...

Guida alle funzioni di importa / esporta - WebTelemaco

by user

on
Category: Documents
0

views

Report

Comments

Transcript

Guida alle funzioni di importa / esporta - WebTelemaco
_____________
Guida funzioni di importa /esporta pratiche e anagrafiche; importa dati R.I.
1. PREMESSA sulle MODALITA' di UTILIZZO
Fedra Plus 6 può essere utilizzato in:
•
in modalità interattiva; da interfaccia (GUI) , idonea all'uso di un utente, attraverso
l'utilizzo di menu' realizzati in stile wizard che consentono la navigazione all'interno del
software e l'innesco delle funzioni;
•
in una modalità 'silente' (riga comando); questa modalità consente l'assenza di qualunque
comunicazione diretta con l'utente; la comunicazione avviene esclusivamente fra gli
applicativi attraverso un protocollo di comunicazione standard: quello cliente che richiede
un servizio, e Fedra Plus 6, che lo fornisce,
“C:\Programmi\InfoCamere\Fedra Plus 6\newFedra.exe”/s C:\azioni\richiesta.xml "\\mio server\risposta.xml"
In modalità silente si deve preparare una richiesta in formato xml dove verranno indicati in
ordine sequenziale i servizi del software richiesti per singola pratica.
2. AVVIO con APERTURA DIRETTA della PRATICA
Questa opzione e' disponibile solo in modalità silente. Il comando da digitare sulla riga comando e'
del tipo: "path... \newFedra. exe"/p "codiceFedra "
dove:
•
•
•
•
i parametri di chiamata devono essere separati da spazi e devono essere riportati esattamente
nell'ordine sopra indicato, con il seguente significato.
- path \newFedra.exe indica il nome completo della cartella dove e' stato installato il
programma Fedra Plus 6 e se tale nome contiene spazi deve essere racchiuso tra doppi
apici , come per esempio: "C: \Programmi\InfoCamere\Fedra Plus 6\newFedra.exe" ;
— /p è l'opzione di avvio del programma Fedra Plus 6 che indica l'apertura della pratica
specificata nel codiceFedra;
« codiceFedra è un codice univoco, di otto caratteri, assegnato alla pratica, di cui si richiede
la diretta apertura. Il codice della pratica, indicato nel parametro, deve essere racchiuso tra
doppi apici. Se tale codice è presente nell'archivio Fedra Plus 6, il comando attiverà
l'interfaccia grafica direttamente con l'apertura della pratica, in caso contrario l'attivazione
segnalerà l'inesistenza della pratica .
Guida alle funzioni di importa / esporta pratiche e anagrafiche ed importa dati R.I. - Ottobre 2012
Pag. 1/12
_____________
3. IMPORTA / ESPORTA PRATICHE
La funzionalità permette di trasportare le pratiche, secondo modalità standard e controllate, tra
archivi di Fedra Plus 6.
Il formato utilizzato per l'importazione/esportazione pratica nell'archivio si basa sulla struttura
U3T.XML , pubblicata sul sito webtelemaco.infocamere.it, disponibile nella sezione Servizi
Servizi E-GOV / Servizi Software House.
Una pratica completata con Fedra Plus 5.9 o strumenti compatibili di terze parti potrà essere
importata nell'archivio Fedra Plus 6, a partire dal file U3T oppure XML , utilizzando i tools di
trasformazione e conversione disponibili sopra citati.
Pratiche, non completamente compilate, ma formalmente corrette, secondo le specifiche definite da
U3T.XML , possono essere importate in Fedra Plus 6.
4. ESPORTA PRATICHE
La funzione permette di scaricare la pratica, in qualunque stato di compilazione si trovi, in un
formato U3T.XML che può essere interpretato secondo le specifiche FeDra 6.
La richiesta di esportazione di una pratica con Fedra Plus 6 comporterà la creazione di una cartella,
contenente il file U3T, in formato .XML della pratica, e tutti i documenti allegati eventualmente
referenziati nel modello riepilogo dell'U3T.
