditore
autorizzato Sovrana per assistenza.
Possibile attivazione della centralina. Forse si
sta cercando di installare il gruppo batteria
mentre la chiave è inserita oppure la
centralina motore può essere in modalità
protettiva
surriscaldamento.
Spegnere il miniscooter per almeno alcuni
minuti per consentire il raffreddamento
della centralina. riprovare a reinserire la
chiave nell’apposito interruttore.
Tutti i sistemi del miniscooter sembrano “morti”.
Verificare che la chiave sia in posizione “on”.
Controllare che le batterie siano completamente cariche.
Premere il pulsante di reset dell’interruttore di rete principale. Vedere il paragrafo III. “Il Tuo
Miniscooter”
Verificare che il pacco batteria sia posizionato correttamente.
Verificare che la funzione di timer di spegnimento non sia stata attivata. Vedere il paragrafo V.
“Utilizzo.”
Controllare il fusibile della console del manubrio ubicato sotto il gruppo batteria.
34
Mini Reale
VIII. RISOLUZIONE DEI PROBLEMI
Per controllare un fusibile:
1. Rimuovere il fusibile estraendolo dalla fessura corrispondente.
2. Esaminare il fusibile per accertarsi che sia bruciato. Vedere le
figure 23 e 24.
3. Inserire un nuovo fusibile della frequenza adeguata.
AVVERTENZA!
Il
fusibile
di
ricambio
deve
corrispondere esattamente alla frequenza di quello
vecchio. La mancata osservanza di questa direttiva
può causare danni al sistema elettrico.
Figura 23. Fusibile funzionante
Perchè le batterie del miniscooter non si ricaricano?
Controllare il fusibile ubicato sul gruppo batterie. Sostituire se
necessario.
Durante il processo di ricarica, se i LED del caricatore non
indicano mai una ricarica completa, controllare il fusibile ubicato Figura 24. Fusibile bruciato (sostituire)
sul gruppo batteria. Sostituire se necessario.
Accertarsi che entrambe le estremità del cavo di alimentazione del caricatore siano inserite a fondo.
Se il fusibile del gruppo batteria si brucia continuamente, contattare il proprio rivenditore autorizzato
Sovrana per assistenza.
Perchè il miniscooter non si muove quando premo la leva dell’acceleratore?
Quando la leva di sblocco ruote manuale è spinta in avanti, i freni sono disattivati e l’alimentazione al
motore/differenziale è interrotta.
Tirare indietro la leva di sblocco ruote manuale, spegnere il miniscooter e quindi riaccenderlo per
tornare al normale funzionamento.
L’interruttore di rete principale scatta ripetutamente.
Se l’interruttore del circuito principale si attiva ripetutamente consultare il proprio fornitore
autorizzato Sovrana per assistenza.
Caricare le batterie del miniscooter più frequentemente. Vedere il paragrafo IV. “Batterie e ricarica”.
Se il problema persiste, fare eseguire un controllo della carica delle batterie del miniscooter dal
fornitore autorizzato Sovrana.
È anche possibile eseguire da soli il test di carica. Gli strumenti per il test di carica della batteria sono
disponibili nei negozi specializzati per automobili.
Seguire le indicazioni fornite con lo strumento di test di carica.
Vedere il paragrafo IV. “Batterie e ricarica” oppure il paragrafo “Appendice I -Specifiche”, per le
informazioni sul tipo di batteria del miniscooter.
L’indicatore dello stato della batteria scende e il motore fa fatica quando si preme la leva di controllo
dell’acceleratore.
Ricaricare completamente le batterie del miniscooter. Vedere il paragrafo IV. “Batterie e ricarica”.
Far eseguire un test di carica di ciascuna batteria dal fornitore Sovrana.
Oppure, consultare la precedente domanda sulla risoluzione dei guasti per testare di carica delle
batterie da soli.
In caso di problemi del miniscooter irrisolvibili, contattare il fornitore autorizzato Sovrana per
informazioni, manutenzione e assistenza.
Mini Reale
35
IX. CURA E MANUTENZIONE
Il miniscooter richiede una quantità minima di cura e manutenzione. Nel caso in cui l’utente non si sente
in grado di eseguire le operazioni di manutenzione elencate di seguito, è possibile programmare la verifica
e la manutenzione con il proprio fornitore autorizzato Sovrana. Le aree seguenti richiedono verifica e/o
cura e manutenzione periodiche.
