...

Il sistema moda

by user

on
Category: Documents
3

views

Report

Comments

Transcript

Il sistema moda
Il territorio pugliese e
l’eccellenza della sua
produzione

The land of Apulia and its
production excellence
 La
formazione come leva strategica
di sviluppo territoriale fondato sulla
continuità di vocazioni produttive legate
all’artigianato e riviste alla luce delle
opportunità offerte dalle
nuove tecnologie
Training
as a strategic lever for
local development based on the
continuity of productive inclinations
linked to craftsmanship and revised
in the light of the opportunities
offered by new technologies
La formazione per valorizzare vocazioni
personali o anche per sollecitarle,
nell’ottica di una rivalutazione dei vecchi
mestieri e ,quindi , di una concezione del
lavoro che esalti le attitudini della
persona e gli fornisca gli strumenti per
una realizzazione completa delle sue
potenzialità.

Training to enhance personal
inclinations or to spur them too, in
view of the re-evaluation of old jobs
and then, of a concept of work as
enhancement of a person’s
aptitudes, giving them the tools to
express their potential fully.
I nostri giovani considerano le
professioni legate alla moda come lavori
umili,faticosi,in via scomparsa:
sbagliano chiaramente ma è fuorviante,
per loro,una cultura superficiale che ha
da sempre denigrato il lavoro manuale e
(mancate) scelte pubbliche di
orientamento.
Our
youth consider fashion-related
jobs as menial, tiring, disappearing
jobs: they are clearly wrong, but they
are misled by a superficial culture
that has always denigrated labour
and by a lack of public guidance
choices.
Le criticità:
Professioni e mestieri a media qualificazione
ormai introvabili(dal dossier di Confartigianato)
Concezione dei lavori legati alla moda
come esclusivamente femminili e comunque non socialmente
qualificanti;
Mancanza di apposite campagne di comunicazione efficace che
rivalutino quei mestieri a rischio di estinzione ossia quella
manodopera di eccellenza senza la quale si corre il pericolo
che,anche quando la grande crisi sarà passata , il nostro prodotto
non abbia più quelle ali che gli permettevano di occupare spazi di
eccellenza e volare sui mercati più promettenti.
Weaknesses:
Almost unobtainable medium-qualified jobs and crafts (from the
General Federation of Italian Artisans and Craftsmen).
Fashion-related jobs are conceived as exclusively female and
anyway not socially qualifying;
Lack of specific effective communication campaigns reappraising
those dying out crafts, that is, excellent workers without whom we
risk that, even when the great crisis is over, our product will not have
those wings that allowed it to occupy the highest places and fly to the
most promising markets.
Il canale privilegiato per la formazione
resta la scuola professionale che nel
riordino prevede possibili percorsi nel
settore delle produzioni industriali ed
artigianali che riguardano la moda ed il
manifatturiero.
Vocational school is still the privileged
training channel and the secondary
school reorganization provides for
possible pathways in industry and craft
concerning fashion and manufacturing.
 Intervenire
sul capitale umano significa
puntare a sviluppare aree di competenze
strategiche nuove in grado di facilitare le
imprese nel loro processo innovativo che
riguardano il potenziamento di quattro
aree operative:
 Manifatturiera
 Stile e prototipia
 Marketing e commerciale
 Gestionale/Amministrativa
 Intervening
on the human capital means
aiming at developing new strategic
competences areas able to facilitate
companies in their innovative process
concerning the enhancement of four
operational areas:
 Manufacture
 Style and prototype
 Marketing and commercial
 Management/Administrative
All’interno di ogni area vi è una domanda di nuove
competenze riconducibili sempre più spesso a:

Personalizzazione e segmentazione dei prodotti per
cogliere i trend di gusto e per migliorare la qualità

Capacità organizzative e di pianificazione della
produzione riferite a situazioni di estrema flessibilità dei
processi produttivi che riguardano in modo particolare le
competenze e l’utilizzazione di software di settore ed in
generale di utilizzo di nuove tecnologie che consentano un
adattamento delle fasi di produzione alle diverse domande
del mercato

Sviluppo di funzioni integrate con il superamento delle
tradizionali specializzazioni per il necessario lavoro di team
Within each area there is a demand for new
competences having more and more reference to:
 product customisation and segmentation in order
to seize taste trends and improve quality
 organizational and production planning skills
referring to situations of extremely flexible
productive processes, particularly regarding
competences and specific software use, and general
use of new technologies that allow production phases
to adapt to different market requirements
 development of functions integrated overcoming
traditional specializations for necessary teamwork

L’integrazione necessaria:



Produzione con particolare sviluppo della
componente immateriale del prodotto stesso
Creatività fortemente legata all’innovazione
tecnica e tecnologica sia di processo che di
prodotto e quindi all’attività di ricerca
Comunicazione del prodotto ma anche del suo
valore immateriale per un approccio diverso
alla sua distribuzione e vendita
The integration needed:
 Production, developing
in particular the
product’s nonmaterial component
 Creativity, strongly
linked to both process and
product technical and technological innovation
and thus to research
 Communication
of the product but also of its
nonmaterial value, for a different approach to
its distribution and sale
Le caratteristiche innovative della riforma
dell’Istruzione Professionale
corrispondono proprio ai bisogni di
riposizionamento del sistema tessile
abbigliamento e calzaturiero secondo un
assetto strategico operativo in grado di
restituire valore al prodotto sul piano dei
contenuti tecnici e tecnologici ma anche
su quello dei contenuti immateriali ossia
linguistici,narrativi ed emozionali
The innovative features of the Vocational
Education reform correspond just to the
need for a repositioning of the textile,
clothing and shoe system according to a
strategic operational order able to restore
product value on a technical and
technological level, but also as regards
nonmaterial contents, that is, linguistic,
narrative and emotional ones.
Esse si possono sintetizzare:
 Orientamento progressivo,analisi e
soluzione di problemi
 Lavoro cooperativo
 Personalizzazione dei prodotti e dei
servizi,attraverso la conoscenza e l’uso
 delle ICT e lo sviluppo del pensiero
creativo
 La gestione di processi in contesti
organizzati e l’alternanza scuola- lavoro
They can be summed up:
 Progressive tendency, problem analysis
and solution
 Cooperative work
 Customisation of products and services
by knowledge and use of ICT and by
developing creative thought
 Process management in organised
contexts and alternating school and work
L’autonomia delle scuole e lo strumento
della flessibilità permetteranno la
costruzione di curricoli più funzionali alle
esigenze del mondo del lavoro e delle
professioni ed il loro adattamento anche
ad uscite intermedie rispetto al
quinquennio.
School autonomy and flexibility will allow
building syllabi more suitable to the
needs of the labour market and
professions and that can also be adapted
to early school leavers.
L’identità specifica
culturale,metodologica ed organizzativa
degli Istituti Tecnici e Professionali sarà
sostanziata in tali curricoli che,in
funzione di una logica di verticalità dei
sistemi formativi ,alla base del riordino,
seguiranno un’implementazione costante
ed un potenziamento di conoscenze ,
abililità cognitive e competenze
Vocational schools’ specific cultural,
methodological and organisational
identity will be put into concrete form in
such syllabi that, in function of the
vertical logic in training systems, which is
at the basis of the reorganisation, will
follow a steady implementation and an
enhancement of knowledge, cognitive
skills and competences.
L’enorme flessibilità del mercato del
lavoro e delle professioni deve poter
essere sostenuta da un “capitale
umano”ad alta qualificazione in grado di
utilizzare conoscenze per produrne altre
e di affrontare ,in contesti differenti
sempre più complessi , “emergenze”
continue ,legate proprio alla
obsolescenza di modelli ,saperi ma
anche alle sfide della competitività.
The labour and profession market’s huge
flexibility must be supported by a highly
qualified “human capital” able to use
knowledge to produce more knowledge
and face different and increasingly
complex contexts, continuous
“emergencies” linked to the
obsolescence of models and knowledge
but also to the challenges of
competitiveness.
L’intreccio tra conoscenza ed
azione,nell’ottica di un’alleanza tra mondo
del lavoro e scuola è alla base della
costruzione della cultura del lavoro
come valore ,come consapevolezza del
carattere sociale dello stesso in percorsi
formativi che sappiano dare uguale dignità
ai diversi contesti formativi rispettando gli
stili cognitivi degli allievi per farne
emergere le vocazioni e la creatività.
 The
interweaving of knowledge and action,
in view of an alliance between labour
market and school is at the basis of work
culture as a value, as awareness of its social
character in training pathways that can give
equal dignity to different training contexts,
respecting the students’ cognitive styles so
as to let their inclinations and creativity
emerge
La conoscenza diventa forza produttiva,
in quanto promuove la libertà
dell’individuo, rende il cittadino
consapevole del proprio ruolo nella
società ed offre al professionista gli
strumenti per produrre sviluppo ,nuova
conoscenza ed innovazione

Knowledge becomes a productive force,
as it promotes individual freedom, makes
citizens aware of their role in society and
gives professionals the tools to produce
development, new knowledge and
innovation
Fly UP