La cartella della pratica verrà creata nel percorso , indicato nel directory comando, con il nome
Guida alle funzioni di importa / esporta pratiche e anagrafiche ed importa dati R.I. - Ottobre 2012
Pag. 2/12
_____________
coincidente con il codiceFedra della pratica referenziata.
L'eventuale distinta deve essere ricreata dal sistema ospitante a fronte di una verifica e validazione
dei dati presenti nei modelli / riquadri della pratica.
➢ esportazione via interfaccia utente con le voci di menu' :
➢ esportazione via modalità silente
newFedra.exe /s richiesta.xml risposta.xml
dove in dettaglio il file richiesta.xml e' del tipo:
La richiesta di eventuale sovrascrittura di una preesistente cartella pratica dovrà essere chiaramente
espressa tramite la valorizzazione del campo sovrascrivi per l'interfaccia GUI mentre con
parametro <sovrascrittura> per la modalità silente ( valori del parametro ; 1 = sovrascrivi; 0 = non
sovrascrivi).
Con l'interfaccia grafica, una volta esportata la pratica nel percorso di rete convenuto, sarà
possibile, attivare il tasto “Verifica” per controllare, da applicativo, il contenuto di sistema della
cartella creata. Nella modalità silente non essendoci nessuna interazione con l’utente non verrà
attivata la funzione di “Verifica”.
Gli allegati referenziati nel file di riepilogo di una pratica da esportare saranno collocati nella
medesima cartella creata dall'utente al momento della esportazione stessa.
Guida alle funzioni di importa / esporta pratiche e anagrafiche ed importa dati R.I. - Ottobre 2012
Pag. 3/12
_____________
5. IMPORTA PRATICHE
La funzione importa pratica consente di importare nell'archivio di Fedra Plus 6 pratiche generate da
altra installazione Fedra Plus oppure da software di terze parti purché la pratica rispetti il formato
U3T.XML e le specifiche FeDra 6.
➢ importazione via interfaccia utente con le voci di menu' :
➢ importazione via modalità silente
newFedra.exe /s richiesta.xml risposta.xml
dove in dettaglio il file richiesta.xml e' del tipo:
I nome del file U3T.XML da importare (file “nomepratica”.u3t_xml) può essere un qualunque
identificativo di 8 caratteri .
Il codicePratica dovrà rimanere univoco all’interno dell'archivio Fedra Plus 6 di destinazione. A tal
fine , la richiesta d’importazione di una pratica con codiceFedra già presente nell’archivio, verrà
mutuata assegnando alla pratica importata un nuovo codice e mantenendo l’informazione del
codice di provenienza nel campo annotazioni ad uso locale del riquadro (4) PRATICA.
Gli allegati referenziati nel file di riepilogo di una pratica da importare dovranno essere collocati
nella medesima cartella contenente il file u3t.xml della pratica stessa.
Una pratica importata sarà identificata nell’Indice pratiche dalla lettera “ i” in prima colonna.
Guida alle funzioni di importa / esporta pratiche e anagrafiche ed importa dati R.I. - Ottobre 2012
Pag. 4/12
_____________
I dati d’intestazione di una pratica importata possono essere modificati e/o confermati tramite la
selezione del tasto Salva modifiche
Le informazioni necessarie alla compilazione non disponibili nel file U3T.XML, potranno/dovranno
essere modificate e/o aggiunte manualmente con i menu'/riquadri del modello.
Sarà compito dell’utente verificare e completare gli eventuali dati richiesti ai fini della corretta
validazione ed inoltro della pratica. In particolare dovranno essere forniti e confermati i dati relativi
all’identificativo e ruolo del soggetto obbligato o legittimato al deposito e la modalità di firma, al
fine della corretta redazione della pratica e trasmissione.
6. IMPORTA PRATICHE da FEDRA 5.9