PRESSIONE DELLE GOMME
Verificare che i pneumatici siano gonfiati secondo il valore in psi/bar/kPa indicato su ciascun pneumatico.
AVVERTENZA! È importante rispettare sempre il valore della pressione dell’aria in bar/
psi/kPa indicato sul pneumatico. Non gonfiare i pneumatici troppo o troppo poco. La pressione bassa può comportare la perdita del controllo e i pneumatici troppo gonfi possono
scoppiare. Il mancato mantenimento del valore della pressione dell’aria in psi/bar/kPa
indicato sui pneumatici può causare il guasto del pneumatico e/o della ruota.
Ispezionare regolarmente i penumatici del miniscooter per segni di usura.
SOSTITUZIONE DELLE RUOTE
Se il miniscooter è dotato di ruote pneumatiche e una ruota è sgonfia, è possibile sostituire la camera d'aria. Se il
miniscooter è dotato invece di ruote piene, dovrete sostituire a seconda del modello la ruota o tutto l'assemblaggio
ruota. Contattare il vostro rivenditore Sovrana per informazioni relative alla sostituzione delle ruote del Vostro
miniscooter.
AVVERTENZA! Le ruote del miniscooter devono essere manutenute/sostituite
esclusivamente da un rivenditore autorizzato Sovrana o da un tecnico qualificato.
AVVERTENZA! Accertare che la chiave sia stata rimossa dall’interruttore e che il
miniscooter non sia in modalità di sblocco ruote prima di eseguire questa procedura.
AVVERTENZA! Per cambiare un pneumatico, rimuovere solo i dadi ad aletta, quindi
estrarre la ruota. Se è necessario ulteriore smontaggio, sgonfiare completamente il
pneumatico per evitare che esploda.
Seguire le seguenti semplici indicazioni per una
riparazione sicura e veloce delle ruote piene:
1. Rimuovere la chiave di accensione dall’interruttore a chiave.
2. Sollevare il lato del miniscooter del quale si rimuove il
pneumatico. Posizionare blocchi di legno sotto il telaio
per sollevare il miniscooter.
3. Rimuovere il cappuccio, dado e rondelle dall’assale della
ruota. Vedere figura 25.
4. Sfilare la ruota dall’assale.
5. Infilare la ruota nell’asse. Verificare che la chiave sia
nell'apposita fessura.Vedere figura 25.
CHIAVE ASSALE
RONDELLE
DADO
ASSALE SLOT
Figurea 25. Rimozione di ruote a gomma solida
AVVERTENZA! Assicurarsi che quando viene montata la ruota il transasse sia installato
correttamente poiché l’istallazione errata può causare l’avaria del sistema elettronico di
frenata, lesioni personali e / o danni ai prodotti.
6. Reinstallare il dado e rondelle sull’assale e stringere.
AVVERTENZA! Assicurarsi che il dado e la rondella siano serrati e reinstallati correttamente.
7. Rimuovere il blocco da sotto il miniscooter.
36
Mini Reale
IX. CURA E MANUTENZIONE
SUPERFICI ESTERNE
L’occasionale applicazione di un balsamo per plastica o gomma può essere vantaggiosa per paraurti,
gomme e bordo.
AVVERTENZA! Non usare il balsamo per gomma o plastica sul sedile del miniscooter o
sul battistrada. Possono diventare pericolosamente scivolosi.
PULIZIA
Usare un panno umido e un detergente neutro e non abrasivo per pulire le parti di plastica e metallo del
miniscooter. Evitare l'uso di prodotti che possono graffiare la superficie del miniscooter.
Se necessario, pulire il prodotto con un disinfettante approvato. Verificare che il disinfettante sia sicuro
per l'uso prima dell'applicazione.
AVVERTENZA! Seguire tutte le istruzioni di sicurezza per uso idoneo del disinfettante
prima di applicarlo al prodotto. La mancata osservanza può causare irritazione cutanea
o deterioramento prematuro dell'imbottitura e/o delle vernici del miniscooter.
AVVERTENZA! Non pulire il miniscooter con il tubo dell’acqua, né esporla a diretto
contatto con l’acqua. La scocca del miniscooter, in ABS verniciato, consente la pulizia
semplicemente strofinando con un panno umido.
AVVERTENZA! Non utilizzare detergenti per la pulizia del vinile sul sedile; esso potrebbe
diventare scivoloso o creparsi a seguito dell’asciugamento. Utilizzare acqua saponata ed
asciugare a fondo il sedile.