Le pratiche di interesse generate con Fedra 5.9 possono essere importate nell'archivio di Fedra Plus 6 o
successive versioni .
Durante l' importazione viene sempre fatto un controllo di congruenza tra le specifiche ministeriali
precedenti (livello versione 5.9) e quelle in essere (versione 6.0).
In caso di importazione in cui si riscontra un non allineamento con le specifiche ministeriali viene fatta una
segnalazione, non bloccante ai fini della importazione , che avverte che si sta importando una pratica
redatta secondo specifiche differenti, quindi c’è la possibilità di perdita di alcuni dati (quelli dei riquadri
eliminati/spostati).
Guida alle funzioni di importa / esporta pratiche e anagrafiche ed importa dati R.I. - Ottobre 2012
Pag. 5/12
_____________
7. MODALITA' SILENTE: DETTAGLI
Nella modalità silente e' possibile attivare nel file richiesta.xml piu' processi di importazione e di
esportazione in cascata uno sequenziale all'altro senza un ordine prestabilito del tipo:
In particolare la pratica da importare e' cosi' strutturata:
Guida alle funzioni di importa / esporta pratiche e anagrafiche ed importa dati R.I. - Ottobre 2012
Pag. 6/12
_____________
La pratica da esportare e' cosi' stata creata (in particolare il riquadro RIEPILOGO) :
Il comando per innescare il processo potrebbe essere del tipo:
I parametri di chiamata della modalità silente devono essere separati da spazi e devono essere
riportati esattamente nell’ordine sopra indicato.
Nel file di richiesta.xml , il nodo <richiesta/>, deve essere corredato da due attributi obbligatori:
•
•
software = nome dell’applicazione cliente che ha compilato la richiesta;
data = data di compilazione della richiesta, nel formato yyyy-mm-dd.
Il nodo radice presenta una sequenza di nodi figli che rappresentano la sequenza ordinata di
operazioni che Fedra Plus 6 silente dovrà eseguire , identificate da specifici nodi .
La struttura del file di risposta definisce il nodo radice, <risposta/> corredato dai seguenti attributi:
•
•
•
•
richiesta = il percorso completo del file di richiesta a cui si riferisce;
data = la data e l’ora di evasione della richiesta da parte di Fedra Plus 6;
stato = ‘1’ se l’operazione della richiesta è stata processata correttamente o ‘0’ si sono
riscontrate criticità nell’elaborazione di almeno una singola azione;
errore= vuoto se elaborazione corretta , altrimenti spiegazione dell’errore
Guida alle funzioni di importa / esporta pratiche e anagrafiche ed importa dati R.I. - Ottobre 2012
Pag. 7/12
_____________
8. IMPORTA DATI DA REGISTRO IMPRESE
La funzione permette d'importare in Fedra Plus 6 i dati scaricati dal Registro Imprese su file con estensione
.U3X.
Per scaricare i dati dal R.I. ci si deve collegare sul sito http://webtelemaco.infocamere.it/
Pratiche / Dati di Lavoro.
nella sezione
Per utilizzare il Servizio di scarico dei Dati di Lavoro è necessario essere opportunamente autorizzati con
credenziali di accesso rilasciate dalla Camera di Commercio.
Il Servizio permette di richiedere uno scarico selettivo dal R.I. dei dati di un'Impresa, in formato standard
XML creando un file con estensione U3X. . Questi dati potranno poi essere utilizzati per precompilare la
pratica risparmiando parte del lavoro di digitazione dei dati.
Il servizio precompila la pratica in base agli adempimenti scelti, i dati verranno quindi scaricati dal Registro
Imprese su un file U3T.XML, in formato testuale, (strutturato secondo le specifiche XML predisposte per la
gestione pratica). Il nome del file di pratica contenente i dati scaricati dal RI sarà generalmente composto da
Guida alle funzioni di importa / esporta pratiche e anagrafiche ed importa dati R.I. - Ottobre 2012
Pag. 8/12
_____________
PV-NREA.U3X.
Come per la funzione di importa pratica, i dati non presenti nel file .U3X, ma considerati obbligatori
per la compilazione della pratica in Fedra Plus 6 potranno essere richiesti durante l'apertura e/o compilati
successivamente.
La funzionalità esamina i dati della Persona Fisica e dell'Impresa presenti nella pratica scaricata e se rileva
l'assenza del soggetto in Anagrafica, provvede a evidenziare questo stato mostrando Il Nome e Cognome o la
Denominazione in Corsivo.
La presenza di una posizione anagrafica relativa ad un file U3X importato nell'archivio locale è evidenziata
con il tasto 'Salva in Anagrafica', sul riquadro (4) PRATICA che consente all'utente mediante il click di
salvare i dati Anagrafici del Nuovo Soggetto nell'archivio locale stesso.
9. IMPORTA / ESPORTA ANAGRAFICHE
Con Fedra Plus e' possibile esportare ed importare dati anagrafici d’imprese e/o persone
nell’archivio Fedra Plus 6 , a partire da files in formato.xml: è possibile quindi allineare i dati
anagrafici tra archivi diversi.
Questa funzionalità e' disponibile solo attraverso interfaccia utente (GUI) e non e' utilizzabile in
modalità silente.
Guida alle funzioni di importa / esporta pratiche e anagrafiche ed importa dati R.I. - Ottobre 2012
Pag. 9/12
_____________
Il formato XML di importazione / esportazione anagrafiche persone ed imprese e' proprietario del
software ed e' documentato nel file (schema) disponibile nella sotto cartella :
C:\Programmi\InfoCamere\Fedra Plus 6\Lib
•
•
nei file :
anagrafica_imprese.xsd
anagrafica_persone_fisiche.xsd
10. ESPORTA ANAGRAFICHE
La funzione d’Esporta anagrafiche crea un file XML contenente tutti i dati presenti nell’archivio.
Il file potrà essere creato nel percorso locale o di rete selezionato ed identificato con il nome file
specificato.
Se non altrimenti esplicitato il software propone, come nomi file quali :
• “imprese.xml” se è stata richiesta l’esportazione dell’archivio anagrafiche imprese
• “persone.xml” se è stata richiesta l’esportazione dell’archivio anagrafiche persone-fisiche
11. IMPORTA ANAGRAFICHE
E’ possibile richiedere l’importazione dei dati anagrafici di uno o più soggetti fisici o giuridici
contenuti in file di tipo .XML , redatti secondo le strutture definite di cui sopra.
La funzione d’importazione anagrafica importerà nell’archivio tutte le anagrafiche definite nel file
da importare.
I dati minimi richiesti sono : <idImpresa> , <denominazione1>, <impresaIndividuale>,
<codiceFormaGiuridica>, <codiceStato> e <senzaCodiceFiscale> con i valori boleani = 0 falso e 1=
Guida alle funzioni di importa / esporta pratiche e anagrafiche ed importa dati R.I. - Ottobre 2012
Pag. 10/12
_____________
vero.
Nel caso le anagrafiche da importare siano già presenti nell’archivio (stesso codice fiscale e
denominazione) Fedra Plus 6 fornirà la possibilità di selezionare, conservare o sovrascrivere, in
modo sequenziale, i record anagrafici.
Viene demandata all’utente la responsabilità di verificare e fornire dati e codici corretti ai fini
dell’importazione anagrafiche.
12. IMPORTAZIONE ANAGRAFICHE da FEDRA 5.9
La funzione consente di importare nell'archivio locale i dati Anagrafici relativi alle SOLE persone
fisiche/giuridiche archiviati in FeDra.
Verranno importati i dati anagrafici dei soggetti archiviati in Fedra., comprensivi delle informazioni : nome,
cognome, data di nascita, codice fiscale.
Guida alle funzioni di importa / esporta pratiche e anagrafiche ed importa dati R.I. - Ottobre 2012
Pag. 11/12
_____________
Guida alle funzioni di importa / esporta pratiche e anagrafiche ed importa dati R.I. - Ottobre 2012
Pag. 12/12
Fly UP