CONNESSIONI TERMINALI DELLA BATTERIA
Verificare che le connessioni dei terminali rimangano strette e non siano corrose.
CABLAGGIO
Controllare regolarmente tutti i collegamenti elettrici.
Controllare regolarmente gli isolamenti elettrici per usura o danni, compreso il cavo di alimentazione
del caricatore.
Fare eseguire le riparazioni o le sostituzioni di qualsiasi connettore danneggiato, collegamento o
isolamento dal proprio fornitore autorizzato Sovrana prima di riutilizzare il miniscooter.
PROIBITO! Anche se il miniscooter ha superato i test richiesti, tenere le connessioni
elettriche lontane da fonti quali esposizione diretta all’acqua o corpi liquidi e
incontinenze. Controllare con una certa frequenza le componenti elettriche per eventuali
segni di corrosione e conseguenti sostituzioni dove necessario.
SCUDI IN PLASTICA ABS
I pezzi degli scudi sono composti di plastica ABS resistente e sono rivestiti con vernice di uretano di
formula avanzata. Una leggera applicazione di cera per auto mantiene la lucentezza degli scudi.
SUPPORTI ASSE E GRUPPO MOTORE/DIFFERENZIALE
Questi elementi sono prelubrificati, sigillati e non richiedono alcuna lubrificazione successiva.
SPAZZOLE MOTORE
Le spazzole motore sono alloggiate all’interno del gruppo motore/differenziale. Devono essere
periodicamente ispezionate per usura dal rivenditore autorizzato Sovrana.
Mini Reale
37
IX. CURA E MANUTENZIONE
CONSOLE, CARICATORE E COMPONENTI ELETTRONICI ANTERIORI
Mantenere queste aree libere da umidità.
Lasciare asciugare completamente queste aree se sono state esposte a umidità prima di usare
nuovamente il miniscooter.
SOSTITUZIONE DEL DADO DI BLOCCO IN NYLON
Tutte le guarnizioni dei dadi di sicurezza rimosse durante lo smontaggio o il controllo dello scooter
dovranno essere sostituite con nuove guarnizioni. Le guarnizioni dei dadi di sicurezza non dovranno essere
riutilizzate in quanto potrebbero causare danni e comportare un utilizzo meno sicuro del mezzo. Le
guarnizioni dei dadi di sicurezza sono in vendita nei negozi di ferramenta o presso i Vostri Rivenditori
autorizzati Sovrana.
CONSERVAZIONE DEL MINISCOOTER
Se si prevede di non utilizzare il miniscooter per un lungo periodo di tempo, è meglio:
1. Caricare completamente le batterie prima dell’immagazzinaggio.
2. Scollegare le batterie dal miniscooter.
3. Conservare il miniscooter in un ambiente caldo e secco.
4. Evitare di conservare il miniscooter in luoghi dove può essere esposto a temperature estreme.
AVVERTENZA! Proteggere sempre le batterie dal congelamento e non caricare mai una
batteria congelata. Ciò danneggia la batteria.
Le batterie scaricate a fondo regolarmente e caricate di rado, conservate a temperature estreme, o
conservate senza effettuare ricariche complete, possono essere danneggiate in maniera permanente, con
conseguente inaffidabilità e limitata durabilità. Si raccomanda di caricare le batterie periodicamente in
caso di magazzinaggio prolungato per garantire prestazioni adeguate.
Per magazzinaggio prolungato, è possibile posizionare diverse tavole sotto il telaio dello scooter per
sollevarla da terra. Ciò libera i pneumatici dal peso e riduce la possibilità di formazione di punti piatti nelle
aree di contatto dei pneumatici con il suolo.
SMALTIMENTO DEL MINISCOOTER
Il miniscooter deve essere smaltito in conformità con le leggi e le normative locali e nazionali in vigore.
Contattare l’ente locale per lo smaltimento dei rifiuti oppure il rivenditore Sovrana autorizzato per le
informazioni sul corretto smaltimento dei materiali di imballo del miniscooter, delle componenti
metalliche del telaio, delle componenti di plastica, della parte elettronica e delle batterie, neoprene,
silicone, e materiali di poluretano.
38
Mini Reale
X. GARANZIA
GARANZIA LIMITATA DI CINQUE ANNI
Componenti strutturali del telaio, inclusi:
pianale
forcella
piantone del sedile
saldature del telaio
GARANZIA LIMITATA DI DUE ANNI
Tutta la componentistica elettronica, incluse le centraline e i caricabatterie, è garantita per 2 (due) anni.
L’assistenza sulle centraline o sui caricabatterie deve essere effettuata dal rivenditore autorizzato Sovrana.
Qualsiasi tentativo di aprire o smontare tali parti invalida la garanzia della parte aperta o smontata.
GARANZIA LIMITATA DI UN ANNO
Gruppo trazione inclusi:
differenziale
motore
freni
LIMITI DELLA GARANZIA
La presente garanzia non copre gli elementi che potrebbero richiedere sostituzione in seguito a normale
deterioramento e usura (pneumatici, cinghie, lampade, tappezzeria, scudi in plastica, spazzole motore,
fusibili, e batterie), o i danni che possono venire arrecati al prodotto da un uso improprio o incidenti, per
cui Sovrana o i propri Rivenditori non possono essere ritenuti responsabili. La presente garanzia non comprende la manodopera, le chiamate di manutenzione, e gli eventuali costi di spedizione.
BATTERIE
Le batterie sono coperte da garanzia di 12 (dodici) mesi direttamente dal produttore.
Il deterioramento graduale delle prestazioni dovuto alla mancata ricarica delle batterie, al rimessaggio in
condizioni di freddo per lunghi periodi, o all’usura per utilizzo estremo non è coperto dalla garanzia.
MANUTENZIONE PROGRAMMATA E MANUTENZIONE IN GARANZIA
L’assistenza in garanzia deve essere concordata tramite il rivenditore autorizzato Sovrana che ha curato la
vendita del miniscooter.
Mini Reale
39
APPENDICE I - SPECIFICHE
Modello
SR53
Classe di utilizzo
A
Pendenza massima di sicurezza
Vedere figura 1.
Capacitá di salita massima
Vedere figura 1.
Capacitá massima di superamento ostacoli
5 cm
Lunghezza2
93,98 cm
Larghezza2
49,5 cm
Peso totale escluse batterie2, 5
34 kg
Pezzo più pesante
12,7 kg
Raggio di sterzata2
87,63 cm
Velocità (massima) 1
Variabile fino a 7,2 km/h
Autonomia per ciclo di carica1, 4
fino a 16 km
Altezza da terra2
6,35 cm a telaio centrale
Portata massima
147 kg
Seduta standard
Tipo: Con schienale abbattibile
Materiale: vinile nero
Sistema trazione
Posteriore, differenziale sigillato, motore da 24 Volt DC
Doppio sistema frenante
Rigenerativo ed elettromeccanico
Ruote
Tipo: piene
Formato: anteriori: 5 cm x 17,78 cm
posteriori: 6,35 cm x 20,32 cm
Requisiti batteria3, 6
Tipo: Due (2) da 12 volt, a ciclo continuo
Formato: 17 Ah
Peso: 6,80 kg
Peso gruppo batteria
17 Ah: 14,96 kg ciascuna
Caricabatteria
2A esterno
1
2
3
4
5
6
Variabile a seconda del peso dell’utente, della tipologia del fondo stradale, dello stato di carica e di usura delle batterie, e delle condizioni
dei pneumatici. Le misure possono variare fino a +/- 10%.
A causa delle tolleranze di produzione e al continuo miglioramento del prodotto, la presente specifica può essere soggetta ad una
variazione pari a (+ o - ) 3 %.
Si richiedono AGM o di tipo al gel. Vedere il paragrafo IV. “Batterie e ricarica.”
Testato in conformità con gli standard ASNI/RESNA, WC Vol 2, Sezione 4 & ISO 7176-4. Risultati derivati da calcoli teorici basati
sulle specifiche delle batterie e sulle prestazioni del sistema di trazione. Test condotto alla massima capacità di carico.
Comprende sedile standard.
Il peso della batteria può variare a seconda del produttore.
NOTA: Questo prodotto è conforme a tutti i requisiti di collaudo ANSI-RESNA applicabili e agli
standard ISO 7176 Serie EN12184. Tutte le specifiche sono soggette a modifica senza preavviso.
40
Mini Reale
APPENDICE I - SPECIFICHE
13.5"
95,25 cm - 101,6 cm
52,71 cm-5,52 cm
6,35 cm
93,98 cm
43,18 cm
43,18 cm
Raggio di sterzata
87,63 cm
49,5 cm
Figura 26. Dimensioni miniscooter
Mini Reale
41
NOTA
42
Mini Reale
*INFMANU3999*
Fly UP